Digital

Alla prossima quinta edizione di AI Week, l'organizzatore Intelligenza Artificiale Spiegata Semplice coinvolge 2.400 aziende e oltre 200 speaker

Sarà dall’8 al 12 aprile, parte da remoto e parte in presenza al Palacongressi di Rimini. All'evento è attesa la partecipazione di quasi 3.000 imprenditori e manager italiani e oltre 150 sponsor.

Un’azienda che utilizza l’intelligenza artificiale sfrutta fino a 40 volte in più il suo potenziale”: con queste parole Pasquale Viscanti, co-founder di Intelligenza Artificiale Spiegata Semplice, la più grande community italiana dedicata alla scoperta dell’IA, annuncia la quinta edizione dell’AI Week (aiweek.it). Quest’ultima, nello specifico, è la settimana dedicata alla tecnologia del momento e, dal punto di vista organizzativo, risulta suddivisa in due fasi: l’8, l’11 e il 12 aprile, infatti, ci saranno una serie di appuntamenti da remoto, disponibili sulla piattaforma AI Play (aiplay.it), mentre il 9 e il 10 aprile il Palacongressi di Rimini sarà la capitale dell’intelligenza artificiale per due giornate intere. Il tutto prenderà forma grazie ai suoi organizzatori, ovvero i founder di Intelligenza Artificiale Spiegata Semplice. Ma non è tutto perché l’AI Week ospiterà anche un altro appuntamento importante, ovvero la IS Week: si tratta, nel dettaglio, della settimana del software italiano che, seguendo l’organizzazione logistica dell’Artificial Intelligence Week, si pone come obiettivo quello di incentivare e stimolare la conoscenza del settore e, di conseguenza, aiutare le aziende del Bel Paese nell’adozione di soluzioni progettate e sviluppate da menti e cuori italiani. “A livello nazionale le aziende del made in Italy che sfruttano correttamente le potenzialità dell’intelligenza artificiale per accrescere il proprio business e migliorare i servizi operativi sono ancora troppo poche – afferma Giacinto Fiore (foto), co-founder di Intelligenza Artificiale Spiegata Semplice e co-organizzatore dell’AI Week – Insieme possiamo invertire il trend: siamo chiamati a vivere il presente con coraggio e positività e, a questo proposito, l’AI è la tecnologia all’avanguardia di cui abbiamo bisogno per correre a tutta velocità verso un futuro ricco di soddisfazioni”. 

Dal punto di vista logistico, le due giornate organizzate presso il Palacongressi di Rimini saranno così strutturate: l’accreditamento inizierà alle 8.15, mentre dalle 9 si apriranno le danze con gli ospiti che verranno chiamati a prendere posto all’interno della sala principale per seguire gli interventi degli speaker internazionali presenti tra i quali emergono Brando Benifei, Eurodeputato del Parlamento Europeo, il Garante della privacy Guido Scorza e Virginia Padovese, Managing Editor and VP Partnerships, Europe di NewsGuard oltre ad Abran Maldonano, Official Ambassador Open AI, che sarà per la prima volta in assoluto in Italia. In seguito, ci sarà un momento soft durante il quale sarà possibile pranzare e, dalle 14.30 in poi, sono previsti sessioni di workshop in 4 sale e, allo stesso tempo, dei veri e propri momenti di networking insieme a possibili prospect, fornitori e clienti. Per concludere, non poteva mancare un concerto rock con tanto di spritz party a partire dalle 18. “Saranno 5 giorni totalmente dedicati all’intelligenza artificiale – dichiara Pasquale Viscanti (foto), co-founder di Intelligenza Artificiale Spiegata Semplice – Le tematiche trattate, grazie alla presenza di spokesperson di livello assoluto, saranno innumerevoli: dall’automotive alla sostenibilità, dalla robotica al fintech fino alle Startup. E ancora, non mancheranno spunti e analisi riguardanti il mondo dell’istruzione, del turismo, della sanità, dell’editoria, del food, dell’arte e del design, del fashion, della cybersecurity e, infine, dei big data e del retail”.