Radio

One Express dà voce ai trasportatori nello spot su Radio Rai

Protagonisti degli spot gli stessi affiliati, per portare un messaggio da chi ogni giorno supporta il tessuto produttivo percorrendo le strade d’Italia e d’Europa.

In tempi così difficili il trasporto merci si è dimostrato uno dei fattori chiave per continuare a far vivere il Paese. Uomini e donne che quotidianamente percorrono la rete stradale nazionale ed estera per consentire al tessuto produttivo di andare avanti,
garantendo approvvigionamenti, ritiri e consegne. A loro ha dedicato gli spot in on air dal 29 novembre al 12 dicembre su Radio Rai, One Express, il primo Pallet Network italiano che con i suoi oltre 120 Affiliati è la realtà di riferimento nel mondo del trasporto di
merce espressa su pallet.

Roberto Taliani, responsabile marketing di One Express e ideatore dell’iniziativa, ha scelto di “far sentire” direttamente dalla voce delle persone realmente impegnate in uno sforzo lavorativo che non ha mai smesso di lottare contro il Covid-19 e gli effetti della pandemia. “Abbiamo voluto dare voce a livello nazionale a chi ogni giorno muove il Paese, per far sapere a tutta l’Italia quanto faccia il Network per il tessuto produttivo e non solo” ha spiegato annunciando l’iniziativa che si articola in uno spot corale e di altri 6  differenti spot interpretati ciascuno da un singolo Affiliato, scelto in rappresentanza di altrettante aree territoriali italiane.

Sulle frequenze di Radio Rai il testo dedicato al Network ha voluto sottolineare con queste parole che “One Express è la spina dorsale dell’Italia che produce, distribuisce giornalmente su pallet in Italia ed in Europa. Anche in questi momenti difficili migliaia di aziende contano sui nostri Hub e su un’organizzazione sempre più veloce. Parola degli oltre 120 Affiliati One Express, il Pallet Espresso sempre e comunque”.

Un omaggio, quello che One Express ha voluto dedicare alla sua rete di trasportatori, coinvolgendo direttamente sei rappresentanti di una compagine che soddisfa le esigenze nazionali attraverso una presenza capillare in ogni zona del Paese.

Taliani ha infatti precisato come questa presenza sia un modo per far conoscere a tutti gli Italiani le persone che non hanno mai smesso di esserci attraverso tutta la loro umanità: “Volevamo che fossero le stesse persone che quotidianamente si impegnano nello sviluppo del Network a dare voce a tutta One Express. Persone vere, autentiche, non pubblicitari, perché abbiamo voluto lasciare libera espressione a chi tutti i giorni vive One Express e contribuisce a farla operare in maniera sinergica ed efficace”.

Una scelta dettata dalla sincerità, piena di emozione e gratitudine nei confronti degli operatori della logistica e dei trasporti, con la consapevolezza dei sacrifici sostenuti nei mesi scorsi e ancora oggi impegnati nel fronteggiare e cercare di arginare gli effetti di una seconda ondata pandemica. Un lavoro in prima linea, determinante per non far fermare il Paese e cercare di offrire una parvenza di normalità, attraverso il ritiro e consegna di beni indispensabili per non fermare l’economia e la quotidianità di tutti gli Italiani.

One Express è dal 2007 il corriere espresso punto di riferimento nazionale per il trasporto di merci su pallet. Con 4 Hub localizzati in tutto il territorio nazionale (a Bologna, Milano, Roma e Napoli) e una fitta rete di collegamento, One Express garantisce consegne in 24/48/72 ore in Italia e in Europa, in base alla destinazione, grazie alla rete sinergica composta da oltre 120 Affiliati in
tutta la Penisola.