UPDATE:
Vaielettrico.it ed Enel X Way premiano i vincitori di La Vita Elettrica, concorso lanciato per diffondere la cultura di una mobilità sempre più green e sostenibile e accelerare il passaggio all’elettricoRete Doc sarà al Festival di Sanremo con panel, talk, showcase e anche uno stand per offrire consulenze gratuiteLa campionessa di sci e icona dello sport Deborah Compagnoni opinionista in ‘Non Stop News’ su RTL 102.5Con "Giocare per donare", Play2Give e Nazionale Cantanti saranno a Sanremo per sostenere progetti sociali in favore della comunitàNel 2023 salgono a sette gli appuntamenti del Salone di Italian Exhibition Group dedicato alla community del Do It Yourself. Nuova l'immagine coordinata firmata dall’artista illustratore Ale GiorginiDopo un 2022 in ripresa per il cinema, il 2023 conferma il trend positivo e promette un'offerta spettacolare di titoli in sala. Per gli investitori disponibili nuovi strumenti di profilazione grazie alla ricerca CinexpertPer la prima volta Generali è Partner del 73° Festival della canzone italiana. In contemporanea con l'evento sarà on air su Rai 1 e Rai Premium lo spot dedicato alla polizza Immagina AdessoPlenitude prosegue la collaborazione con Rai e Rai Pubblicità e torna a Sanremo nel segno della transizione energeticaRadio m2o sarà la prima radio a partecipare con un proprio carro alla 150ª edizione del Carnevale di ViareggioFlu Plus. Aspettando il Festival di Sanremo 2023. Rosa Chemical batte Elodie e Lazza sul palcoscenico dei social network
E-commerce

Black Friday, secondo una ricerca Captify è calata l'attenzione ai brand, mentre il doppio delle ricerche rispetto al 2021 hanno riguardato sconti o offerte. La leva prezzo torna prioritaria

Le ricerche sul tema Black Friday sono iniziate il 26 agosto, 13 giorni prima rispetto al 2021 (lo stesso lasso di tempo è stato rilevato per l'intento di ricerca dei i regali delle vacanze). L'intento è emerso prima nel 2022, ma è incrementato anche il volume delle ricerche, sostenuto dall'interesse per gli sconti, con ricerche relative a offerte e promozioni in crescita del 19%.

Captify, società di Search Intelligence, ha condotto un’analisi sui principali destinatari del Black Friday di quest'anno, approfondendo anche le modalità migliori per raggiungerli. “Anche in occasione del Black Friday, la Search si dimostra come un’arma fondamentale a disposizione degli inserzionisti pubblicitari”, dichiara Nelson Gregory Francesca (nella foto), Sales Director Italy di Captify. “Grazie ai dati che Captify è in grado di estrarre dalle ricerche on-site degli utenti, infatti, è possibile conoscere il proprio target di riferimento e quello potenziale, sviluppando la strategia più idonea per coinvolgere e convertire i consumatori a partire dalle loro abitudini. Abitudini in grande evoluzione rispetto al passato, che possono essere categorizzate per differenziare le varie audience al momento della pianificazione, ottimizzando così le proprie risorse destinate alla pubblicità”.

Il periodo di saldi e le offerte sono stati anticipati da molti retailer mondiali. Amazon, in particolare, a metà ottobre ha lanciato il suo secondo Prime Day (Early Access Sale) nel giro di sei mesi. Tale strategia ha generato un aumento delle vendite ma sotto le previsioni, lasciando al Black Friday il titolo di evento shopping più importante dell’anno. Un riconoscimento che è confermato anche dai dati di Captify, secondo cui le ricerche sul tema Black Friday sono iniziate già il 26 agosto, vale a dire 13 giorni prima rispetto al 2021 (lo stesso lasso di tempo è stato rilevato per l'intento di ricerca dei i regali delle vacanze). Non solo, dunque, l'intento è emerso prima nel 2022, ma è incrementato anche il volume delle ricerche, sostenuto dall'interesse per gli sconti, con ricerche relative a offerte e promozioni in crescita del 19%.

