Aziende

Privitera Eventi porta il made in Italy negli Stati Uniti. Venduta all'azienda Snyder Events la prima serra “La Fenice” di 750 mq

La strategia di business dell'azienda prevede l'espansione nel mercato nordamericano attraverso una collaborazione con il cliente storico Tara Gerards Soirèe, azienda di Event Planning e Design con sede a New York e Charleston, che ha reso possibile questa partnership significativa.

Privitera Eventi (nella foto i tre fratelli, titolari dell'impresa), leader nel settore delle coperture scenografiche e degli eventi, azienda in costante crescita, ha compiuto un passo storico vendendo la prima serra “La Fenice” negli Stati Uniti all’azienda Snyder Events. Questo importante passo ha sancito la conclusione di una partnership lavorativa con il gruppo americano, segnando un significativo sviluppo nell'espansione internazionale dell'azienda.

La strategia di business dell'impresa italiana prevede l'espansione nel mercato nordamericano attraverso una solida collaborazione con il cliente storico Tara Gerards Soirèe, azienda di Event Planning e Design con sede a New York e Charleston, che ha reso possibile questa partnership significativa. La serra modulare venduta, in ferro e policarbonato, ha una dimensione di 750 mq ed è la struttura ideale per eventi privati e matrimoni. 

Il primo montaggio negli Stati Uniti è stato realizzato lo scorso aprile presso la Hampton-Preston Mansion and Gardens, una delle più antiche strutture nella città di Columbia, South Carolina. Caratterizzata da un'architettura riflettente che mira a rispecchiare la bellezza e la natura circostante, questa serra, inserita in contesti di massimo pregio, offre un'esperienza da favola. Le pareti trasparenti filtrano e riflettono la luce del giorno e del tramonto, permettendo agli ospiti di immergersi completamente nel contesto naturale circostante.

La lavorazione meticolosa dei materiali, la cura per i dettagli e la ricerca incessante della perfezione rappresentano la maestria e la passione dell’artigianato italiano di Privitera Eventi. Questo patrimonio di eccellenza ha attraversato l'oceano lo scorso Marzo e ha abbracciato un nuovo pubblico: gli Stati Uniti d'America. È stato un viaggio intrapreso con rispetto per la storia e l'autenticità del Made in Italy, ma con l'entusiasmo di condividere tali tesori con una realtà affascinante.

L'artigianato italiano, con le sue radici saldamente piantate nella tradizione, offre molto più di semplici oggetti: è un'espressione di cultura, di identità e di stile di vita. Ogni pezzo racconta una storia, la storia dei maestri artigiani che lo hanno plasmato con le proprie mani sapienti, la storia di materiali pregiati. 

La sfida di Privitera Eventi sarà quella di comunicare l'autenticità e il valore intrinseco di ogni prodotto, trasmettendo la passione e la dedizione che caratterizzano ogni struttura. Tuttavia, vi è anche l'opportunità di ispirare e affascinare un nuovo pubblico, portando un tocco di eleganza e raffinatezza italiana nelle vite e negli eventi degli americani.

"Siamo estremamente orgogliosi di essere ambasciatori del prestigioso marchio del Made in Italy e di portare l'eccellenza dell'artigianalità italiana oltre i confini nazionali, direttamente negli Stati Uniti. Il nostro impegno è quello di trasmettere non solo la qualità dei prodotti italiani, ma anche il savoir-faire e la tradizione artigianale che li caratterizzano. Attraverso la nostra presenza sul mercato americano, vogliamo celebrare e promuovere la ricca cultura italiana, offrendo ai nostri clienti un'esperienza autentica e unica che rifletta il patrimonio e lo spirito dell'Italia." hanno detto i fratelli Privitera Angelo, Paolo e Massimo