Poltrone

Geraldina Marzolla a capo della pubblicità Vodafone

Secondo rumors di mercato si profila una scelta interna e all’insegna della continuità per il successore di Gianfranco Piccolo, di cui la manager genovese era il braccio destro in qualità di direttore media e strategy. Tra le candidature esterne più papabili quelle di Jane Reeve, ad di Rmg:connect, e Marco Brogi, dir. Pub. e comunicazione Renault Francia.

Dopo settimane di attesa, dovrebbe essere reso noto a breve il nome della persona che siederà sulla poltrona di Direttore Advertising e Brand di Vodafone Italia. Fino alla fine di marzo vi rimarrà Gianfranco Piccolo che ha governato l'advertising dell'operatore inglese per ben dieci anni. Secondo insistenti rumors raccolti sul mercato la scelta del direttore generale Paolo Bertoluzzo sarebbe ricaduta su un manager interno.

Come già ipotizzato da ADVexpress lo scorso 2 febbraio si tratterebbe di Geraldina Marzolla (nella foto). Per la giovane e stimata professionista genovese si tratterebbe di un importantissimo premio all'impegno e all'entusiasmo profusi in quasi un decennio in Omnitel, poi diventata Vodafone. Si tratta anche di un riconoscimento alla squadra creata da Piccolo, di cui la Marzolla è stata braccio destro nella funzione di direttore media e strategy. È, infine, anche un importante tributo al ruolo delle donne nel mondo del lavoro e, più in particolare, della pubblicità. Infatti, nonostante il settore della comunicazione sia, o debba essere, l'avanguardia del terziario e dell'innovazione sono ancora troppo poche le donne che assumono posizioni di reale responsabilità e potere.

Geraldina Marzolla, se la notizia verrà confermata, guiderà dal prossimo due aprile una squadra di 30 persone, e si troverà a gestire un budget di circa 150 milioni di Euro. Tra le candidature esterne prese in considerazione con la maggiore attenzione risultano quelle di Jane Reeve, amministratore delegato di Rmg:connect Italia, e Lapo Brogi, direttore pubblicità e comunicazione Renault Francia. Anche il nome di Silvia Fellegara, responsabile pubblicità e publishing Enel, è circolato con insistenza nelle prime fasi della ricerca del manager.