UPDATE:
Space Avilable in Cannes/5. Cannes 2022: “Fornescion” & Digital TransformationCannes Lions 2022. A 'Long Live The Prince', progetto multibrand e vero game changer, il Titanium Grand Prix. 2 i GP Film: Apple 'Escape from the office' (USA) e Channel 4 'Super.Human.' (GB). La gallery con i link a tutti i Grand Prix del FestivalCannes Lions 2022. Con 1 oro e 2 bronzi a Publicis nei Film Lions, l’Italia bissa il risultato del 2022 con 32 leoni totali ma rimane ‘Publicis-dipendente’. Il medagliere italiano 2017/2022 e tutte le case history delle campagne premiate quest’annoCannes 2022. Plazolles (Havas): ‘E’ la creatività che mette in moto l’efficacia del metodo e porta risultati. La tecnologia diventa abilitatore per parlare con il pubblico con le idee, i modi e i tempi giusti"Bertelli (Publicis) commenta l’ennesimo successo a Cannes e risponde a Sèguèla. I dati, la strategia sono il punto di partenza che permette alla creatività di volare e di vendereCannes 2022. Jaccarino - Viora (ACNE) : ‘Il bronzo a Discovery Billboard premia l'invito a guardare le statue da un punto di vista femminile. Le aziende hanno compreso che la creatività è fondamentale per far crescere il business"L'Italia turistica si rifà il look: la nuova brand identity firmata da EnitTorna a Roma per il sesto anno l’Eternal City Custom ShowOrganizzato da TEAMWORK Hospitality, è in calendario per settembre a Milano il Luxury Hospitality ConferenceRitorna a Forte Marghera il Baia Lounge Bar per l’estate 2022
Marketing

Con Talea e Odea Saeco 'rivoluziona' le macchine da caffè automatiche

Per i nuovi prodotti è prevista una campagna stampa firmata Deepbluenetwork e pianificata da Mediaedge:cia e numerose iniziative di comunicazione complementari. E un'indagine di Astra Ricerca rivela 'Il mercato è destinato a raddoppiare'.

Saeco ha presentato oggi, 26 settembre 2006, Talea e Odea, le nuove linee di macchine da caffè automatiche per la casa sviluppate in collaborazione con Bmw Group Designworks. L'azienda ha inoltre reso noti i risultati dell'indagine demoscopica "Gli italiani e le macchine da caffè" condotta da Astra Ricerche in occasione del lancio di questi prodotti. La ricerca, realizzata nella prima decade di settembre 2006 tramite 1200 interviste telefoniche ad un campione rappresentativo della popolazione italiana dai 15 anni in su, è stata presentata alla stampa da Enrico Finzi, presidente Astra Ricerche.

"Con Talea e Odea proseguiamo la fase di rinnovo della gamma di prodotti iniziata a maggio con il lancio di Primea Cappuccino, che ha avuto un ottimo riscontro anche all'estero" ha dichiarato Andrea Cattani (nella foto), international marketing manager di Saeco, che ha presenziato la conferenza stampa. "Qualità, tecnologia e design sono i punti di forza di tale rinnovamento. Cerchiamo macchine che siano tecnicamente evolute, ma facili da usare e belle da vedere. Le linee Talea e Odea presentano un design ergonomico studiato per consentire un facile utilizzo, pulizia e manutenzione della macchina e sono dotate di molteplici funzioni che, partendo dalla miscela di caffè in grani preferita, permettono di modificare intensità dell'aroma, consistenza e lunghezza del caffè, oltre a consentire la scelta di altre bevande a base di caffè. Presentano, inoltre, caratteristiche uniche come un vassoio poggia tazze regolabile in funzione dell'altezza del contenitore utilizzato."

I dati emersi dalla ricerca dimostrano che il mercato delle macchine del caffè è in forte crescita: "Ogni giorno, nelle case degli italiani si consumano 200 milioni di tazzine di caffè" ha dichiarato Enrico Finzi. "L'83% degli italiani dichiara di preparare il caffè in casa; di questi, la maggioranza (79%) lo prepara con la moka e solo il 27% usa attualmente la macchina del caffè. Se guardiamo al desiderio degli italiani in fatto di caffè, però, il 51% dichiara di voler preparare un espresso come al bar, un 42% vorrebbe anche il cappuccino con la schiuma e un 26% amerebbe un reale caffè ristretto. In base alle preferenze espresse, quindi, il mercato è destinato a raddoppiare". Dall'indagine emerge inoltre che le principali caratteristiche richieste in una macchina espresso sono efficienza e semplicità d'uso, capacità di erogare un buon espresso o cappuccino, un costo non troppo elevato ( anche se per ottime prestazioni si è disposti a pagare un prezzo più alto) e una tecnologia all'avanguardia, unita ad un design moderno.

Per il lancio di Talea e Odea sono previste numerose iniziative di comunicazione, come ci ha spiegato Andrea Cattani. "In alcuni paesi europei come Germania, Austria e Svizzera le macchine da caffè automatiche sono già molto conosciute, mentre in Italia quando si parla di macchine da caffè si pensa ancora a quelle manuali. Per questo, oltre alla campagna stampa, pianificata sui principali magazine nazionali da ottobre al periodo natalizio, sono previste una serie di iniziative di comunicazione 'complementari' come le degustazioni, per far 'toccare con mano' la qualità e le innovazioni dei nostri prodotti. Inoltre, abbiamo appena ultimato il rinnovo della nostra piattaforma internet, che intendiamo sfruttare in modo particolare per spiegare le enormi potenzialità di queste due nuove linee di prodotti. Intendiamo continuare con la linea che abbiamo seguito per il lancio di Primea Cappuccino, per cui abbiamo creato un microsito mirato a illustrare le qualità del prodotto e abbiamo avuto dei feedback estremamente positivi". Il lancio delle linee Talea e Odea avverrà in contemporanea in tutta Europa, ed entro sei mesi nel resto del mondo. La creatività della campagna è a cura di Deepbluenetwork, che da un anno supporta Saeco su tutto il vecchio continente, mentre la pianificazione è a cura di Mediaedge:cia. L'investimento in comunicazionde dell'azienda per il 2006 rappresenta l'8% del fatturato in Italia.

di Francesca Noemi De Pasquale