Media

La mobilità al centro del nuovo numero di Marie Claire, in edicola con The Best of Beauty

Il magazine ha deciso di dedicare il servizio principale del numero in edicola il 16 aprile alle “donne che migrano”, che hanno dovuto o deciso di lasciare casa. MarieClaire2 The Best of Beauty è un vero viaggio nella bellezza celebrata attraverso il Prix d'excellence de la beauté e i suoi vincitori.

Ben 130 milioni di donne nel mondo non vivono nel loro paese d’origine, hanno scelto o sono state obbligate a compiere un viaggio, spesso lasciando le proprie famiglie nella speranza di una vita migliore. In un pianeta ancora in gran parte obbligato a stare in casa, Marie Claire ha deciso di dedicare il servizio principale del numero in edicola il 16 aprile alle “donne che migrano”, che hanno dovuto o deciso di lasciare casa.  “Hanno sogni non così diversi dai nostri - spiega il direttore di Marie Claire, Antonella Bussi - ma sono dovute andare lontano per provare a realizzarli. Tante, e tanti minori soli, sono ancora in cammino, anche se per molti le mete sono miraggi”.

Di mobilità, ma anche di bellezza parla la sezione Marie Claire WOW (World of Wonder) incentrato su Milano Respira, una nuova tappa dell’ampio percorso green di Marie Claire. Milano Respira è un invito ai cittadini a muoversi in città utilizzando la bicicletta. Nel numero ci sono sei manifesti scelti per la campagna di sensibilizzazione, un progetto ideato dall’art director Michael Loos che ha coinvolto altri colleghi illustri che hanno a cuore Milano.

«Vivere la città in bicicletta dovrebbe essere alla base della nuova normalità. Perché solo così Milano può respirare e si può respirare Milano», afferma lo stesso Loos.  Una campagna che Marie Claire ha subito adottato sostenendola attraverso i social media con #milanorespira #hearstviveremeglio.  L’uscita del numero cade a pochi giorni dalla giornata della Terra, il 22 aprile, data in cui Hearst organizzerà i Good Energy talks, “parole per vivere meglio”. Un evento motivazionale in diretta streaming sul tema sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

MarieClaire2 The Best of Beautyil volume in edicola con Marie Claire è un vero viaggio nella bellezza celebrata attraverso il Prix d'excellence de la beauté e i suoi vincitori. “Di bellezza abbiamo bisogno – scrive Antonella Bussi nell’editoriale - unita all’empatia e alla gentilezza. Noi vi invitiamo a condividere la vostra idea, quello che vi incanta, su Instagram #sharingbeauty @marieclaireitalia per illuminarci gli occhi, per allargarci il cuore. E a coinvolgere chi volete. Per sentirci uniti in questo periodo”.

“Per rendere a 360° l’esperienza di MC2 The Best of Beauty - spiega Manuela Ravasio, Digital Director Marieclaire.it - abbiamo anticipato l’arrivo del numero con un nuovo canale dedicato all’eccellenza della beauty, “MC The Best of Beauty”: a partire da tutte le video-nomination del Prix che ci hanno accompagnato in queste settimane sul sito e su Instagram.

Il nuovo appuntamento social di Marie Claire, #SharingBeauty, inaugura in questi giorni su Instagram e su Marieclaire.com/it  con una collection dedicata in cui abbiamo chiesto alla nostra MCFamily di raccontarci la loro idea di bellezza e invitare nuove persone a prenderne parte per creare un ponte di esperienze da condividere“. 

Prosegue Ravasio: “In questo mese speciale raccontiamo come è nato il progetto Milano Respira chiedendo agli autori di svelarci idee, iter creativi e messaggi di questa iniziativa che porta il tema della mobilità del numero di maggio anche al centro dei nostri profili Instagram e Facebook. Un nuovo modo di vivere le città, di spostarsi e creare un futuro più green: maxi-argomento che viene aggiornato ogni settimana nella collection dedicata “Go green or go home”.  

PRIX D’EXCELLENCE DE LA BEAUTÉ E PRIX ITALIA. Marie Claire conferma il suo ruolo di leader internazionale nel campo del beauty attraverso Il più noto e autorevole premio dedicato alla bellezza: il Prix d'excellence de la Beauté, giunto quest’anno alla sua 35esima edizione. Conferito da una giuria composta da 23 giornalisti del settore provenienti da tutto il mondo, premia i MIGLIORI PRODOTTI BEAUTY (lanciati nell’anno precedente) secondo 5 criteri di valutazione: Innovazione, Efficacia, Texture, Design e Comunicazione. Gli stessi parametri sono applicati per la scelta dei prodotti premiati dal Prix Italia, assegnati da una giuria di qualità presieduta da Cristina Torlaschi di Marie Claire e composta da 9 beauty editor rappresentanti delle più autorevoli testate italiane.

Per la diciassettesima edizione del premio italiano, oltre alle 10 categorie della cosmetica più amata a 360 gradi (Skincare Viso, Skincare Corpo, Makeup, Haircare Professionale, Haircare, High Tech, Device, Ecologico, Etico, Prix Speciale della Giuria) e al Prix per il migliore profumo maschile e femminile, c’è una novità: il Prix Indie, dedicato ai marchi indipendenti che si sono fatti notare.

PRIX D’EXCELLENCE DE LA BEAUTÉ E PRIX ITALIA

Ecco i vincitori dell’edizione 2021

Vincitori Prix Internazionale:

Estée Lauder Advanced Night Repair Synchronized Multi-Recovery Complex

Clarins Total Eye Lift

Yves Saint Laurent Beauté Pure Shots

L’Oréal Paris Revitalift Laser X3 Cure 7 Jours Ampoules Effet Peeling

Chanel Hydra Beauty Camellia Repair Mask

Aveda Botanical Repair  

Hermès Rouge Hermès

Migliore profumo femminile: Byredo Lil Fleur

Premio all’audacia: Louis Vuitton California Dream

Migliore Flacone: Christian Louboutin Loubiworld

Migliore profumo maschile: Maison Francis Kurkdjian L’Homme à la rose

VINCITORI PRIX ITALIA

PROFUMI FEMMINILI Giorgio Armani Beauty My Way

PROFUMI MASCHILI Maison Francis Kurkdjian L’Homme à la rose

HAIRCARE Sisley Paris Hair Rituel Le Baume Restructurant Nourrissant pour les Longueurs et les Pointes

HAIRCARE PROFESSIONALE Kérastase Genesis

DEVICE Sensai Biomimesis Veil Diffuser

ETICO Istituto Ganassini

ECOLOGICO Nuxe Nuxe Bio la gamma

HIGH-TECH Shiseido Future Solution LX Legendary Enmei Ultimate Renewing Cream

MAKEUP Hermès Rouge Hermès

SKINCARE CORPO Avène Body

SKINCARE VISO Clé de Peau Beauté La Crème

PREMIO MARCHIO INDIPENDENTE Susanne Kaufmann

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA Augustinus Bader