UPDATE:
Da FareTurismo, a Roma dal 21 al 23 marzo 2023, le 10 proposte al Governo su formazione e lavoroNickelodeon e Più Vita Sana, insieme nelle scuole primarie, di Lombardia e Veneto per promuovere le Pause AttiveMusic Theatre International con Grandi Stazioni Retail presenta “#InTransito - esperienze creative”. Alla Stazione Tiburtina arte, sostenibilità, moda, capsule del tempo e lampade dei desideri per raccontare “i viaggi dell’umanità”Christmas Village a CityLife Shopping District dal 7 dicembre all’8 gennaio. Aperta la prima fase di prenotazioni per accedere gratuitamente dal 7 al 21 dicembreIl Super G apre la stagione invernale con Il Pagante. Il 7 dicembre si alza il sipario sul dancefloor ai piedi del Monte Bianco con un calendario fittissimo di eventiGli Insuperabili sono i testimonial della nuova campagna digital "Keep Performing" lanciata da Kappa e firmata da Mashfrog Creative SolutionsLancia ed Ente Nazionale Sordi vincono il premio alla Pubblicità Socialmente Responsabile con la campagna “Punch” firmata Armando TestaTutti i colori di Sanbittèr arrivano su Netflix per celebrare il momento dell’aperitivo. La creatività riprende quella dello spot dello scorso anno firmata dall’Armando TestaLa Cucina Italiana a dicembre in edicola con tante novità: il dolce (in esclusiva) del maestro Iginio Massari e un video unico che celebra il convivio e la grande avventura verso l’UnescoGQ Italia ha celebrato i Men of the Year 2022 con un party esclusivo a Palazzo Serbelloni a Milano
Congresso - convegno

Torino Tattoo Convention si annuncia con una campagna di comunicazione. Red Bull main sponsor dell'evento

Una campagna affissione dinamica e statica in città e provincia, una campagna stampa sui principali quotidiani e social strategy. La creatività è dell'artista tatuatore Fulvio Vaccarone di Darkink Tattoo Studio

Dopo due anni di stop forzato, torna, anche in comunicazione, la Torino Tattoo Convention, una delle più importanti manifestazioni europee del settore tattoo che si terrà a Torino dal 23 al 25 settembre presso il Pala Alpitour.  

La creatività della campagna - che prevede affissione dinamica e statica, stampa quotidiana e social adv – quest’anno è stata affidata allo studio Darkink Tattoo. Lo stile grafico e il visual sono un esplicito riferimento al mondo dei tatuaggi, alla sua storia ed in particolare allo stile neo traditional. Main Sponsor della manifestazione è Red Bull che nei mesi precedenti la manifestazione ha lanciato una call fra i tatuatori che, da tutta Italia, hanno inviato le loro proposte per dare nuova vita ai famosi mini frigo Red Bull, completamente ricoperti di tattoo. I 13 frigoriferi wrappati da altrettanti tatuatori saranno esposti durante la convention e, al termine della manifestazione, verranno posizionati in maniera permanente all’interno di esclusivi locali di Torino per dare continuità al progetto in tutta la città. 

250 tatuatori, in arrivo da tutto il mondo, oltre 20 contest, più di 10.000 visitatori attesi da tutta Europa. Sono questi i numeri della Torino Tattoo Convention che dal 23 al 25 settembre, riporta in Italia, a Torino, tutto il meglio del mondo del tattoo. Giunta alla sua XI edizione, la Torino Tattoo Convention è ospitata quest’anno al Pala Alpitour con live show, concerti, esposizioni, lo street food più rock e un dj set con artisti. Per i visitatori la Torino Tattoo Convention sarà l’occasione per vedere al lavoro i grandi maestri internazionali e per farsi realizzare un tatuaggio da professionisti altrimenti inavvicinabili.

Tra gli ospiti più attesi sicuramente i tatuatori orientali: Horizakura, Jinta2 e Shun Tattoo dal Giappone, Liu Shanqui dalla Cina, maestri dello stile orientale e figurativo, i cui tattoo sono vere e proprie opere d’arte, capolavori di tecnica ricchi di dettagli minuziosi. Nutrita la presenza di tatuatrici donne, tra tutte Roberta Mazziotti e Paola Currado, bravissime esponenti dello stile fine line, vera tendenza tattoo 2022: a differenza dei tatuaggi tradizionali, più spessi e pesanti, che li hanno preceduti, i tatuaggi a linee sottili sono diventati lo stile preferito da chiunque voglia aggiungere un disegno delicato o minuscolo alla propria collezione.