Media

Arriva Fuorifase, la nuova serie di Podcastory

La factory italiana guidata da Davide Schioppa lancia una comedy serie in sei episodi, scritta e interpretata dal regista romano Alessandro Galli, che vuole regalare un sorriso e qualche spunto di riflessione durante la quarantena. Dal 28 aprile è disponibile su tutte le principali piattaforme di podcasting.

Podcastory, la factory tutta italiana alla continua ricerca di contenuti di qualità da trasformare in podcast, lancia FUORIFASE, la nuova serie comica in sei puntate scritta e interpretata dal regista romano Alessandro Galli.

"L’incontro con Alessandro Galli è stato a dir poco fortuito. Da giorni ragionavamo sul tema della pandemia e ci interrogavamo su come trattare questo difficile e sentito argomento. Sapevamo solo di voler realizzare qualcosa che generasse un sorriso, una pausa dalle continue paure e che in alcun modo dovesse avere una ragione commerciale. Insomma, abbiamo voluto dare un piccolissimo contributo per alleviare il momento, alla nostra maniera", afferma il Ceo di Podcastory, Davide Schioppa.

Un messaggio in una bottiglia digitale. Questo è il diario caotico e surreale di un naufrago nella quarantena. Tra nuovi e vecchi pensieri. Perennemente fuori fase.

Identificarsi con il narratore è facile e immediato. L’empatia, l’idea di scoprirsi non più soli a pensare in un certo modo, ad agire in un certo modo, esorcizzando le ipocondrie, normali, di fronte ad un nemico subdolo e invisibile.

"Lo spunto definitivo per mettere mano a questa (malsana) idea - racconta Alessandro Galli - è stato “affacciarmi” su una pagina social qualsiasi. È bastato immaginarmi uno qualunque di quei profili, le persone che ci sono dietro, parlare da sole al monitor mentre scorrono i post altrui, completamente presi dall’incertezza, dal dubbio, dai milioni di opinioni, consigli, critiche. E shakerarli con cura".

Dal 28 Aprile, la serie FUORIFASE è disponibile su tutte le principali piattaforme di podcasting.

 

I.M.