Media

Nasce "Vivo Azzurro Tv", la piattaforma streaming della FIGC

La nuova piattaforma digitale propone gratuitamente contenuti inediti delle Nazionali e un’ampia serie di approfondimenti sul calcio di base.

Debutta oggi “Vivo Azzurro TV”, la nuova piattaforma streaming della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

A presentarla, ieri, il presidente federale Gabriele Gravina, i Ct delle Nazionali maschile e femminile, Luciano Spalletti e Andrea Soncin, e il campione del mondo di Spagna ’82 Marco Tardelli.

La piattaforma offre un  ricco palinsesto di contenuti originali, inediti e in esclusiva delle Nazionali italiane di calcio, un’ampia serie di approfondimenti dedicati al calcio giovanile, ai progetti sociali, all’attività paralimpica, alle iniziative istituzionali, al ruolo degli arbitri, alla formazione tecnica e all’educazione sportiva.

'Vivo Azzurro TV' è un progetto supportato dal programma di finanziamento UEFA HatTrick V (Investment Projects) e si pone l'obiettivo di rafforzare ulteriormente il legame tra gli Italiani e le Nazionali di calcio, raccontando in maniera più diretta la passione degli uomini e delle donne in maglia Azzurra, e di promuovere i valori del calcio attraverso le tante iniziative che contribuiscono all’inclusione sociale, che valorizzano le diversità e favoriscono la completa maturazione dei giovani.

Sulla piattaforma sarà possibile entrare nei ritiri degli Azzurri e delle Azzurre attraverso immagini esclusive, vivere la preparazione alle sfide internazionali o ripercorrere la storia dei trionfi azzurri, affidata al racconto dei protagonisti.

Sono già presenti le interviste realizzate con Fabio Cannavaro (Mondiale 2006), Roberto Mancini (Europeo 2020) e Marco Tardelli (Mondiale 1982), mentre nelle prossime settimane saranno disponibili quelle con gli ex Ct Marcello Lippi, Antonio Conte e Dino Zoff.  Sulla piattaforma anche una serie di eventi live: a cominciare dalle gare delle Nazionali Giovanili, di Futsal e Beach Soccer, maschili e femminili, oltre ad una serie di speciali sui sogni e sulle ambizioni di giovani calciatrici e calciatori delle Nazionali. Tra i contenuti, anche servizi sulle attività promosse dalla FIGC, dal Settore Giovanile e Scolastico, dalla Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale, e sintesi degli eventi istituzionali, a cominciare dalla cerimonia annuale della Hall of Fame del Calcio Italiano.

Grazie all'utilizzo della tecnologia OTT 2.0, la piattaforma consente la distribuzione simultanea di contenuti digitali, in italiano e in inglese, su computer, dispositivi mobili e Smart TV, nonchè sui principali sistemi operativi (Android, iOS, Android TV/Google TV, Apple TV, Amazon Fire TV, Samsung Tizen, LG WebOS, Roku, Vewd e Set Top Box). 

L’App di VivoAzzurroTV sarà disponibile a breve sui principali marketplace digitali (iOS, Android). La sua versione Web è online sul sito www.vivoazzurrotv.it.

Il canale OTT della Federazione Italiana Giuoco Calcio ‘Vivo Azzurro Tv’ completa un percorso avviato negli ultimi 4 anni attraverso la costituzione di una vera e propria media company, che ha pensato, prodotto e distribuito una serie di contenuti sui diversi canali, web, social, tv, con un taglio diverso per ogni piattaforma. Dai contenuti video realizzati per i profili social delle Nazionali, la FIGC dal 2022 ha iniziato a produrre in proprio le gare delle Nazionali Giovanili, Futsal e Beach Soccer, live sul sito figc.it e sul canale YouTube della FIGC.

Sono stati avviati alcuni format di intrattenimento come ‘Vivo Azzurro Live’ e ‘Casa Azzurri Live’, trasmissioni in diretta sui profili social che accompagnano il prepartita e le gare della Nazionale, con la presenza di ospiti del mondo del calcio e dello spettacolo a bordo campo e nello studio all’interno di ‘Casa Azzurri’. E ancora,  ‘Azzurri Live’, il programma in diretta dal Centro Tecnico federale, con due calciatori che interagiscono con gli utenti.