UPDATE:
Chi vuole essere il tifoso più cool? Heineken celebra la partnership con UEFA EURO 2020 con un concorso dedicato e una campagna TV a supportoPrima campagna per Honda Motor Europe Italia insieme ad UM con al centro Jazz HEV (Hybrid Electric Vehicle) e Honda E. Firma OliverUnieuro e BCube agganciano i social con due personaggi: il social media manager del brand e il suo gatto. In pochi giorni +85mile interazioni per il lancio di un prodottoBIT 2021: venerdì 14 maggio il DigiTalk "Meeting oltre il Covid: soluzioni per sedi ed eventi sicuri" organizzato da MPI Italia Chapter e Federcongressi&eventiBirrificio Angelo Poretti mette al centro socialità e condivisione nel nuovo spot TV firmato Dude con protagonista la 4 Luppoli LagerNetcomm Forum 2021: 6.900 professionisti (+25%) per la due giorni dedicata ai dati e ai trend del commercio digitale e dell’economia del PaeseCaffeina punta sulla Creatività investendo in metodi e persone. Entrano in agenzia un Deputy Executive Creative Director e un Ass. Creative DirectorMondadori: nel primo trimestre 2021 ricavi a 144,8 mln ( +7%), perdite dimezzate. Ricavi pubblicitari a +3,2%, trainati dai brand digitali (+18,2%). Dal web il 66% dell'adv. Per fine anno prevista una crescita low single-digit del businessOBE Summit 2021: appuntamento il 30 giugno con Get Together, una giornata per conoscere l'evoluzione, i trend e le opportunità del branded entertainmentSamsung lancia “Bespoke – beCreative”: un progetto in cui le nuove generazioni raccontano l’italianità attraverso la creatività
Roadshow

Bea in Tour ai nastri di partenza

Sta per partire un Tour di quattro tappe, in giro per l’Italia, per la presentazione dei risultati della ricerca Astra sul mercato degli eventi e dei vincitori del Bea - Best Event Awards 2005. Un’occasione unica per dare visibilità al Premio e alle iniziative di Adc - Agenzia della Comunicazione nel settore degli eventi, ma anche un’opportunità di incontro e formazione.

Il successo del Bea - Best Event Awards è sotto gli occhi di tutti. I numeri parlano chiaro. In soli due anni di vita, il primo premio dedicato agli eventi ha registrato un incremento del 70% circa, passando da 66 eventi iscritti ai 111 del 2005. Forte dell'entusiasmo con cui è stato accolto, il Bea affronta oggi una nuova sfida, che lo porterà nelle principali città italiane e che gioverà alla visibilità dell'iniziativa. A partire da martedì, infatti, Adc - Agenzia della Comunicazione partirà per un Tour di quattro tappe, nelle quali presenterà a un pubblico di professionisti i vincitori della seconda edizione del Bea e i risultati della ricerca Astra 'Monitor sul mercato degli eventi in Italia', promossa da Adc con lo scopo di dare voce e fondamento a un settore che finora non era mai stato trattato autonomamente.

L'esigenza di allargare i confini del Premio nasce proprio dalla consapevolezza del ruolo che oggi il medium evento riveste nel mercato della comunicazione. "Il Monitor - afferma Salvatore Sagone, presidente Adc - ha previsto un incremento del settore del 30% nei prossimi due anni. Ciò è dovuto al fatto che l'evento è percepito come un mezzo di comunicazione flessibile, versatile, diretto, incisivo, coinvolgente da un punto di vista emotivo ed efficace perché fornisce una garanzia di spettacolarità e di memorabilità. È, inoltre, uno strumento relazionale, di business, che consente di instaurare con il target un rapporto diretto, fidelizzandolo e attirando nuovi clienti". L'idea del Tour è nata in occasione della presentazione dei risultati della ricerca Astra ai visitatori della fiera Visual Communication (Fieramilano, 10-12 novembre 2005). "In sala, alla Visual, abbiamo registrato il tutto esaurito - prosegue Sagone - e, in seguito, abbiamo ricevuto molte richieste di approfondimento sui contenuti del Monitor da parte di coloro che non hanno potuto assistere. Abbiamo, quindi, pensato di organizzare un Tour che consentirà a tutti gli interessati di conoscere non solo i risultati della ricerca, ma anche le altre iniziative di Adc nel settore degli eventi, tra le quali, naturalmente, il Bea, che rappresenta un vero e proprio premio all'eccellenza e che sta diventando un punto di riferimento nel mercato. Il Tour, inoltre, costituirà per noi una preziosa opportunità di incontro di nuove realtà aziendali".

Il Tour partirà il 23 maggio e si concluderà a luglio. Per ogni tappa si stima un'affluenza di circa 100 persone. Il target a cui si rivolge il Tour è costituito dagli 'addetti ai lavori': direttori marketing e comunicazione di agenzie e aziende, realtà imprenditoriali internazionali e locali, responsabili centri congressi, fornitori di attrezzature per eventi, partner e gli altri protagonisti del settore. Queste le tappe del Tour: Maggio: 23 Torino, 29 Mestre. Giugno: 6 Bologna. Luglio: Roma (data da confermare).

Ciascun incontro prevede:
• introduzione di Salvatore Sagone (presidente ADC - Agenzia della comunicazione);
• presentazione della ricerca Astra 'Monitor sul mercato degli eventi in Italia';
• presentazione dei vincitori Bea - Best Event Awards 2005;
• aperitivo di networking.

Per informazioni e per partecipare richiedere la scheda di registrazione ad Alessia Bianchi: a.bianchi@advexpress.it – 02/83102334