UPDATE:
Oltre 300 imbarcazioni e 270 aziende le protagoniste della quinta edizione del Salone Nautico di Venezia. Fabrizio D’Oria: “La città si sta candidando a diventare un centro permanente per la nautica".Different presenta a Padova i risultati della ricerca sull’influencer marketing condotta da EMG Different alle aziende del Nord EstZurich torna on air con la campagna pubblicitaria a cura di 72andSunny che racconta il valore della protezione assicurativa e finanziaria. La pianificazione è affidata a DentsuCasa.it lancia la nuova campagna “La casa che cerchi” a cura di CaffeinaIl Gruppo 24 ORE supporta con tutte le iniziative editoriali e la capacità di produzione informativa la 3a edizione del Festival dell’Economia di Trento. Inclusa una campagna adv e socialPer Ichnusa, LePub realizza uno spot per dire no all'abbandono bottiglie di vetro come lascito della serata fuori: “Se deve finire così, non beveteci nemmeno”Ferrafilm e STIM Tech Group sostengono "Love is love", cortometraggio dal messaggio corale di rispetto e inclusione contro le discriminazioni sull’orientamento di genereDal Progetto Montagna, il Teatro Verdi Pordenone e Cai promuovono il debutto del "Montagna Teatro Festival": spettacoli, nuova drammaturgia, incontri, convegni, letteraturaGruppo Mondadori lancia PLAI, l’acceleratore dedicato alle startup nel campo dell’Intelligenza Artificiale Generativa. Investimento da 6 milioni nel triennio 2024-2026Serviceplan Italia vince la gara e lancia la nuova campagna corporate di Nestlé ' Il nido che condividiamo'
Fcp

FCP Assoradio: nel primo quadrimestre investimenti radiofonici a +3,7%. Ad aprile calo del - 8,8%

Il primo quadrimestre dell’anno è da ritenersi complessivamente positivo, sottolinea Fausto Amorese (nella foto), Presidente FCP-Assoradio. La crescita del numero di inserzionisti e quella del volume spazi (in secondi) è stata pari al +8%, alla quale si è accompagna il trend favorevole delle campagne pianificate

Gli investimenti pubblicitari radiofonici del primo quadrimestre 2023, rilevati nell’ambito dell’Osservatorio Fcp- Assoradio coordinato dalla società Reply, hanno registrato il +3,7%, con Il dato del mese di aprile che si
attesta al - 8,8%).
“Il mese di aprile è stato significativamente condizionato dal calendario di quest’anno, con due pause lavorative (frutto dei cosiddetti ponti vacanzieri) che hanno ridotto considerevolmente le giornate pubblicitarie utili.
Contiamo che nei prossimi mesi il trend si orienti verso una progressiva normalizzazione, in linea con i riscontri del primo quarter dell’anno. Il primo quadrimestre dell’anno è da ritenersi complessivamente positivo, sottolinea Fausto Amorese (nella foto), Presidente FCP-Assoradio. La crescita del numero di inserzionisti e quella del volume spazi (in secondi) è stata pari al +8%, alla quale si è accompagna il trend favorevole delle campagne pianificate
(+7%)”.
Nel primo quadrimestre 2023 risultano in attivo gran parte dei settori merceologici monitorati. Il comparto della Distribuzione si conferma in termini di volumi di investimenti il primo settore, mentre i risultati di crescita più rilevanti sono riconducibili ai comparti Automotive, Edilizia, Abitazione, Tempo Libero, Farmaceutici e Cura persona.