Evento pubblico

Al via “Il cinema sul lago di Como”: l’evento organizzato da Lake Como Convention Bureau con Lario Fiere e Villa Erba per la promozione turistica

La rete degli operatori della filiera congressuale e turistica del Lago di Como, organizza, per la prima volta un evento di tre giorni, dal 28 al 30 marzo, dedicato agli operatori professionali del settore cinematografico per scoprire e promuovere i luoghi e le storie del Lario.

Il Convention Bureau del Lago di Como, rete degli operatori della filiera congressuale e turistica del Lago di Como, organizza, per la prima volta e in collaborazione con Lario Fiere, “Il cinema sul lago di Como”: una tre giorni interamente dedicata alla scoperta e alla promozione della destinazione Lago di Como rivolta agli operatori professionali del settore cinematografico.

Da lunedì 28 a mercoledì 30 marzo registi, scenografi, sceneggiatori e direttori della fotografia verranno guidati alla scoperta delle bellezze lacustri del ramo di Como e di Lecco, con passeggiate guidate nei borghi e nelle ville storiche. Con escursioni in barca, volo in idrovolante, camminate in montagna e incontri specifici con gli operatori del territorio e i rappresentanti delle istituzioni locali.

Dichiara Jean-Marc Droulers, Presidente del Convention Bureau: “La finalità dell’iniziativa “educational” è mostrare non solo le bellezze paesaggistiche che potrebbero diventare set perfetto per produzioni cinematografiche, ma anche – soprattutto - , per mettere a disposizione degli operatori professionali del settore cinema competenze e professionalità già presenti sul territorio e di cui le produzioni cinematografiche necessitano: gli artigiani, le maestranze, la fornitura di servizi nei vari territori, l’assistenza logistica e le concessioni di permessi, la ricerca delle location”.

Il Lago di Como, oltre ad essere una consolidata destinazione turistica conosciuta a livello internazionale per la bellezza dei suoi paesaggi, è anche luogo di grande interesse per le produzioni cinematografiche sia italiane che straniere. Il cinema è costellato di luoghi che si sono indelebilmente legati alla storia che raccontano, creando suggestioni che hanno reso vivi e senza tempo ambienti e personaggi. La settima arte può diventare un potente mezzo di comunicazione e di promozione territoriale. Da qui la volontà – nata durante la partecipazione di Villa Erba al Festival di Venezia nel settembre scorso - di organizzare un incontro “educational” interamente declinato e rivolto a questo settore, forti dell’esperienza del Convention Bureau che da anni organizza eventi per incentivare l’incoming sul nostro territorio promuovendo la destinazione in tutto il mondo” - dichiara Filippo Arcioni, Presidente di Villa Erba.

Sono felice che l’impegno di Lariofiere con il sostegno della Camera di Commercio di Como-Lecco nel promuovere il Lago di Como per la prima volta al festival di Venezia del 2020 in collaborazione con la Fondazione Ente dello Spettacolo della Conferenza Episcopale Italiana, proseguita nel 2021 e che ci ha visto fin da subito coinvolgere Villa Erba, abbia stimolato la realizzazione di questa iniziativa importante, che ci auguriamo abbia successo e possa svilupparsi in futuro” – commenta Fabio Dadati, Presidente di Lario Fiere.

Tre giornate pensate e ideate con il supporto di Guia Zapponi, professionista del mondo del cinema e consulente del progetto, per proporre spunti, suggestioni visive e di narrazione legate alla bellezza dei luoghi e alle storie che racchiude.

L’obiettivo del Lake Como Convention Bureau, membro di Convention Bureau Italia, è quello di aumentare la visibilità della destinazione Lago di Como, coordinando e integrando l’offerta del territorio per facilitare la gestione degli eventi nazionali e internazionali.

Con un’accurata selezione di più di 45 operatori specializzati distribuiti geograficamente nelle province di Como e Lecco, il network offre consulenza gratuita agli organizzatori di eventi fino a 1.800 persone che spaziano dai grandi congressi internazionali al convegno aziendale, fino al matrimonio.

Chi soggiorna sul lago di Como può scegliere tra alberghi di charme che richiamano la tradizione e hotel moderni per gli amanti del design, situati in riva al lago o nel centro città: l’offerta ricettiva messa a disposizione è di alto livello e adatta sia per un soggiorno di piacere che per un viaggio di affari o per un meeting.

L’offerta dei servizi si completa, inoltre, con l’attività di comunicazione integrata complementare all’evento, trasferimenti su strada o via lago, programmi incentive con numerose proposte nelle località lariane, catering, intrattenimento e molto altro.