UPDATE:
Tornano le Arena Opera Festival Experience, emozioni esclusive per le aziende. Il progetto, esclusiva di Fondazione Arena, è realizzato in collaborazione con il Gruppo Noahlity“Portiamo la Street Art nello spazio”: Star Bottle lancia un museo virtuale nel Deep SpaceSigep World approda a Singapore. Al via la prima edizione di Sigep Asia. Presenti oltre 300 Brand del Food&Beverage da 31 PaesiIPG Mediabrands. UEFA EURO 2024. Per Italia - Spagna 12,3 mln di spettatori e share del 57,9%. Di Rocco (UM Italy): “Un pubblico importante incollato alla tv. Un'audience eterogenea e rilevante, una grande opportunità per aziende e brand"Chi “Al Chiaro di Luna”: l’esclusivo summer party di “Chi” illumina quest’anno il Palace Hotel di Milano Marittima che firma l’allestimento insieme all’agenzia Left&RightRadio Norba Cornetto Battiti Live: per il quarto anno consecutivo Cornetto Algida è al fianco del festival musicale più atteso dell’estateFrancesco Poletti (Publicis Italy/Le Pub): "Cannes Lions 2024 conferma che la creatività che arriva all’audience si distingue per innovazione, impatto ed efficacia"illycaffè presenta “6 minuti per farla innamorare", il cortometraggio che celebra il caffè come gesto d’amorePeroni Nastro Azzurro torna a essere protagonista dell’estate italiana con Stile Capri Wave on Tour. Roadshow a cura di TrampCannes Lions 2024. Con 2 bronzi a Small NY/Indiana per Coordown (Film) e a Michele Mari per Amnesty International (Sustainable Development Goals) il medagliere italiano tocca quota 26 Leoni, 21 dei quali targati LePub Milan
Marketing

Siglato accordo tra Ferpi e il croato Danijel Koletić, CEO di APRIORI World, "nello spirito di co-costruzione di una teoria e pratica della professione delle RP adatta alla complessità dell’oggi"

L'accordo prevede il Patrocinio della Federazione alla prima edizione della conferenza internazionale PRO PR al di fuori dei Balcani, la PR Roman Forum conference "Green communications, Green responsability, ESG, Sustainable heritage". Si terrà nel 2025 a Roma, con i suoi collegati “PRO PR Globe Communication Achievement Awards”.

Si è chiusa a Venezia sabato scorso la Xma edizione di InspiringPR, il Festival italiano delle Relazioni Pubbliche, promosso da FERPI e organizzato da FERPI Triveneto, con la collaborazione di UniFERPI Padova e Gorizia e il Patrocinio di  Regione del Veneto, Comune di Venezia-Città di Venezia, Marco Polo 700, Università degli Studi di Padova, Unioncamere del Veneto e Istituto Universitario Salesiano Venezia – IUSVE.  

Ospite dell’evento veneziano il croato Danijel Koletić (a sinistra nella foto), CEO di APRIORI World, fondatore e organizzatore di PRO PR, una conferenza itinerante che si tiene, a partire dalla fine delle guerre balcaniche, nei Balcani, sempre in un Paese diverso, ogni anno. Una conferenza che ha rappresentato un importante momento di riconciliazione tra i professionisti delle Relazioni Pubbliche, una significativa azione non solo di comunicazione, ma anche di positive relazioni, e che da allora si ripete rinnovando la sua magia.

Danijel Koletić ha firmato con il Presidente della Ferpi, Filippo Nani, un accordo che prevede il Patrocinio della FERPI alla prima edizione della conferenza internazionale PRO PR al di fuori dei Balcani, la PR Roman Forum conference "Green communications, Green responsability, ESG, Sustainable heritage", che si terrà nel 2025 a Roma, con i suoi collegati “PRO PR Globe Communication Achievement Awards”.

Un onore per la FERPI – come ha commentato Filippo Nani (a destra nella foto) –, che nel suo mandato, attraverso una intensificata azione dei suoi rappresentanti in diversi organismi internazionali che si occupano di Relazioni Pubbliche e con la costituzione del centro studi internazionale FERPILab, con il suo prestigioso comitato scientifico, ha decisamente allargato lo sguardo della Federazione, aprendola a sempre più intense collaborazioni in Italia e all’estero, “nello spirito di co-costruzione di una teoria e pratica della professione delle Relazioni Pubbliche adatta alla complessità dell’oggi e a quella futura, in continuità con quanto finora teorizzato proprio in Italia, anche grazie ai contributi di uno dei soci Ferpi storici più illustri quale Toni Muzi Falconi.

La scelta di Roma per la prima “uscita” della Conferenza dai confini balcanici l’ha spiegata lo stesso Koletić, che la ritiene il crocevia delle relazioni internazionali, dove portare delegati stranieri e italiani all’interno un evento, il suo, incentrato proprio sul tema delle Relazioni Pubbliche nel contesto internazionale. "La firma odierna dell'accordo con FERPI – ha detto – apre la via ad una collaborazione congiunta con la quale miriamo a rafforzare la posizione internazionale della professione delle Relazioni Pubbliche. Questa collaborazione vuole posizionare l'Italia come il nuovo hub globale del settore. Sono lieto che questo accordo aggiunga valore alla PR Roman Forum conference "Green communications, Green responsability, ESG, Sustainable heritage" e ai PRO PR Globe Communication Achievement Awards, progetto, che sarà organizzato il prossimo anno a Roma il 20 e 21 febbraio. Insieme possiamo sempre fare di più."