Location

Il Masi Wine Bar Cortina sulle piste delle Olimpiadi Invernali 2026

Dopo il recente annuncio dell'elezione di Milano e Cortina come sedi dei prossimi Giochi Olimpici, il locale situato alla prima fermata della funivia si appresta così a proseguire il successo della prima stagione e a diventare sempre più punto di riferimento della scena Ampezzana. Girotto (AD Masi): "In questa irripetibile occasione Masi si troverà al centro della scena agonistica, sportiva, mediatica, ma sarà anche sempre più protagonista di eventi lifestyle”.

Dopo l’annuncio dell’elezione di Milano-Cortina come sedi dei Giochi Olimpici Invernali 2026, Masi e la funivia Tofana Freccia nel Cielo si uniscono al plauso per questo importante risultato. Il Masi Wine Bar “Al Druscié”, alla prima fermata della funivia che dal cuore di Cortina porta a Cima Tofana 3244 m, si appresta così a proseguire il successo della prima stagione e a diventare sempre più punto di riferimento della scena Ampezzana.

Il comprensorio sciistico di Tofana – Freccia nel Cielo comprende infatti la famosa pista Col Druscié A, conosciuta a livello mondiale dalle Olimpiadi del 1956 e ancor oggi protagonista indiscussa di importanti e spettacolari gare di discesa e ora nuovamente “regina” per le Olimpiadi Milano Cortina 2026.

Federico Girotto, Amministratore Delegato di Masi, ha commentato: “Milano-Cortina 2026 è un ulteriore motivo di orgoglio per aver scelto la ‘Regina delle Dolomiti’ come una delle sedi del progetto strategico ‘Masi Wine Experience’, finalizzato a creare luoghi ed opportunità di contatto diretto con i consumatori finali. In questa irripetibile occasione Masi si troverà al centro della scena agonistica, sportiva, mediatica, ma sarà anche sempre più protagonista di eventi lifestyle”.

Mario Vascellari, Presidente di Tofana ha dichiarato: “Dopo 70 anni dalle indimenticabili Olimpiadi di Cortina del 1956, il sogno olimpionico si fa realtà. Tofana – Freccia nel Cielo è lieta di ospitare questa importante manifestazione ed è già pronta a regalare con la passione e la dedizione di sempre spettacolari emozioni tra le magnifiche rocce dolomitiche della Tofana”.

La stagione estiva per Masi-Tofana aprirà quest’anno il 20 luglio e proseguirà fino al 1° settembre con alcune variazioni nel tracciato di risalita per i lavori di rinnovo del primo tratto di funivia che prevedono l’installazione di una moderna e prestazionale cabinovia in vista dei prossimi Mondiali di Sci e ora anche dei Giochi Olimpici. Sarà possibile momentaneamente salire a Col Druscié grazie a una navetta a disposizione da Piè Tofana.