Industry

Tassoni celebra 230 anni con un ampliamento di gamma e una nuova immagine protagonisti di un party con 600 ospiti in Galleria Meravigli firmato Beyond the Line. Per l'estate in programma una serie di eventi nei più celebri lidi italiani

Al via la nuova era del brand parte del Gruppo Lunelli, che guarda aventi sotto il segno del rinnovamento e investe negli eventi il 50% del budget in comunicazione e marketing previsto per il 2023. Reduce dal Prowein di Düsseldorf, Tassoni guarda con interesse altri appuntamenti fieristici. Tra le iniziative sul territorio, sarà presente all'evento Mille Miglia.

Oltre 600 invitati hanno preso parte in Galleria Meravigli al party di lancio della nuova immagine di Tassoni.

Un evento organizzato dall'agenzia Beyond the Line, che ha ricostruito un'ambientazione anni '30 alla 'Grande Gatsby' con performer vestiti a tema. Ballerini, cantanti e Dj set frutto del programma di intrattenimento firmato Mhò Events. Cantiere di Comunicazione è invece l'agenzia a cui sono state affidate le attività di PR.

k

“La nuova era di Tassoni ha avuto inizio con il party di lancio in Galleria Meravigli a Milano. Organizzeremo eventi anche per l’estate, soprattutto nei lidi estivi di maggiore richiamo come Forte dei Marmi, Milano Marittima o Sardegna” ha dichiarato ad e20express Simone Masè, Direttore Generale Gruppo Lunelli e Ceo Cedral Tassoni, aggiungendo: “Per noi gli eventi e le attivazioni sul territorio sono fondamentali, e nel budget complessivo per la comunicazione dedichiamo quasi il 50% all’Above the Line e un altrettanto 50% alla Below the Line per un corretto bilanciamento. A breve parteciperemo all'evento Mille Miglia, mentre all’estero siamo reduci del Prowein di Düsseldorf, e in futuro potremmo proporci in altri eventi fieristici, ma la priorità è accrescere la nostra notorietà anche grazie al riposizionamento del brand” conclude Masè.

‘Il Lusso di Osare’, questo è il concept con cui la storica azienda Tassoni si riposiziona sul mercato, con un’identità visiva più contemporanea, curata da RobilantAssociati, un ampliamento della gamma con nuovi prodotti pensati per il mondo della mixology e il rinnovamento in chiave moderna dell’iconica cedrata. 

La campagna pubblicitaria, per la quale è stata indetta una gara vinta dall’agenzia creativa I'm not a Robot, dispone di un piano di comunicazione che prevede uno spot televisivo, il coinvolgimento dei social media, la stampa e tutta la parte digital per un investimento che è stimabile di un valore pari al 10% del fatturato 2022.

Tassoni

Un business, quello dello scorso anno, che ammonta a 12,1 milioni di euro e che di fatto ha superato i risultati raggiunti nel 2019, ovvero l’ultimo bilancio di Tassoni prima che entrasse a far parte del Gruppo Lunelli nel 2021.

La campagna pubblicitaria sarà nazionale e comprenderà future attivazioni sul territorio.

Il concept “lusso di osare” vuole accompagnare il love brand con un linguaggio visivo più attuale e cosmopolita, ispirato al mondo dell’alto di gamma del Made in Italy, mantenendo costante l’immaginario di marca unica, che esalta l’autenticità e la storicità dell’azienda, interpretando in chiave contemporanea lo stile Liberty tipico del Lago di Garda con le sue linee curve e sinuose accompagnate da motivi ornamentali naturalistici. 

Anche la gamma è stata rinnovata grazie al contributo del Mastro Erborista di Tassoni, un moderno alchimista in grado di selezionare e abbinare in maniera originale ed esclusiva gli elementi naturali scelti per i vari drink.

La collezione che ne risulta si compone di 4 soft drink destinati al consumo liscio (Cedrata, Tonica al Cedro, Chinotto Bio e Sambuco Bio), 4 proposte ideali per la miscelazione (Tonica Superfine, Ginger Ale, Ginger Beer e Soda La  Classica) e il nuovo Gin, creato con 9 botaniche selezionate tra cui l’essenza di Cedro.

Il Distilled Dry Gin, la cui nuova ricetta nasce dalla partnership con un campione mondiale quale Bruno Vanzan, uno dei più richiesti barman a livello internazionale, che ha ottenuto prestigiosi titoli nelle più importanti competizioni di Flair.

“La nuova era di Tassoni coniuga tradizione e innovazione, storia e futuro, memoria e sogno” ha concluso Matteo Lunelli, Amministratore Delegato Gruppo Lunelli e Presidente Tassoni (a destra nella foto).  “Valorizzeremo in chiave contemporanea il saper fare intrinseco nei 230 anni di storia dell’azienda e l’alta qualità delle sue creazioni, confermando in particolare l’iconica Cedrata come luxury soft drink italiano per eccellenza. Tassoni sarà sempre più il punto di riferimento per i migliori locali che, nel nostro paese e all’estero, vogliono proporre un’esperienza di consumo raffinata e alternativa, all’insegna dell’italianità”.