Congresso - convegno

A Palazzo Mezzanotte il 25° Fashion summit organizzato da Pambianco in partnership con PwC sarà all digital

L'11 novembre su il sipario su come il settore moda stia affrontando e si accinga a contrastare il momento di grande incertezza e fluidità provocato dalla pandemia in atto e dalle varie manovre attuate dai diversi governi per contrastarne la diffusione.

Pambianco in occasione della 25° edizione del Fashion Summit organizzato in partnership con PwC, ha proposto un momento di scambio su come il settore moda stia affrontando e si accinga a contrastare il momento di grande incertezza e fluidità provocato dalla pandemia in atto e dalle varie manovre attuate dai diversi governi per contrastarne la diffusione.

L’argomento di grande attualità ed il bisogno concreto che i player del settore sentono oggi di confrontarsi fra loro, ha portato questa edizione del Summit a poter schierare un programma e degli interlocutori di grande prestigio.

In termini operativi, inoltre, la 25° edizione del Summit Pambianco sarà la prima fruibile esclusivamente in live streaming in quanto, alla luce della situazione attuale e nel rispetto delle normative, si è scelto di non avere nessun pubblico in sala.

La disponibilità di una traduzione simultanea che consentirà di scegliere se seguire il summit in diretta in italiano o in inglese, porterà però per la prima volta la voce dei nostri imprenditori e delle istituzioni del sistema moda italiano, anche oltre confine, rispondendo alle molte richieste ricevute dai molti operatori internazionali che con il nostro sistema moda si confrontano e collaborano.

I lavori si apriranno come di consueto con il saluto di Raffaelle Jerusalmi, CEO di Borsa Italia per poi entrare nel vivo con la presentazione della ricerca presentata da Erika Andreetta, Partner PwC, dal titolo: "Emerging Stronger: consumer insights to prepare for tomorrow" in cui ha analizzato come la pandemia abbia avvolto il mondo in un clima di incertezza, spingendo la filiera italiana della moda a coordinarsi per un obiettivo comune: la gestione dell’emergenza sanitaria.

Esemplare in questo senso la generosità degli imprenditori che hanno riconvertito le proprie aziende in tempi record per produrre dispositivi di protezione. Secondo PwC Italia, in un’attualità ricca di incognite, restano tuttavia due certezze per il settore: il rimbalzo della Cina, dove il 43% degli intervistati nel corso della Global Consumer Insight Survey 2020 afferma di volere spendere di più nel “New Normal”; e lo shopping natalizio, che secondo il PwC US Holiday Outlook 2020 porterà il 55% degli americani a non ridurre i propri acquisti nel periodo delle festività.

A seguire, in ordine di apparizione, sul palco interverranno intervistati ed introdotti da David Pambianco, CEO di Pambianco: Sara Bernabè - General Manager Italy Planet, Cirillo Coffen Marcolin - Presidente Confindustria Moda, Carlo Capasa - Presidente Camera Nazionale Moda Italiana, Luca Colombo - Country Director Facebook Italia, Silvio Campara - CEO Golden Goose, Paolo Picazio - Head of Market Development Shopify, Sandro Veronesi - Presidente Calzedonia, Andrea Scarano - Country Manager Italia Veepee, Enrico Moretti Polegato - Presidente Diadora, Ubaldo Minelli - Group CEO OTB, Livio Proli - CEO Missoni, Micaela Le Divelec - CEO Salvatore Ferragamo e Alfonso Dolce - CEO Dolce & Gabbana.