UPDATE:
Medallia lancia quattro innovazioni rivoluzionarie nel campo dell'intelligenza artificialeAl via l’edizione primaverile di “La Lettura Intorno – BookCity tutto l’anno”, ideato con Fondazione Cariplo. Dal 21 al 24 marzo oltre 50 appuntamenti in tutti i Municipi della cittàLactalis lancia il programma “DISrACTIVE” per educare e agire contro le condizioni di fragilità e disagio e a favore dell’inclusioneEugenio De Marco è il nuovo Direttore di Facile.itOMG nel 2023 supera il miliardo di billing (+12%) e segna +15% dei ricavi. Il 2024 anno della svolta: attesa ulteriore crescita del +10% e focus su dati, martech & AI, retail media, misurazione, CSR e nuovi modelli di sviluppo global. Mercato adv a +2,5%Rai Pubblicità presenta la politica commerciale per la primavera 2024. Previsto un recupero di ascolti di due punti sul 2023. Listino in continuità rispetto al primo trimestre, con una variazione del 3,5% di cpg a prodotto omogeneoGruppo Matches sbarca in Sardegna. All’agenzia romana la co-organizzazione di una stagione di eventi sportivi, con l’apertura di un corner nell’isolaUn’analisi di GfK su IA generativa e AR/VR racconta i due trend emergenti che potrebbero risollevare il mercato della Telefonia. Nel 2023 le vendite totali di dispositivi legati al Metaverso diminuite del 2% a unità, i ricavi generati a +15%Agricoltura e cibo: le donne che guidano la transizione ecologica al centro della “Festa del BIO” di Milano, organizzata da FederBio, in programma per sabato 9 marzoComma3 festeggia 25 anni di attività con la riorganizzazione, la gara di Primadonna Collection e nuovi ingressi tra i quali quello di Debora Ferranti nel ruolo di Project Manager
Premi

Apre i battenti il "Payment Systems Innovation Award"

Al premio, dedicato all’innovazione nei sistemi di pagamento elettronici, aderiranno quest’anno anche prestigiose Università europee.

Al premio, dedicato all’innovazione nei sistemi di pagamento elettronici, aderiranno quest’anno anche prestigiose Università europee

Presentazione ufficiale dell’iniziativa promossa da SSB e SIA, insieme a SDA Bocconi School of Management e MIP - Politecnico di Milano

Al via la seconda edizione del “Payment Systems Innovation Award”, prestigioso riconoscimento promosso da SSB e SIA insieme a SDA Bocconi School of Management, MIP - Politecnico di Milano e in collaborazione con Il Sole 24 Ore.

Dopo il successo che ha caratterizzato l’edizione 2005, da quest’anno aderiscono all’iniziativa anche alcune autorevoli Università europee quali il Politecnico di Praga, la polacca Warsawa University & School of Management, la Comensius University of Bratislava e la Steinbeis University di Berlino.
In questo modo l’evento intende capitalizzare il successo della precedente edizione e crescere ulteriormente in termini di raggio d’azione, di visione e posizionamento in Europa.

Il “Payment Systems Innovation Award” è una competizione tra progetti imprenditoriali che ha il compito di sollecitare, selezionare e premiare i business plan più innovativi sul tema dei sistemi e dei servizi di pagamento all’interno dei contesti di mercato più diversi.
L’anno scorso, il premio è stato assegnato al progetto “Gran Goal” che, prendendo spunto dalla candidatura italiana ai Campionati Europei di Calcio del 2012, proponeva l’utilizzo della tecnologia RFID (Radio Frequency IDentification) come possibile soluzione tecnico-organizzativa al problema della sicurezza negli impianti sportivi e all’acquisto dei biglietti attraverso carte e terminali POS abilitati all’interno dello stadio o in esercizi convenzionati da parte di un soggetto univocamente identificato.

Per partecipare al premio, aperto a tutti ma rivolto principalmente a studenti e laureati di tutta Europa, è necessario sviluppare un’idea imprenditoriale originale e innovativa e tradurla in un business plan coerente. Un ampio margine è previsto nell’utilizzo delle più recenti tecnologie, calibrato sullo stadio di sviluppo e sulle specifiche finalità del progetto presentato.

Il comitato scientifico, responsabile della prima valutazione delle proposte, è formato da docenti con specifiche competenze nel settore finanziario e imprenditoriale. La giuria è composta anche da manager del settore dei sistemi di pagamento e da rappresentanti di importanti istituzioni finanziarie. Per i vincitori, sono previsti premi in denaro e opportunità di stage. Sono inoltre contemplate diverse categorie di accesso al premio, dalla undergraduate alla postgraduate, con riconoscimenti che vanno dallo stage al contratto a progetto con SSB e SIA.

Il coinvolgimento di istituzioni accademiche internazionali è coerente con il percorso che porterà alla realizzazione di un mercato integrato del sistema dei pagamenti, che sia competitivo e al contempo renda omogenei fra loro i sistemi di pagamento domestici e quelli transfrontalieri dei paesi dell’Unione Europea: la cosiddetta SEPA (Single Euro Payments Area), che prevede la creazione di un mercato dei pagamenti europeo e superi le attuali divisioni tra paesi, foriere di costi elevati e numerose inefficienze.

A questo si aggiunge anche l’obiettivo di rafforzare e creare ulteriori sinergie tra il mondo dei servizi bancari e quello delle più importanti università europee.