Industry

Orange con lo IAES contro i crimini ambientali

A Orange l'attività di pianificazione strategica e la gestione di una campagna di sensibilizzazione attraverso le media relations.

Lo IAES (Accademia internazionale di Scienze Ambientali) ha affidato a Orange, divisione di relazioni pubbliche del Gruppo Rem di Martignacco (Udine), la pianificazione strategica e la gestione di una campagna di sensibilizzazione attraverso le media relations.

La causa dello IAES - che si batte per la tutela dell’ecosistema chiedendo anche l’istituzione di una Corte Penale Internazionale contro i disastri ambientali - è stata già sottoscritta da personaggi di rilievo mondiale, tra cui Adolfo Perez Esquivel (premio Nobel per la Pace e presidente dello IAES) e Antonio Abrami (magistrato, docente universitario tra i massimi esperti di diritto ambientale) oltre a numerose altre firme autorevoli del mondo accademico e scientifico.

“Un’occasione importante, - commenta l’amministratore unico del Gruppo Rem, Pietro Lucchese - che coinvolgerà la nostra divisione RP su un piano internazionale. L’impegno dello IAES riguarda problematiche globali che ci coinvolgono tutti, quotidianamente. Non è solo un’opportunità professionale ma anche la volontà di manifestare la nostra adesione ad un’iniziativa fondamentale per la difesa del pianeta.”