Roadshow

Il Truck Tour fa tappa a Roma

Domani, giovedì 14 settembre, in Piazza del Popolo a Roma, si terrà la seconda tappa del Truck Tour 2006, evento itinerante che attraversa l'Europa per promuovere la campagna “Si alle diversità No alle Discriminazioni”. Numerose le associazioni partecipanti.

La seconda tappa del Truck Tour 2006 si terrà in Piazza del Popolo a Roma, dalle 10 alle 20. 

Il Tir di 30 tonnellate che attraversa l’Europa per promuovere la lotta contro le discriminazioni, è una delle numerose iniziative della campagna “Sì alle Diversità No alle Discriminazioni” promossa dalla Commissione Europea.
Il Tir sarà ospite del Vilaggio Antidiscriminazione, in collaborazione con l’Unar (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) del Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità e numerose altre associazioni.

Il Villaggio prevede numerosi stand delle diverse associazioni che si uniscono alla campagna combattendo le discriminazioni in tema di razza, religione, età, orientamento sessuale e disabilità. 
Le associazioni calcheranno a turno il palco del Tir presentando le proprie iniziative e gli impegni in materia di discriminazione sul lavoro.

Le associazioni partecipanti sono Arcigay, Cgil Nuovi Diritti, Casa internazionale delle Donne, Sos Razzismo, Consiglio Nazionale sulle Disabilità, Fiaba, 50&Più Fenacom / Age Italia e l’Iismas.

Saranno inoltre presenti Franco Grillini dei Ds, Gianpiero Silvestri dei Verdi, Nicola Zingaretti deputato europeo e Allam Fouad Khaled dell’Ulivo.

Il momento più importante della giornata sarà alle ore 17:30, quando la ministra per i diritti e le pari opportunità Barbara Pollastrini incontrerà il mondo delle associazioni.

La giornata si conclude con il concerto dell’Orchestra di Piazza Vittorio seguito dall’esibizione della compagnia di danza del ballerino Kledi Kadiu.

Interverranno inoltre Salvatore Marino, Francesca Reggiani, Rocco Papaleo e Tiziana Foschi.