Evento pubblico

Worldrise presenta il Festivalmar: a Milano tre giorni di scienza, arte, cultura e musica per celebrare la Giornata Mondiale degli Oceani

La manifestazione si terrà l’8-9-10 giugno 2022 presso l’Ex Fornace Gola e punta a coinvolgere i cittadini e, in particolar modo, le nuove generazioni nella scoperta delle meraviglie del mondo marino, ma anche delle sue fragilità e di tutte le soluzioni a nostra disposizione per proteggerlo a partire dalle nostre azioni quotidiane.

Milano l’8-9-10 giugno 2022 ospiterà la prima edizione di FESTIVALMAR, una tre giorni di scienza, arte, cultura e musica per celebrare la Giornata Mondiale degli Oceani, l’importante ruolo che svolgono per garantire la nostra esistenza sul pianeta e, soprattutto, per sottolineare come ognuno di noi possa essere parte attiva nella sua salvaguardia.

Il Festivalmar si terrà presso l’Ex Fornace Gola e punta a coinvolgere i cittadini e, in particolar modo, le nuove generazioni nella scoperta delle meraviglie del mondo marino, ma anche delle sue fragilità e di tutte le soluzioni a nostra disposizione per proteggerlo a partire dalle nostre azioni quotidiane.

L’obiettivo del Festivalmar è anche quello di dimostrare l’importanza di lavorare insieme per proteggere il mare: per questo motivo, dal 2 al 10 maggio 2022 sarà aperta la call for proposal indirizzata alle associazioni che vogliono partecipare attivamente, contribuendo a portare il mare nel cuore della città attraverso workshop creativi e laboratori per bambini.

Il programma completo del Festivalmar, che prevede inoltre performance musicali, interventi e dibattiti, proiezione di documentari e film a tema ambientale e l’esposizione della mostra artistica Ars Maris, sarà pubblicato durante il mese di maggio nella sezione dedicata sul sito di Worldrise insieme a tutte le indicazioni utili per accedere gratuitamente, tramite registrazione, agli eventi e alle attività che animeranno Milano l’8, 9 e 10 giugno 2022.

Il Festivalmar è un progetto di Worldrise Onlus, sviluppato nell'ambito della Campagna 30x30 Italia, che ha l'obiettivo di proteggere almeno il 30% dei mari italiani entro il 2030. Vanta il patrocinio di Rappresentanza a Milano della Commissione europea, Ministero della Transizione Ecologica, Comune di Milano, Municipio 6 del Comune di Milano, SIAE - Società Italiana degli Autori ed Editori, Fondazione Cariplo e il supporto di numerosi partner che verranno annunciati nella presentazione ufficiale del Festival e del suo programma, che avverrà a fine maggio.