UPDATE:
Starcom si aggiudica dopo gara l’incarico media di Axerve per il prossimo triennioRuolo chiave di media e comunicazione per generare attrattività per il brand Italia. Regioni italiane: nel 2021 investimento pubblicitario più che raddoppiato (23 mln) per sostenere il turismo. TV protagonistaNC Awards, Brand Loyalty Awards 2022: la giuria ha votato i vincitori. La sostenibilità si afferma come asset centrale nella comunicazione di brand. Emergono i trend dell'empowerment femminile e della responsabilità sociale. Messaggi più customizzatiNC Awards, Brand Loyalty Awards 2022. Sironi (Bolton Group): "La molteplicità dei punti di vista in giuria segno di un momento di profondo cambiamento nel giudicare la comunicazione integrata. Marche e agenzie cercano vie più personali"Alessandro Volanti nominato Direttore Marketing e Commerciale di Radio ItaliaAlessandro Volanti nominato Direttore Marketing e Commerciale di Radio ItaliaLancia presenta un piano strategico a 10 anni e nomina cinque brand manager in EuropaDopo il successo dell’Eurovision a Torino, le nuove proposte di Rai Pubblicità per i grandi eventi musicali sul territorioRai Pubblicità: per 'Summer Hits La musica dell’estate', 'Music Awards', 'Arena ’60, ’70, ’80, ’90 di Amadeus' un’offerta crossmediale e modelli integrati di partnership per i brandBosch lancia la campagna “#LikeABosch" per promuovere le tecnologie dei prodotti e la semplicità d’uso. Creatività a cura di Different. Pianifica Zenith
Sponsorizzazioni

L'Italia nel mondo: San pellegrino, l'acqua che sbarca a New York

L’acqua San Pellegrino sarà presente al Columbus Day all’interno dello stand allestito dalla Regione Lombardia alla New York Central Station, dove ci sarà un video in loop tutto il tempo, oltre ad essere presente alle cene di gala. 
La partecipazione al Columbus Day è solo una delle molteplici iniziative che vedono coinvolta la San Pellegrino nel mondo.

di Francesca De Pasquale

Per il secondo anno consecutivo l’acqua minerale San Pellegrino partecipa, a fianco della Regione Lombardia e della Regione Campania, alle celebrazioni del Columbus Day, che avranno luogo a New York dal 5 al 9 ottobre prossimi.

S.PellegrinoJPG.JPG
Se la Regione Lombardia è ormai giunta alla sua quinta presenza a New York, per la Regione Campania si tratta di un debutto. L’obiettivo è quello di promuovere sul mercato americano le eccellenze regionali dal punto di vista del patrimonio culturale e artistico, ma anche turistico ed endogastronomico.

In quest’ottica, San Pellegrino partecipa all’evento come ambasciatrice non solo delle “eccellenze lombarde”, ma anche del buon gusto italiano nel mondo.
e20express ne ha parlato con Clement Vachon (nella foto), direttore comunicazione di San Clément Vachon copia.JPGPellegrino.
“San Pellegrino è il primo produttore e imbottigliatore di acqua minerale in Lombardia ed esporta in oltre 620 paesi al mondo, ma è l’America il primo mercato in ordine di importanza e New York è la prima città, dove siamo presenti nei migliori ristoranti non solo italiani, ma anche americani. Abbiamo deciso di ritornare al Columbus Day dopo la straordinaria esperienza dell’anno scorso, in cui abbiamo ottenuto un incredibile feed-back e, al nostro ritorno in Italia, una copertura stampa molto importante. Quest’anno, poi, c’è anche la Regione Campania, che presenta luoghi come la Costiera Amalfitana, Salerno e Capri che sono amatissimi non solo dagli italiani, ma anche dagli Americani. Per noi è importante poter proseguire in una strategia commerciale  che non riguarda più solo l’acqua, ma si allarga alla gastronomia e all’enogastronomia”.

L’acqua San Pellegrino sarà presente al Columbus Day all’interno dello stand allestito dalla Regione Lombardia alla New York Central Station, dove ci sarà un video in loop tutto il tempo, oltre ad essere presente alle cene di gala. 
La partecipazione al Columbus Day è solo una delle molteplici iniziative che vedono coinvolta la San Pellegrino nel mondo.

“Collaboriamo molto con le istituzioni e in questo ambito le nostre sponsorizzazioni si sviluppano su tre assi principali” continua Vachon “In primo luogo l’enogastronomia, ma anche design, architettura e cinema. Quest’anno, ad esempio, saremo presenti per la seconda alla Biennale di Architettura a Venezia insieme al Ministero dei Beni Culturali.  Inoltre, siamo stati invitati dalla Farnesina come accompagnatori al Forum Mondiale dell’Acqua che si è svolto a marzo in Messico e saremo l’acqua ufficiale dei festeggiamenti del Ministero degli Affari Esteri per la giornata mondiale dell’alimentazione. La nostra è una sorta di “responsabilità sociale”. Come azienda abbiamo il dovere di ‘prenderci cura dell’acqua’ e divulgare questa cultura attraverso iniziative come il Columbus Day”.
.
Partecipare a eventi, quindi, fa parte di una stretegia dell’azienda che sta puntando sempre di più su iniziative di comunicazione ‘beyond the line’. “Non sottovalutiamo l’importaza dell’advertising classico, che costituisce ancora l’80% degli investimenti dell’azienda” continua Vachon  “Solo il marchio ‘Levissima’ investe milioni di euro nella comunicazione ‘classica’. Tuttavia, non possiamo ignorare che ci sono metodi di comunicazione alternativi alla tv e alla stampa. Stiamo studiando nuove metodolgie di comunicazione, come Internet e i telefonini, che sono molto ecominiche e che, secondo me, saranno il nostro futuro”.