UPDATE:
Congresso - convegno

Superbonus 110%: Synapsy organizzaza anche la seconda puntata del format ideato per UniCredit

Una sfida raccolta dall’agenzia che ha deciso di dare continuità all’evento precedente e trasformarlo in un format dal taglio televisivo, rendendolo un appuntamento periodico UniCredit.

Il 9 Marzo si è svolta la seconda edizione dell’evento digitale di “Superbonus 110% - UniCredit al fianco di famiglie, imprese e condomini”.

Un appuntamento importante per la Banca, che da tempo ha puntato su questo provvedimento come strumento per il rilancio dell’economia nel nostro Paese.

Alla luce del successo riscontrato nella prima edizione, UniCredit ha ingaggiato Synapsy per l’organizzazione della seconda puntata, chiamata a replicare l’audience registrata in precedenza.

Una sfida raccolta dall’agenzia che ha deciso di dare continuità all’evento precedente e trasformarlo in un format dal taglio televisivo, rendendolo un appuntamento periodico UniCredit.

Come nell’edizione precedente massimi esponenti del mondo delle istituzioni e delle aziende, in collegamento da remoto, si sono dati appuntamento nello studio televisivo per confrontarsi su tematiche inerenti al Superbonus 110%.

In studio sono intervenuti Alberto Chiarini (Amministratore Delegato Eni Gas e luce) e Ilaria Bertini (Direttore del dipartimento Unità Efficienza Energetica ENEA), Antonio Borrelli (Partner di PWC TLS Avvocati e Commercialisti), Gianni Massa (Vicepresidente Vicario del Consiglio Nazionale degli Ingegneri) e Alessio Tesconi (Geometra esperto di Urbanistica ed Edilizia e  Direttore dell’Academy Cam Urban Studio).

A moderare il dibattito dallo studio Giuseppe De Bellis, direttore Sky TG24, che già si era distinto per la conduzione dell’edizione precedente.

La trasmissione è stata un successo, registrando oltre 1700 visualizzazioni, con un 92% di impression, maggiore dell’edizione precedente. Un chiaro segnale dell’importanza e dell’utilità di un simile appuntamento.

“Siamo estremamente soddisfatti del successo che ha riscontrato la nuova edizione di questo appuntamento, segno che il pubblico è ancora sensibile a tematiche che coinvolgono il tessuto socio-economico, se comunicate nella giusta maniera. Personalmente siamo stati felici di poter dare un contributo per la promozione di un provvedimento importante per il rilancio del paese. Spesso il mondo degli eventi è chiamato a organizzare eventi di Entertainment, ma in Synapsy siamo convinti che la nostra professionalità potrebbe dare un aiuto efficace anche in ambito istituzionale, contribuendo con competenza e soluzioni creative ad amplificare l’impatto emotivo e mediatico che questi appuntamenti potrebbero e dovrebbero avere. Ringrazio per questo UniCredit che ancora una volta ha avuto il coraggio e la lungimiranza di raccogliere insieme a noi questa sfida importante.” Ha commentato Davide Mazzucchelli, founder di Synapsy.