UPDATE:
Cannes Lions 2024. Bartoletti (Indiana Production): "I due argenti a Coordown premiano una campagna che scardina i format tradizionali e suggerisce un valore universale"Cannes Lions 2024. Eoin Sherry (LePub Italy) sul Leone d'Oro a 'Pub Museums' per Heineken: "Una campagna che trasforma i pub storici in experience di brand"Cannes Lions 2024. Droga (Accenture Song): “Nessun timore o nostalgia: la creatività che nasce dalle ricerche è molto peggio di quella generata dall’IA”. Murati (Open AI): “Non temere la tecnologia ma sperimentarla. Lavoriamo per renderla più facile"Cannes Lions 2024. Di Bruno/Dionisi BBDO Italy: "L'Argento a Make Italy Green per E.ON riconosce un lavoro di team con il cliente e il legame forte del purpose aziendale con la mission di portare energia pulita"De Vecchi (VML Health): "Il bronzo a “Not A Lonely Journey” di VML Italy per Biogen un primo traguardo per una campagna progettata per dimostrare, tramite l’esperienza diretta dei pazienti SMA, che una condizione differente è possibile".Cannes Lions 2024. Outdoor: 3 leoni per LePub/Heineken (oro e argento a Pub Museums, bronzo a Laundromatch), argento anche a Make Italy Green di BBDO per E.ON. GP a Spagna e Nuova Zelanda. Audio & Radio: argento a Pub Museums e GP a UK. Print & P: Gp USACannes Lions 2024. Venturelli (Publicis Groupe): “Nell’era del post-purpose, vincono i brand capaci di trasformarlo in una leva di business. Nessuna invasione dell’IA, usata però per realizzare ciò che sarebbe altrimenti impossibile”A Catania la tappa italiana dell'International Recycling Tour, progetto internazionale di Every Can Counts per la raccolta "on the go" delle lattine per bevandeIGPDecaux si aggiudica un contratto di 13 anni per la metropolitana, gli autobus e i tram di RomaCannes Lion 2024 | Argento all'Italia in Health & Wellness con Small/Indiana Production per 'Assume That I Can' di Coordown. Bronzo a VML nel Pharma per 'Not a Lonely Journey' di Biogen. Premiati umorismo e purpose come leva di business e sviluppo sociale
Poltrone

Anthony Loizeau nominato nuovo CEO di Aira Italia a partire dal 3 giugno 2024

Sotto la guida del nuovo amministratore delegato, l’azienda svedese servirà un milione di famiglie e assumerà 4.000 clean energy experts nel prossimo decennio, per diventare il leader del mercato delle Pompe di Calore nel Paese.

L'azienda svedese di tecnologie per l’energia pulita Aira nomina Anthony Loizeau (nella foto) CEO di Aira Italia. Loizeau vanta una comprovata esperienza nella creazione e nello sviluppo di aziende globali direct-to-consumer e di recente ha ricoperto il ruolo di CEO per il mercato scandinavo dell’azienda Verisure.

Nel corso della sua carriera, Loizeau ha conseguito importanti risultati in ambito commerciale, concentrandosi in particolare sulla gestione delle vendite e sulla crescita del brand, passando dal retail al digitale.

Aira ha avviato le sue operazioni in Italia nel 2023 per ridurre l’impatto del riscaldamento domestico, terzo responsabile europeo per emissioni di CO2. In Italia sono presenti circa 20 milioni di caldaie utilizzate nel riscaldamento delle abitazioni, che contribuiscono al 12% delle emissioni totali di CO2 della nazione. Sotto la guida di Loizeau, Aira Italia punta a servire un milione di case nei prossimi dieci anni, aiutando le famiglie italiane a passare a soluzioni di riscaldamento più sostenibili e convenienti.

Martin Lewerth, CEO di Aira Group, ha dichiarato "La comprovata esperienza di Anthony alla guida di grandi aziende, che puntando alla sostenibilità hanno assistito alla loro crescita, si allinea perfettamente alla visione di Aira di rivoluzionare l'industria del riscaldamento. La sua leadership nel mercato italiano sarà fondamentale per portare avanti la missione di Aira in Italia, promuovendo l'adozione su larga scala delle Pompe di Calore e garantendo a più famiglie tecnologie per l’energia pulita e soluzioni per il riscaldamento domestico più sostenibili e convenienti."

Anthony Loizeau, nuovo CEO di Aira Italia, ha dichiarato: "Sono molto lieto di unirmi alla famiglia Aira in un momento così entusiasmante per l'evoluzione dell'azienda e per la crescita del settore delle tecnologie per l’energia pulita in Italia. Il team di Aira in Italia vanta già decenni di esperienza nel settore energetico e sono fiducioso che insieme potremo avere un impatto positivo e reale sulla vita delle famiglie italiane."