Media

Radio Capital si rinnova nel segno di 'That's Life' con il direttore artistico Linus. Arrivano Selvaggia Lucarelli, Daria Bignardi, Benedetta Parodi, Pif, Stefano Meloccaro e Chicco Giuliani

Il rinnovamento dell'emittente passa anche attraverso il restyling di sigle e jingle e in particolare del logo. Protagoniste della campagna pubblicitaria realizzata dallo Studio Marani sono le principali novità del palinsesto. La pianificazione si svilupperà in affissione dinamica, su stampa, sul web con un nuovo sito e sui social network della radio, Facebook, Instagram e Twitter.

“That’s Life”. Questo è il claim con il quale Radio Capital annuncia l’evoluzione in atto, una rivisitazione sostanziale su forma e contenuto del proprio brand, che il 21 settembre prossimo dà il via alla nuova stagione della radio.
Molte le novità - a cominciare dall’arrivo di nuovi talent, alla conduzione di nuovi programmi, come Selvaggia Lucarelli, Daria Bignardi, Benedetta Parodi, Pif con Michele Astori, Stefano Meloccaro e Chicco Giuliani - ma anche massima cura nel valorizzare i contenuti rilevanti, per quanto riguarda musica e informazione, che hanno reso Capital uno dei brand maggiormente affermati e autorevoli della radiofonia in Italia.

Il progetto di rivisitazione è affidato a Linus, già Direttore Editoriale del comparto radio nel gruppo GEDI (che oltre a Capital include Deejay e m2o), qui nel ruolo di nuovo Direttore Artistico, che così riassume la sua idea: “Penso a una radio di grande personalità, capace di reinterpretare in chiave contemporanea le sue due anime forti, quella GIORNALISTICA e quella MUSICALE, dal mio punto di vista complementari. L’obiettivo è rinnovare un progetto di grande valenza, per continuare a dare agli ascoltatori un prodotto di valore e attualità, ma con lo sguardo al futuro. Capital è la radio perfetta per i tempi che stiamo per vivere, una radio adulta, in grado di intercettare anche il mondo femminile, fra musica, informazione e intrattenimento, raccontati con un taglio fresco e dinamico, legato all’attualità e alla vita vissuta”.

A fotografare questo approccio è il palinsesto della stagione 2020/21, a pieno regime a partire dal
prossimo 21 settembre:
• Si parte alle 6 con The Breakfast Club, il programma di informazione condotto dai giornalisti Andrea Lucatello e Riccardo Quadrano, in compagnia degli ascoltatori fino alle 9.
• A seguire la prima grande novità. Entrano nel team di Radio Capital tre donne dalle personalità ben distinte, note al grande pubblico per scrittura, eleganza, ironia, simpatia e sana provocazione: dalle 9 alle 10 Selvaggia Lucarelli, dalle 10 alle 11 Daria Bignardi, dalle 11 alle 12 Benedetta Parodi. Con loro Chicco Giuliani, conduttore radiofonico già ai microfoni di Radio Deejay.
• Le novità proseguono dalle 12 alle 14 con Stefano Meloccaro, giornalista, conduttore e grande sportivo, alla guida de Il Mezzogiornale – Il Giornale di Mezzogiorno in coppia con Benny, autore e narratore molto amato dal pubblico di Radio Capital.

• Dalle 14 alle 17 Capital Records, il racconto musicale con due voci iconiche della radio, Mixo e Luca De Gennaro.
• Segue, fino alle 20, il TG Zero, l’appuntamento informativo del drive time serale affidato a Edoardo Buffoni, Direttore Giornalistico, in co-conduzione con Mary Cacciola, voce storica di Radio Capital.
• Dopo le 20 torna la musica con Vibe, il programma musicale sulla black music condotto da Massimo Oldani: due ore con il meglio del soul e dell’R‘n’B.
• Infine, dalle 22 a mezzanotte si fa strada Into the Night con Sergio Mancinelli


La grande novità nel fine settimana è l’arrivo su Radio Capital di Pif, nome d’arte di Pierfrancesco Diliberto, regista affermato, attore e scrittore: ogni sabato dalle 10 alle 12 conduce con Michele Astori I Sopravvissuti, un programma pensato appositamente per questa nuova collaborazione radiofonica.

Dinamismo e semplicità caratterizzano anche l’informazione, che mantiene un ruolo centrale e di valore per Capital, presidiato da Edoardo Buffoni e da un team di professionisti di indiscutibile competenza. Sarà sviluppata in modo da garantire l’aggiornamento costante durante tutta la giornata, con i consueti GR al punto ora e rubriche dedicate al meteo, al traffico, allo sport, al cinema e ai temi di maggiore interesse per gli ascoltatori.

“Ho grande fiducia nel potenziale ancora inespresso da Radio Capital” - chiosa Linus. “E ritengo sia arrivato il momento giusto per esprimerlo. Quello di Capital è IL PUBBLICO della radio, 30-40enni ma anche 50enni, piuttosto colti nel nostro caso, e perché no, anche giovani con un certo tipo di maturità e di curiosità: a loro credo sia necessario offrire una radio che racconti qualche cosa e che sia musicalmente congrua. Quindi non inseguiremo le mode. Saremo una radio di contenuti, rassicurante, però mai nostalgica né autoriferita”.


Il lancio della nuova Radio Capital è sottolineato dal restyling di sigle e jingle e in particolare del logo, declinato in bianco e rosso e di eleganza essenziale, corredato dal claim evocativo “that’s life”. Protagoniste della campagna pubblicitaria realizzata dallo Studio Marani sono le principali novità del palinsesto, ovvero Pif e le tre conduttrici del mattino Lucarelli, Bignardi, Parodi, fotografate per l’occasione da Giovanni Gastel, fra i più grandi fotografi italiani. A partire dal 21 settembre, la pianificazione si svilupperà in affissione dinamica, su stampa, sul web con un nuovo sito e sui social network della radio, Facebook, Instagram e Twitter.

www.capital.it