Mercato

MINT chiude il 2023 con +40% dei ricavi e +70% di clienti, apre il 2024 con un piano strategico focalizzato sull’espansione internazionale. A Gennaio aperte le Sales Operations negli USA

Il nuovo CEO Lorenzo Larini (nella foto) commenta: "In qualità di first mover e category maker nel settore dell’Advertising Resource Management, possediamo una visione chiara e un prodotto altamente innovativo, aperto, integrato e scalabile. MINT è già leader con la sua tecnologia in un mercato stimato intorno ai 10 miliardi di dollari, con ampie opportunità di espansione limitate solo dalla nostra ambizione”.

MINT, SaaS company internazionale leader nell’ Advertising Resource Management, conferma nel 2023 una crescita record con un aumento del +40% dei
ricavi rispetto all’anno precedente e un significativo incremento del numero dei propri clienti, pari al
+70%, attivi in differenti settori.

Dall'automotive alle telco, passando per le FMCG fino agli energy provider, dai servizi finanziari al fashion, brand globali appartenenti a diversi settori hanno scelto di affidarsi alla tecnologia MINT per ottimizzare la gestione integrata dei propri budget pubblicitari. Il valore e l'efficacia delle soluzioni MINT sono evidenziati da un Churn Rate dei clienti prossimo allo zero. Il processo di espansione è supportato anche dall’ingresso di nuove figure chiave all’interno dell’azienda, come il nuovo CEO Lorenzo Larini (nella foto), nominato a Gennaio 2024, che commenta: “In qualità di first mover e category maker nel settore dell’ Advertising Resource Management, possediamo una visione chiara e un prodotto altamente innovativo, aperto, integrato e scalabile. MINT è già leader con la sua tecnologia in un mercato stimato intorno ai 10 miliardi di dollari, con ampie opportunità di espansione limitate solo dalla nostra ambizione”.

Nel dicembre 2021 Tikehau Capital (TKO) è entrata nel capitale sociale di MINT con una quota del 25%, per supportare il management nell'internazionalizzazione dell'azienda e nella transizione ad un modello di business Software-as-a-Service.

Roberto Quagliuolo, Deputy Head of Private Equity and Co-Head of Italy di TKO, ha dichiarato: "Oltre a una crescita costante dei ricavi, negli ultimi due anni MINT ha ottenuto risultati impressionanti sia in termini di espansione geografica, con l'apertura delle filiali in Francia, Germania e Stati Uniti, sia in termini di sviluppo del prodotto, fornendo al mercato un software
innovativo, efficace ed user-friendly.”

Il software ARM (Advertising Resource Management) di MINT, nella sua versione Enterprise per Brand e Agenzie, favorisce la gestione end-to-end di tutte le risorse pubblicitarie attraverso automazione e intelligenza artificiale, con l’obiettivo di migliorare la governance e l’efficienza dei processi, ottimizzare la collaborazione cliente-agenzia e sviluppare l’advertising equity dei maggiori inserzionisti globali.

Grazie agli oltre 500 data connector attivi e in continua crescita, la piattaforma MINT è leader rispetto ai principali competitor garantendo una reach globale e diversificata su 17 canali customizzabili per le esigenze di ogni media planning. Gli obiettivi di MINT per il 2024 sono il consolidamento delle Operations in tutti i mercati chiave, che includono Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania, Brasile e Italia.

L’azienda inoltre proseguirà a lavorare su opportunità di crescita organica e inorganica, con lo scopo di espandere le proprie partnership strategiche.