Nel periodo precedente al Black Friday, è cruciale per retailer e aziende monitorare e conoscere le motivazioni d’acquisto delle proprie audience e di quelle potenziali, individuando l’intenzione d’acquisto nel momento in cui è più viva e recente. Per esempio, quest’anno solo il 10,4% delle ricerche riguarda i brand, mentre il 42 ,8% sono legate a sconti o offerte, circa il doppio rispetto al 2021, a evidenza che il prezzo è un fattore sempre più determinante per i consumatori. Captify ha identificato quattro principali tipologie di audience:

Si tratta dei più assidui ricercatori di offerte, sconti e affari. È la tipologia di compratori che svolge il maggior numero di ricerche.

● Sono interessati principalmente a beauty e tech e sono 29,9 volte mediamente più appassionati di prodotti di bellezza ed è 11,2 volte più probabile che siano impegnati nel processo di sostituzione di un dispositivo tech. Una conferma di come queste due categorie siano in prima linea durante la stagione del Black Friday

● Sono attivi sul mercato per ricercare un prodotto. In questo caso, la probabilità che stiano effettivamente acquistando un prodotto è 22,1 volte maggiore

● La probabilità che siano blogger è 20,9 volte maggiore, suggerendo che si tratta di consumatori costantemente alla ricerca dei migliori affari.

Si tratta di consumatori che abitualmente comprano in negozio e in questo contesto cercano oggetti e prodotti particolari a prezzi speciali.

● È una tipologia di audience che ha una probabilità 5,4 volte maggiore di abitare al di fuori dei centri cittadini, con accesso a un’ampia gamma di superstore, centri commerciali e magazzini di vendita al dettaglio

● È 5,1 volte più probabile che siano disposti a viaggiare per mettere le mani sui migliori affari e sui prodotti desiderati

● Sono attivamente alla ricerca di prodotti per la Casa e il Giardino, con il numero di ricerche per questa categoria che è superiore di 3,3 volte. Un’ulteriore conferma del fatto che vivano in centri non urbani. 

È l’audience che fa acquisti last-minute senza una precisa pianificazione. Il prezzo è un fattore meno decisivo, ma tendono a essere attratti dalle offerte.

● Sono in gran parte interessati a Gaming e Tech, una caratteristica che suggerisce un’elevata capacità di spesa

● È 61,7 volte più probabile che si tratti di Millennial, una categoria che rispetto a qualsiasi altra generazione è per il 52% dei casi più propensa a fare acquisti d’impulso

● 14,9 volte più inclini a essere fedeli verso un brand. Per questo spesso cercano di trarre vantaggio da carte, premi, punti fedeltà dei loro marchi preferiti

● 5,9 più propensi a compiere ricerche in prossimità dei propri giorni di retribuzione

Si tratta di un pubblico particolarmente leale verso i propri brand preferiti. Fanno ricerche costanti e sono interessati alla qualità e alle recensioni. Durante il Black Friday si connotano per un intento focalizzato sulle migliori promozioni dei propri brand.

● Sono interessati soprattutto a Tech e Fashion

● Non si preoccupano del prezzo: sono 36,4 volte più propensi a ricercare marchi di lusso

● 5,3 volte più propensi a cercare la qualità: sono disposti a sborsare grandi somme di denaro per i marchi che conoscono e amano e per la qualità che offrono

Cosa devono fare i brand per un Black Friday da protagonisti? Il target di riferimento non è sempre quello atteso. Bisogna assicurarsi di costruire audience a partire da dati freschi e basati sull’intento per intercettare i consumatori più qualificati e su larga scala. La Search è un importante segnale d’intento a cui gli addetti marketing possono attingere prima e durante il Black Friday, assicurandosi così le giuste connessioni con i consumatori. È importante assicurarsi che il messaggio sia congruo con le motivazioni d’acquisto del target. Per esempio, è importante proporre creatività focalizzate sulle promozioni a un’audience di “cacciatori di offerte”, mentre agli “store addicted” converrà erogare promozioni in-store. Per raggiungere l’audience nel momento giusto, è fondamentale fare affidamento su tattiche di targeting che mettano in contatto il marchio con i consumatori nel momento in cui sono pronti a fare un acquisto. L'inizio di novembre è il momento ideale per evidenziare i propri messaggi di comunicazione in vista del Black Friday, con una forte spinta finale durante il periodo dei saldi.