UPDATE:
Vaielettrico.it ed Enel X Way premiano i vincitori di La Vita Elettrica, concorso lanciato per diffondere la cultura di una mobilità sempre più green e sostenibile e accelerare il passaggio all’elettricoRete Doc sarà al Festival di Sanremo con panel, talk, showcase e anche uno stand per offrire consulenze gratuiteLa campionessa di sci e icona dello sport Deborah Compagnoni opinionista in ‘Non Stop News’ su RTL 102.5Con "Giocare per donare", Play2Give e Nazionale Cantanti saranno a Sanremo per sostenere progetti sociali in favore della comunitàNel 2023 salgono a sette gli appuntamenti del Salone di Italian Exhibition Group dedicato alla community del Do It Yourself. Nuova l'immagine coordinata firmata dall’artista illustratore Ale GiorginiDopo un 2022 in ripresa per il cinema, il 2023 conferma il trend positivo e promette un'offerta spettacolare di titoli in sala. Per gli investitori disponibili nuovi strumenti di profilazione grazie alla ricerca CinexpertPer la prima volta Generali è Partner del 73° Festival della canzone italiana. In contemporanea con l'evento sarà on air su Rai 1 e Rai Premium lo spot dedicato alla polizza Immagina AdessoPlenitude prosegue la collaborazione con Rai e Rai Pubblicità e torna a Sanremo nel segno della transizione energeticaRadio m2o sarà la prima radio a partecipare con un proprio carro alla 150ª edizione del Carnevale di ViareggioFlu Plus. Aspettando il Festival di Sanremo 2023. Rosa Chemical batte Elodie e Lazza sul palcoscenico dei social network
Premi

Pulsee Luce e Gas premia l'opera vincitrice di ViaPadovaMondo. Frau: "Vicini alle persone con esperienze fisiche a sostegno della collettività. Prossimamente un'iniziativa con la musica al centro"

A margine dell'evento di premiazione la Event&Sponsorships manager Axpo Italia-Pulsee(in foto), ha illustrato ad e20express l'importanza della live communication per un brand al 100% digitale.

ViaPadovaMondo, il progetto di rigenerazione urbana promosso da T12 Lab, in partnership con Pulsee Luce e Gas - brand di Axpo Italia - e patrocinato dal Comune di Milano, raggiunge un nuovo traguardo. L’iniziativa, lanciata lo scorso maggio e a cui ha avuto seguito una call to action destinata ai giovani talenti in ambito artistico e di design, arriva oggi alla fase di premiazione della prima opera che verrà esposta sulla Tunnel Boulevard di via Pontano (tunnel che unisce Viale Monza a Via Padova, a Milano).  

Giovanna Pia Montrone, studentessa della NABA, ha realizzato il primo progetto che verrà esposto sulla Tunnel Boulevard di Via Padova aggiudicandosi una borsa di studio Pulsee a sostegno del suo percorso formativo.

A margine dell'evento di premiazione la Event&Sponsorships manager Axpo Italia-Pulsee, Roberta Frau (in foto), ha illustrato ad e20express l'importanza della live communication per un brand al 100% digitale.

"Pulsee è un marchio che vive online e che offre un’esperienza per l’utente che dalla sottoscrizione alla gestione dell’energia può essere comodamente fatta da smartphone e senza necessità di contratti o di firmare documenti. Tuttavia, in un mercato con oltre 700 operatori, la capacità di distinguersi passa anche dalle possibilità di essere presenti fisicamente per le persone. I nostri sono prodotti e servizi immateriali e riteniamo di poter fare molto per sostenere la nostra community di riferimento anche con interventi fisici, all’interno dei luoghi in cui le persone esprimono le loro passioni e i loro stili di vita. Quindi, all’interno della strategia di un brand digitale come il nostro, la live communication ha un posto decisamente rilevante" commenta Frau.

Quali altri progetti on field o eventi caratterizzeranno la strategia aziendale prossimamente?
"Nelle prossime settimane saremo protagonisti del FocusLive2022, evento del gruppo editoriale Mondadori e in cui, sempre in tema di innovazione, porteremo la nostra energia a tutti tramite il metaverso. Tutti i visitatori dell’iniziativa, che si svolgerà al Museo della Scienza e Tecnologia di Milano, potranno fare grazie a Pulsee un bel viaggio nello spazio".

Sul futuro prossimo? "Non vogliamo fare spoiler delle nostre iniziative prima delle loro presentazioni ufficiali ma possiamo anticipare che, come già dalla sua nascita, Pulsee sarà presente nella musica con un’iniziativa molto importante e sempre indirizzata ai nuovi talenti e alle nuove tecnologie."

