Integrated

Cogeser Energia affida ad Acqua Group l'incarico per la nuova campagna. Al centro dell'adv le persone reali e la vicinanza della multiutility ai Comuni dell'Adda-Martesana

La campagna, on air su stampa locale, affissione, radio e web, oltre che sui social media (Facebook e Instagram) dove i vari protagonisti saranno presenti con micropresentazioni, proseguirà nei prossimi mesi con nuovi personaggi, allargandosi ad altre zone dell'Adda-Martesana.

Cogeser Energia, azienda del Gruppo Cogeser, multiutility dell'energia da oltre 30 anni a fianco dei cittadini dei comuni dell'Adda-Martesana affida ad Acqua Group, gruppo data-driven specializzato nella consulenza e nella comunicazione integrata omnichannel guidato da Davide Arduini e Andrea Cimenti, la realizzazione della sua nuova campagna di comunicazione.

In linea con il ruolo sociale del Gruppo, che da sempre partecipa alla vita dell'Adda-Martesana attraverso attività finalizzate ad un impatto positivo sull'economia locale e attività socio-culturali, sportive e di natura aggregativa, la nuova campagna di Cogeser Energia, realizzata da Acqua Group, ha come protagoniste persone vere, che vivono e lavorano sul territorio.

Vicini a... Massimo, Vera, Eleonora e Alessandra, Gianni, Maria Antonia, Alberto, Francesca che, come Cogeser, fanno vivere il territorio con la loro energia è il mood di una campagna che ribadisce uno degli elementi chiave del posizionamento della multiutility del settore luce e gas: la vicinanza al territorio servito, l'Adda-Martesana, e ai suoi abitanti.

"Abbiamo voluto rendere più evidente cosa intendiamo per vicinanza - spiega Lino Ladini, Amministratore Unico di Cogeser Energia -, far comprendere che sosteniamo le persone nella loro quotidianità, nel loro lavoro, mettendoci a disposizione per rispondere alle loro specifiche esigenze". 

La campagna, infatti, punta sulla riconoscibilità dei personaggi, ognuno con un'attività che lo rende noto nel proprio comune o nel proprio settore. "Pensiamo che, in questo modo - prosegue Ladini - chi vedrà la nostra campagna e riconoscerà i protagonisti, si sentirà più coinvolto, si identificherà e, ci auguriamo, apprezzerà la nostra scelta di dare visibilità a chi rende vivo il territorio".

Lo shooting è stato realizzato nei luoghi di lavoro dei protagonisti. Niente allestimenti in studio, dunque, ma solo 'vita reale', con la troupe che si è spostata dal centro di Melzo a Truccazzano, da Gorgonzola a Cassano per immergersi nella quotidianità di ogni personaggio:
-  Massimo: da 35 anni gestisce il locale Il Posta in via Casanova 12 a Melzo. E' stato ritratto tra i gustosi tramezzini e i piatti di affettati che propone per la pausa pranzo;
-  Vera: insegnante da 40 anni, da 21 lavora presso la scuola materna di Pessano con Bornago. Per lei una foto con gli strumenti del mestiere: libri di fiabe;
-  Eleonora e Alessandra: benché giovanissime, hanno rilevato la gelateria Il Ranocchio in via Villa 78 a Melzo, dopo aver imparato il mestiere dal precedente titolare. Ora, con gusti sia classici sia originali, soddisfano la voglia di dolce e fresco dei melzesi (e non solo);
-  Gianni: gestisce, in via Don Gnocchi a Gorgonzola, l'edicola lasciatagli dal padre. Un'edicola dove non ci si ferma solo per comprare il giornale ma anche per fare due chiacchiere, accolti dal sorriso e dalla gentilezza di Gianni e dei suoi familiari;
-  Maria Antonia: cinque anni fa ha deciso di far rifiorire l'azienda agricola del nonno. Grazie a lei, ora Cascina Claudina a Truccazzano è un punto di riferimento per chi ama i prodotti genuini ma anche per gli altri coltivatori. Maria Antonia ha infatti ripreso la coltivazione di alcuni frumenti “storici”, facendone scoprire le particolari proprietà nutritive. Per lei una foto nei campi con in mano una cesta piena di chicchi di Ardito, uno dei “suoi” frumenti;
Alberto: istruttore di fitness e crossfit presso il centro sportivo Seven Infinity di via Toscana a Gorgonzola, unisce la passione per lo sport a spiccate doti manageriali. Il fotografo lo ha immortalato mentre si allena lungo l'Alzaia del Martesana alla luce del tramonto;
-  Francesca: quattro anni fa ha aperto la scuola di danza 'In punta di piedi' a Cassano d'Adda in via Quintino di Vona 29. Sotto la sua guida bimbi di 3-4 anni fino a giovani e adulti imparano ad esprimersi con il corpo seguendo le tecniche del balletto classico e moderno.


La campagna, on air su stampa locale, affissione, radio e web, oltre che sui social media (Facebook e Instagram) di Cogeser Energia dove i vari protagonisti saranno presenti con micropresentazioni che li renderanno ancora piùveri, proseguirà nei prossimi mesi con nuovi personaggi e allargandosi ad altre zone dell'Adda-Martesana.


Credits
Cliente:
Responsabile Marketing e Comunicazione Gruppo Cogeser: Massimo Milita
Addetto Stampa Gruppo Cogeser: Elena Buratti

Agenzia:
Direttore Creativo Esecutivo: Massimo Del Monaco
Direttori Creativi Associati: Fabrizio Frasca, Roberto Ferrario
Head of Copy: Veronica Maggi
Art Director: Sara Ballarini
Copywriter: Ilaria Vallone
Account Manager: Valentina Pirali
Fotografo: Roberto Chierici
Casa di Produzione: Areastream