Media

Dal 17 ottobre su La7 arriva Artbox, il magazine di arte e cultura dedicato alle migliori mostre internazionali

In ogni puntata, attraverso 3-4 reportage dedicati, il programma porterà il pubblico televisivo nella grande storia dell’arte e tra gli artisti contemporanei, in gallerie e studi, sempre con il piacere della scoperta e senza frontiere fra discipline: arti visive, fotografia, archeologia, architettura, design, performance, letteratura, teatro e cinema. Arricchite inoltre dalla recensione di una mostra da parte di critici e curatori autorevoli e dalla rubrica Arte in sé, confessioni d'artista con i più importanti nomi dell'arte contemporanea.

Dal 17 ottobre alle 12.50 su La7 arriva Artbox – ovvero - la narrazione dell'arte.

Prestigioso magazine di arte e cultura, ogni settimana saranno proposte le migliori mostre presenti in Italia e sulla scena internazionale, con interviste ai protagonisti, visite a musei, luoghi d'arte e di architettura, eventi esclusivi in Italia e nel mondo.

In ogni puntata, attraverso 3-4 reportage dedicati, Artbox porterà il pubblico televisivo nella grande storia dell’arte e tra gli artisti contemporanei, in gallerie e studi, sempre con il piacere della scoperta e senza frontiere fra discipline: arti visive, fotografia, archeologia, architettura, design, performance, letteratura, teatro e cinema. Arricchite inoltre dalla recensione di una mostra da parte di critici e curatori autorevoli e dalla rubrica Arte in sé, confessioni d'artista con i più importanti nomi dell'arte contemporanea.

Periodicamente, Artbox proporrà alcune puntate speciali monografiche dedicate ad artisti e mostre-evento che, negli anni, hanno riguardato i ritratti dei Maestri, da Lucio Fontana a Mario Merz, o mostre come quella di Damien Hirst a Palazzo Grassi di Venezia e la straordinaria ricostituzione del Polittico Griffoni a Bologna, a 300 anni dalla sua scomposizione.

Nella prima puntata sarà seguito l’avvio del Progetto Genesi. Arte e diritti umani a Villa Panza a Varese, che si sposterà successivamente ad Assisi, Matera e Agrigento per riconoscere anche l’arte contemporanea come ambasciatrice dei diritti umani.

Si entrerà poi nella Cardi Gallery di Milano per la mostra Irving Penn, che ripercorre il lavoro del fotografo americano, e al Museo d’Arte Contemporanea Castello di Rivoli, dove Anne Imhof (Leone d’Oro alla Biennale di Venezia 2017) porta la sua performance Sex.

Per la rubrica Arte in sé di questa prima puntata Artbox ospita Francesco Vezzoli.

Realizzato da 3D Produzioni di Milano, il format dedicato all’arte ha nelle passate edizioni raccontato gli eventi delle principali istituzioni del settore: dalla Biennale di Venezia al MAXXI di Roma, dal Piccolo Teatro di Milano alla Collezione Maramotti di Reggio Emilia e Gallerie d’Italia. Tra gli oltre ottanta critici e storici dell’arte hanno offerto il proprio contributo: Francesco Bonami, Achille Bonito Oliva, Flavio Caroli, Massimiliano Gioni, Emilio Isgrò, Ferdinando Scianna, Vittorio Sgarbi, Vincenzo Trione, Angela Vettese.