Roadshow

Modo Promotion: roadshow su auto d’epoca, pick-up e side-car

L’azienda torinese leader nella gestione di roadshow ed eventi promozionali on the road, investe sul proprio parco veicoli per garantire un’offerta completa a chi vuole “comunicare con trasporto”.

www.JPG
 “Nell’evento di piazza il mezzo è sicuramente un elemento fondamentale e molto spesso anche il protagonista dell’intera kermesse”. È quanto pensano Marco Sorbo e Francesco Franzé, titolari di Modo Promotion, azienda torinese leader in Italia nell’organizzazione e gestione di roadshow e tour promozionali on the road con il supporto di truck hospitality di diversa dimensione, personalizzabili negli allestimenti interni ed esterni, adattabili secondo il tipo di evento (area vip, palco itinerante per spettacoli su strada, studio di regia, show room) e abbinabili ad altre strutture di comunicazione che possono essere previste quali gazebi, stand personalizzati e villaggi gonfiabili.

“Chi sceglie di organizzare un roadshow 'on the road' con il supporto big truck beneficia di numerosi vantaggi. –spiegano alla Modo Promotion– Innanzitutto ottimizza il proprio investimento, avendo un unico costo di allestimento. In secondo luogo amplifica la propria visibilità comunicando contemporaneamente sul livello above, grazie all’affissione viaggiante che personalizza il truck, e below, con il contatto diretto e mirato sul target di interesse. Non da ultimo il roadshow su strada garantisce una presenza per un periodo più o meno lungo in differenti località”.

Vantaggi che da oggi Modo Promotion vuole mettere a disposizione anche per richieste di eventi più easy, con qualsiasi budget, sempre con l’obiettivo di andare a catturare il target dove questo si trova, come ad esempio nelle promozioni su strada supportate da carovane di auto personalizzate e staff specializzato.
È su questa linea che l’azienda torinese ha intrapreso un significativo piano di ampliamento del proprio parco mezzi, ed è ora in grado di studiare la soluzione vincente, proponendo di volta in volta il mezzo speciale che meglio risponda agli obiettivi del cliente e del tour stesso.

“In occasione del Festival della Pubblicità di Cannes, ad esempio, abbiamo messo in scena, per conto di Leo Burnett, una serie di Fiat 500 anni ’70 completamente brandizzate che, girando per le vie della cittadina francese con un nostro selezionato staff di hostess, promuovevano il sito www.fiat500.com”.

Alle auto storiche si affianca una buona disponibilità di pick-up: mezzi assolutamente versatili, graficamente personalizzabili e in grado di adattarsi ad ogni esigenza. Il vano posteriore è facilmente trasformabile per ospitare ad esempio un gonfiabile pubblicitario o un mock up, la cui realizzazione può sempre essere affidata al reparto grafica di Modo Promotion.

“Il cliente è sempre alla ricerca di soluzioni nuove e curiose, che garantiscano un forte impatto visivo e emozionale sul consumer. Ecco perché, a breve termine, disporremo nel nostro parco veicoli anche di alcune side-car: un mezzo che sicuramente attira l’attenzione del target e che permette comunque di girare per le strade e sulle piazze in abbinamento ad azioni di sampling o altro".

Con Modo Promotion ognuno potrà “Comunicare con trasporto”, come dice anche il claim dell’azienda torinese,  scegliendo per il proprio tour il mezzo speciale più adatto. Il core-business di Modo Promotion rimane comunque l’evento con il truck hositality, ed anche su questo fronte ci sono delle novità.

“Il cliente oggi ci chiede sempre più spesso di poter disporre di un mezzo personalizzato per un lungo periodo, per ammortizzare i costi di allestimento. Ecco perché abbiamo deciso, ormai da alcuni mesi, di affiancare alla gestione totale dei tour promozionali, l’attività di costruzione ad hoc di hospitality truck destinati al noleggio a lungo termine per un minimo di uno o due anni, o anche alla vendita.”

Un lavoro seguito da uno staff specializzato composto da ingegneri e progettisti con il supporto di due carrozzerie speciali per poter realizzare il mezzo seguendo passo passo il cliente e le sue necessità: dall’idea alla progettazione fino alla costruzione del truck e all’immatricolazione dello stesso.