Advertising

Oneworld vola sempre più in alto

On air su Milano, Roma, Tokyo e New York, il visual della campagna gioca, attraverso gli scatti del fotografo internazionale Dewey Nicks, con alcuni business traveller in viaggio colti in pose in cui sembrano letteralmente spiccare il volo.
L’alleanza dei cieli oneworld torna a far parlare di sè in Italia, con una nuova campagna pubblicitaria on air in contemporanea su Milano, Roma, Tokyo e New York.

Il key concept protagonista della campagna 'UP' fa riferimento in senso sia concreto sia figurato sulla capacità di oneworld di portare 'sempre più alto' i suoi clienti offrendo un’esperienza di volo al top: accesso alle migliori lounge negli aeroporti internazionali, servizi esclusivi riservati ai frequent flyer, una rete sempre più ampia di destinazioni e la sicurezza di viaggiare su un network che riunisce alcuni tra i migliori brand del mercato aereo, riconosciuti in tutto il mondo per la qualità dei servizi proposti.

Il visual della campagna gioca con questo concetto dandogli corpo attraverso gli scatti del fotografo internazionale Dewey Nicks, che ritraggono alcuni business traveller in viaggio colti in pose in cui sembrano letteralmente spiccare il volo.

Anche la scelta degli spazi media riflette il key message: accanto alla pianificazione stampa e web, infatti, una serie di affissioni farà la sua comparsa all’interno e all’esterno degli aeroporti di Roma e Milano, in cima agli edifici e in altre posizioni strategiche da osservare rigorosamente 'con il naso all’insù'.

La nuova campagna rappresenta un nuovo passo strategico nel corso di un anno chiave per lo sviluppo dell’alleanza e il suo posizionamento sul mercato dei cieli: il prossimo 15 novembre S7 Airlines farà il suo ingresso in oneworld consolidando la sua presenza nella Comunità degli Stati Indipendenti; nel mese di giugno la compagnia indiana a cinque stelle Kingfisher Airlines ha accettato ufficialmente di unirsi a oneworld, seguita da Air Berlin in giugno; a febbraio Japan Airlines ha riconfermato la propria fedeltà all’alleanza, intensificando i rapporti di cooperazione con le altre compagnie alleate. In particolare, ha avanzato richiesta con American Airlines alle autorità garanti della concorrenza e all’Antitrust di immunità per una più stretta cooperaziome sulle rotte sopra al Pacifico e ha raddoppiato le operazioni in codeshare con British Airways; a luglio American Airlines, British Airways, Iberia, Finnair e Royal Jordanian hanno ottenuto dopo una lunga attesa l’approvazione della loro richiesta congiunta di immunità Antitrust sulle rotte Atlantiche; successivamente è arrivato dalle autorità statunitensi ed europee anche il via libera alla joint venture tra American Airlines, BA e Iberia; entro la fine dell’anno si concluderà con successo la fusione annunciata tra British Airways e Iberia.

LAN Airlines ha festeggiato il 1 giugno il suo 10° anniversario come membro di oneworld. Nel corso degli anni si sono unite a oneworld anche tutte le sue affiliate in Argentina, Ecuador e Peru.

oneworld si è aggiudicata il titolo di World’s Best Alliance ai World Airline Awards. Il riconoscimento si va ad aggiungere sulla bacheca dei riconoscimenti vinti dall’alleanza accanto a quello di World's Leading Airline Alliance vinto ai World’s Travel Awards per il settimo anno consecutivo dal 2003, anno in cui è stata introdotta questa categoria.

D.V.