Congresso - convegno

Torna il 10 e 11 ottobre 2024 a Modena il convegno di alta formazione su branding, copywriting e marketing ideato da Pennamontata

Arrivato alla sua settima edizione e rivolto a manager, aziende e freelance, quest’anno avrà come tema le “Emozioni” e non mancheranno numerose occasioni di networking per creare autentiche relazioni umane.

C’è ancora bisogno di formazione sulla comunicazione. Di formazione di alta qualità e di relazioni umane e Play Copy è la risposta.

Play Copy è la due giorni di alta formazione e networking con le voci più autorevoli del branding, copywriting e marketing.

“Ispiriamo manager, imprenditori e comunicatori immergendoli in un’esperienza formativa senza precedenti. Il nostro obiettivo è scatenare il potenziale creativo e strategico, offrendo le competenze per eccellere nei mercati e tessere relazioni significative, il tutto in uno spazio che stimola autentiche connessioni umane”. Questa la mission di Play Copy, il convegno immersivo sulla comunicazione strategica ideato da Pennamontata, agenzia di branding con una consolidata esperienza anche nell’organizzazione di corsi di formazione ed eventi.

L’evento, arrivato alla settima edizione, è rivolto ad aziende, freelance, agenzie creative e a tutti coloro che vivono il mondo della comunicazione, e quest’anno ruoterà attorno al tema delle emozioni, che farà da fil rouge di tutti gli speech.

Gli speaker e le speaker di Play Copy portano la loro esperienza diretta sul campo, con strumenti concreti da applicare da subito nella propria quotidianità per rafforzare il proprio brand e la propria comunicazione di marca. Nella rosa di speaker 2024: il copywriter Doriano Zurlo, autore di campagne per brand del calibro di BMW, Diadora e Ferrero; la brand strategist Valentina Falcinelli, autrice del primo libro italiano sulla brand voice e consulente per Alto Adige e BPER Banca; Marco Loguercio, tra i pionieri del performance marketing in Italia che con la sua agenzia, FIND, ha supportato la crescita online di MaxMara, TeamSystem e UnipolSai; Stefano Ferri, tra i 50 professionisti di comparto più influenti al mondo, esperto di diversity e inclusion; Nunzia Falco Simeone, communication manager per ShopFully, azienda tecnologica leader nel Drive to Store, ed ex di Google; Roberto Monzani, Media House Director presso FC Internazionale Milano (Inter); Giulia Laco, esperta in usabilità e tipografia, precorritrice di temi come content design e font strategy sin dal 1994; Cecilia Felici, CMO internazionale per Var Group SpA, operatore di riferimento in Italia nell’offerta di innovazione tecnologica e soluzioni informatiche e digitali per il segmento business; Giuseppe Mayer, docente di Intelligenza Artificiale e Comunicazione Aziendale allo IULM, imprenditore e investitore e host del podcast #Debrief; Rocco Gazzaneo, Product Manager di Datapizza, la comunità di AI e dati più grande d’Italia che conta oltre 400.000 persone. Condurrà la due giorni Bruno Mastroianni, filosofo, giornalista, docente universitario e social media strategist per RaiPlay, RaiTeche e trasmissioni come Superquark, Techetechete, Porta a Porta.

Play Copy i partecipanti potranno incontrare esperti del settore, accrescere il proprio network durante esperienze dedicate (anche prima del convegno, con un forum online riservato), approfondire contenuti originali in un ambiente stimolante e fare formazione di qualità in modo interattivo. E non mancheranno momenti di intrattenimento.

Oltre alle due giornate full immersion, Play Copy offre micro-momenti di formazione e discussione, con un ciclo di webinar gratuiti che si aprirà il 23 aprile e continuerà, eccetto una pausa nel mese di agosto, fino alla fine di settembre, per un totale di 10 webinar che verranno lanciati sui profili social dell’evento e che faranno da apripista ai temi del 10 e 11 ottobre.

Questo il calendario dei webinar:

23 aprile: Doriano Zurlo - Forma e verità nel copywriting

7 maggio: Cecilia Felici - Le emozioni nel B2B

21 maggio: Valentina Falcinelli - Emozioni nei copy e nei visual

31 maggio: Rocco Gazzaneo - Intelligenza artificiale e prompting

4 giugno: Marco Loguercio - Emozioni ed ecommerce

18 giugno: Nunzia Falco Simeone - Comunicare il cambiamento aziendale

28 giugno: Giuseppe Mayer - L’I.A. e le sue “debolezze”

5 luglio: Giulia Laco - Tipografia e design

6 settembre: Stefano Ferri - Diversity e inclusion in azienda

20 settembre: Roberto Monzani - Lo storytelling di un lovemark

Per il programma completo e tutte le informazioni sull’evento, sui webinar e sui biglietti: www.playcopy.com

Fino al 23 maggio, il biglietto è acquistabile ad un prezzo speciale.