Sul fronte sponsorizzazioni, la manager illustra le principali e quelle in cantiere. "Oltre ad iniziative locali che Pulsee ha deciso di sostenere, come l’attività milanese di ViaPadovaMondo insieme al Comune di Milano e alle associazioni del territorio, siamo attivi su iniziative di forte impatto sociale come Mygrants Days per promuovere idee innovative e start up a trazione migrante. Siamo molto attivi nello sport, anche all’interno di realtà locali che sosteniamo da anni – come Axpo Italia – e che si sono rivelate delle fucine di talento in grado di dare grandi soddisfazioni all’Italia nel mondo. La più prestigiosa è forse quella con la IMOCO Volley di Conegliano cui si aggiungono le collaborazioni con i talenti italiani dello sci e del tennis, tra cui Lorenzo Sonego, Elena Curtoni e Filippo Della Vite."

"Per noi è sempre importante che il brand si affianchi ad iniziative rilevanti per il suo DNA che è fatto di sostenibilità, innovazione e tecnologia, vicinanza agli stili di vita delle persone. Senza la capacità di creare valore nelle persone cui ci rivolgiamo, ogni investimento di budget diventa una spesa che rischia di cadere nel vuoto" spiega Frua relativamente agli investimenti in comunicazione dell'azienda, concludendo: "Siamo pronti certamente a cogliere le opportunità che riterremo migliori per il brand ed anche in base ai momenti di mercato, che nell’energia sono sempre piuttosto mutevoli".

 

ViaPadovaMondo

Milano, da sempre simbolo del dinamismo e della cultura contemporanea, vive nei suoi quartieri ed è nel cambiamento e nella gentrificazione che dimostra la sua anima in continuo mutamento ed evoluzione. L’iniziativa VIAPADOVAMONDO si inserisce in un contesto in cui il territorio, con i suoi cittadini, vuole diventare simbolo di inclusione e scambio culturale per creare community di valore. L’arte si trasforma così in un boost d’aggregazione verso il cambiamento per riqualificare aree in stato di degrado.  

q

I lavori presentati e valutati dalla giuria tecnica composta da Elisabetta Bianchessi - Presidente Associazione T12 Lab e capofila progetto Tunnel Boulevard; Christian Gangitano - Presidente Associazione Atelier Spazio Xpò, rete Tunnel Boulevard; Marina Pugliese - Direttore Ufficio Arte nello Spazio Pubblico Comune di Milano; Stefano Ragazzo - AMAT Agenzia Mobilità, Ambiente e Territorio Comune di Milano; Claude Marzotto e Maia Sambonet - Studio Obelo Milano, Alicia Lubrani e Roberta Frau di Pulsee, verranno esposti nei prossimi mesi a rotazione all’ingresso della Tunnel Boulevard – ovvero lo spazio dei tunnel ferroviari di Via Pontano, diventato a partire dagli anni novanta espressione della urban art di writer e artisti. Ad accomunare le opere, un filo conduttore fatto di messaggi contemporanei e universali come manifesto dell’identità grafica della comunità multietnica e multiculturale che vive e abita il quartiere milanese di Via Padova.

Mentre per seconda e terza esposizione, che troveranno spazio tra la primavera e l’autunno 2023, ci saranno nuove call to action nelle prossime settimane, il primo progetto vincitore è quello di Giovanna Pia Montrone, studentessa al secondo anno del corso in Graphic Design and Art Direction di NABA Milano. La sua opera, che ha trovato ispirazione nella struttura urbanistica di un’area fatta di vie che si intersecano incrociando storie e destini, risponde allo stile dei murales già presenti nel quartiere e, citando l’opera degli artisti Sten Lex presenti nella zona, esprime al meglio il concetto di incontro tra luoghi e persone, in un’ottica di multiculturalità e melting-pot come l’anima che sta sempre più definendo la zona.

Grazie alle sue dimensioni e alla posizione strategica, il suo landmark con la scritta ViaPadovaMondo diventerà una nuova porta d’ingresso alla città di Milano, simbolo di un messaggio di inclusione e condivisione rivolto a tutte le persone che passeranno. Pulsee, che da sempre sostiene e valorizza i giovani talenti in diversi ambiti, ha deciso inoltre di conferire alla giovane una borsa di studio del valore di 1000 euro.

“Il forte senso di integrazione e partecipazione nelle comunità locali è uno degli elementi distintivi di Pulsee Luce e Gas per intercettare le esigenze sempre in evoluzione dei cittadini ed essere in grado di rispondere efficientemente ai cambiamenti dei luoghi e degli stili di vita di coloro che abitano e gravitano intorno a questi stessi luoghi”, spiega Alicia Lubrani, Chief Marketing Officer & Country Corporate Communication Director di Axpo Italia,ViaPadovaMondo è un progetto che mira a generare valore condiviso e che nasce per supportare concretamente le comunità locali valorizzando i talenti. Attraverso quest’iniziativa vogliamo dare l’opportunità alle persone che vivono quotidianamente il quartiere di Via Padova di poter approfondire il rapporto con l’arte di strada e il suo legame con un’area nuova e riqualificata, alimentando così il senso di appartenenza e di integrazione che da sempre caratterizzGiovannaa questa storica comunità della periferia milanese”.