Evento non profit

Claim ADV trasforma Treviso per beneficenza

Con Cracking Art Revolution Treviso ospita una performance a cielo aperto. Entra nel vivo la manifestazione che si concluderà il 7 gennaio 2007. Claim ADV rinnova l’impegno a sostegno dell’iniziativa benefica, e lo fa coordinando una serie di eventi che vedono una Treviso completamente trasformata.

Un fine nobile, il sostegno al Consorzio “Per Mio Figlio”, associazione senza finalità di lucro, nata nel dicembre 1997 per andare incontro ai bisogni dei bambini ospedalizzati, ed un’ iniziativa originale per raccogliere fondi; organizzare una vera e propria Cracking Art Revolution a Treviso. Claim ADV rinnova l’impegno a sostegno dell’iniziativa benefica, e lo fa coordinando una serie di eventi che vedono una Treviso completamente trasformata, dal 21 ottobre 2006 al 7 gennaio 2007.

Calmaggiore_Treviso copia.jpg

La raccolta fondi ha già raggiunto il primo obiettivo, quello di ricavare un importo tale da permettere l'acquisto di uno strumento per il monitoraggio Cerebrale Neonatale che verrà a breve consegnato al Reparto di Patologia Neonatale dell'Ospedale “Ca’ Foncello” di Treviso.
 Questa sera presso la chiesa di Santa Maria Maggiore di Treviso si terrà il Concerto di Natale dell'Orchestra Filarmonia Veneta di Malipiero.

A cura di Claim adv la creatività e tutti gli aspetti legati alla comunicazione dell’evento, inviti per il galà di beneficenza, locandine, totem, banner, ed in generale tutti gli allestimenti a supporto delle opere, collocati nei vari punti della città, il catalogo dedicato all’evento, le personalizzazioni a corredo dell’autenticazione delle opere e le installazioni video backstage.

piazza_signori copia.jpg

Un concept creativo dall’impatto visivo e concettuale forte, che pone in un costruttivo contrasto gli aspetti storici tipici di una cittadina come Treviso, con gli elementi innovativi e di “rottura” costituiti dalle installazioni realizzate da Cracking Art.
Particolarmente significativa l’immagine scelta da Claim adv per rappresentare l’evento; una mappa storica di Treviso con la sovrapposizione a contrasto dei caratteristici animali colorati di Cracking Art, divertente allusione alla città da vivere come un vero e proprio museo “en plein air”.