UPDATE:
Radio Italia Live - il Concerto 2022: più di 50.000 persone in Piazza Duomo a Milano per il più grande evento gratuito di musica dal vivo in Italia Linkontro 2022. Incertezza e Advertising. Pugliese (Conad): "I budget restano invariati ma cambia il tono della comunicazione per far sentire la vicinanza ai consumatori. Nell'anno del 60esimo, al via il lancio di TuDay, nuova insegna di prossimità"Linkontro 2022. Incertezza e Advertising. Pedroni (Coop): "Investimenti pubblicitari in aumento e una nuova campagna con al centro il nostro prodotto a marchio per supportare il potere d'acquisto dei clienti"Sbarca sulla terra Zaira, la meta influencer di Buzzoole per avvicinare la Gen Z ai brandLinkontro 2022. Incertezza e Advertising. D'Este (Ferrero): "Nessun taglio ai budget media e investimenti ai livelli di leadership di mercato. Comunicazione e rapporto con i consumatori fanno guardare al futuro con positività"NielsenIQ. In uno scenario marcato da pandemia, guerra e inflazione, peggiora il potere di acquisto: in soli tre mesi le famiglie fragili passano dal 10% al 17%. Il 96% degli italiani rivedrà le priorità di spesa. Il discount vale il 20% del mercatoIl Festival della Comunicazione torna in presenza e dà appuntamento a settembre a Camogli con l'edizione più ricca di sempreClean Up Your Bike dà il via allo Sport Tour 2022 di NuncasNielsen Linkontro 2022: Vecchioni (diversitylab.it): “Le aziende devono credere nella diversità, posizionarsi su questo tema, farlo proprio e diffonderlo, altrimenti perderanno un'importante occasione di unione con i propri consumatori”Una strategia più internazionale e integrata in tema di contenuti, media e comunicazione: nasce su queste basi la ‘Nuova Vivendi’
Congresso - convegno

Destination Design Conference: a Jesolo, negli spazi del Centro Congressi Kursaal, due giornate di confronto per i decision makers delle destinazioni turistiche e dello sviluppo territoriale

Modelli e buone pratiche nazionali e internazionali per il management delle destinazioni, strumenti di governance regionali e approcci integrati allo sviluppo delle destinazioni in chiave innovativa, inclusiva e sostenibile: questi i principali temi in agenda il 15 e 16 dicembre, con autorevoli ospiti dall’Italia e dall’Europa. In apertura, focus sul Piano Strategico del Turismo Veneto.

Si svolgerà mercoledì 15 e giovedì 16 dicembre 2021 a Jesolo (VE), negli spazi del Centro Congressi Kursaal, la Destination Design Conference 2021: due giornate di confronto, riflessione e formazione di alto livello per i decision makers delle destinazioni. (www.destinationdesignconference.it)

Al centro dell’evento, che ha come tema portante gli scenari futuri, c’è un’idea di destinazione come espressione della comunità e delle risorse di un luogo. Protagonisti dell’offerta turistica, fondamentale leva di sviluppo territoriale, non sono più solo gli operatori, ma anche cittadini, paesaggio, dimensione sociale e culturale, indotto. Perché un territorio diventi una destinazione turistica è fondamentale però possedere una strategia di governance. Questo sarà il punto di partenza e fil rouge della DEDE.CO 2021, che focalizzerà l’attenzione su principi, meccanismi, regole e relazioni necessarie a un’efficace gestione della destinazione, mettendo a confronto modelli di successo nazionali e internazionali.

La conferenza si apre mercoledì 15 dicembre con una prima sessione dedicata al Piano Strategico del Turismo Veneto. Innovazione dei prodotti, innovazione digitale, accoglienza e capitale umano, comunicazione e promozione dell’offerta turistica veneta sono i focus tematici della presentazione del lavoro di concertazione svolto per la redazione e l’aggiornamento del Piano.

Cuore della sessione pomeridiana sono invece i “Modelli di governance, politiche e applicazioni”. Alcune best practice di destinazioni nazionali, quali Arezzo, Bologna e le Dolomiti, e internazionali dimostrano l’importanza dei modelli di governance per l’attuazione delle strategie di destination management & marketing.

La giornata di giovedì 16 dicembre affronta poi il tema degli “Strumenti di governance regionale”, con particolare riferimento ai sistemi di tourism intelligence innovativi e open. Dai big data ai Destination Management System, le regioni italiane si stanno attrezzando a diventare data driven.

“Territorio e destinazione: approcci integrati di sviluppo” è il titolo della quarta e ultima sessione. Sostenibilità, accessibilità e terzo settore sono le parole chiave per approcciare il destination design in modo contemporaneo, inclusivo e innovativo. La sessione è arricchita dai consigli pratici offerti da ASViS (Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile) e dall’esperienza del progetto Tourism4All della Regione Veneto, per un turismo accessibile a tutti.

Evoluzione dei Travel marketing days, che si sono svolti per cinque edizioni dal 2016 al 2020, la Destination Design Conference è organizzata da De.De Destination Design – rete di imprese composta da Itur, Ideazione e Studiowiki, tre società con competenze differenti per rafforzare e far crescere le destinazioni turistiche - e Wikiacademy – centro studi di Studiowiki, agenzia di comunicazione associata a UNA (Aziende della Comunicazione Unite).

Partner dell’evento sono il Ciset - Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica e Regione Veneto, con il contributo del Comune di Jesolo.

La partecipazione alla DEDE.CO 2021 in presenza avviene nel pieno rispetto delle normative di contenimento del contagio da Covid-19 ed è quindi consentita esclusivamente con green pass, ricevuto in seguito a vaccinazione o ad esito tampone negativo nelle 48 ore precedenti. Le sessioni
saranno trasmesse in diretta streaming sui canali di DE.DE e disponibili sul sito.