Digital

Ferrari Trento si affida a FLU per sviluppare un’attività di influencer marketing per il lancio ufficiale della partnership con Formula 1

L'agenzia ha ideato un progetto di influencer marketing in concomitanza con il Gran Premio Pirelli del Made in Italy e dell’Emilia Romagna, che si è tenuto il weekend del 18 aprile, sviluppando una strategia che ha visto il suo culmine con il brindisi ufficiale previsto per il podio dei vincitori della gara. Noti influencer come Mariano Di Vaio, Giorgia Gabriele, Veronica Ferraro e Luca Vezil hanno coinvolto i propri follower anche con contenuti pubblicati, sotto forma di IG Stories, nel corso del weekend di gara.

 Il Campionato Mondiale di Formula 1 è tra gli eventi sportivi più famosi e seguiti a livello mondiale, come dimostra il numero di spettatori unici ufficiali relativo al 2020, rilasciato dalla FIA, che supera addirittura i 430 milioni.

Tra gli attimi più iconici delle gare vi è sicuramente la premiazione, quando sul podio il pilota vincitore brinda stappando una bottiglia di bollicine.

Da quest’anno questo momento di celebrazione parlerà italiano, grazie alla partnership triennale siglata da Ferrari Trento, storico marchio del brindisi italiano, con quella che è senza dubbio la più prestigiosa competizione automobilistica internazionale.

Il brand per comunicare e festeggiare al meglio il nuovo status di “Brindisi Ufficiale della Formula 1 ha deciso di affidarsi a FLU, agenzia italiana parte di Uniting Group Holding specializzata in influencer marketing.

Per raccontare questo connubio FLU ha ideato un progetto di influencer marketing in concomitanza con il Gran Premio™ Pirelli del Made in Italy e dell’Emilia Romagna, che si è tenuto il weekend del 18 aprile, sviluppando una strategia che ha visto il suo culmine con il brindisi ufficiale previsto per il podio dei vincitori della gara.

L’agenzia ha coinvolto alcuni tra i nomi italiani più conosciuti del mondo dei social come Mariano Di Vaio, Giorgia Gabriele, Veronica Ferraro e Luca Vezil, top influencer con una fanbase da milioni di follower del mondo luxury lifestyle e sport addicted, perfettamente in linea con il target di riferimento dell’evento.

Gli influencer sono stati chiamati con l’obiettivo di coinvolgere in modo proattivo i propri follower, rispettando il posizionamento e il tone of voice di Ferrari Trento.

Il progetto si è composto di diversi contenuti pubblicati, sotto forma di IG Stories, nel corso del weekend di gara, che ne hanno testimoniato i momenti salienti: a partire dalla ricezione da parte dei talent di un invito firmato Ferrari Trento che preannunciava l’arrivo, per il giorno seguente, di una mystery box, consegnata poi a casa da uno speciale “corriere” in abito elegante con casco e guanti da pilota, per rendere il momento ancora più unico e distintivo.

Ogni influencer coinvolto ha poi raccontato il momento dell’unboxing, generando hype nella propria community: la mistery box conteneva una bottiglia di Ferrari Trento e due calici, fondamentali per il momento topico e conclusivo del progetto, che ha visto gli influencer festeggiare e brindare alla partnership tra Ferrari Trento e il Campionato Mondiale di Formula 1, proprio in concomitanza con la premiazione del Gran Premio di Imola.

È sempre un grande piacere poter collaborare con eccellenze italiane, soprattutto in occasione di una partnership internazionale così prestigiosa come quella siglata da Ferrari Trento con la Formula 1” afferma Rosario Magro CO-owner e Client Director di FLU. “Abbiamo sviluppato un’attività sfruttando esclusivamente il formato delle IG stories: questo ci ha consentito di raccontare, e far vivere ai followers, il lungo week end del Gran Premio di Imola. Gli influencer hanno dimostrato un grande coinvolgimento ed i numerosi contenuti prodotti hanno portato a dati di reach ed impression veramente molto rilevanti”.