UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Hybrid event

Buongiorno manda in onda il primo Blog-Spot

Per la prima volta il creativo di un blog diventa il protagonista di uno spot pubblicitario.  Buongiorno sceglie il tormentone-fenomeno del ballo dei granchi e, dopo il lancio del portale dedicato www.crabsmania.com , manda in onda in Tv il primo blog-spot.



blog1.JPG

Nasce in Italia, a cura del colosso dei contenuti multimediali Buongiorno, il primo spot-blog, ovvero il primo film pubblicitario che utilizza i contenuti della rete creatisi - grazie al passaparola - sul fenomeno mondiale della Crabsmania e del ballo dei granchi sulle onde di “Le Freak”.

Il testimonial è Marko Miglia, giovane ballerino-coreografo italiano, tra i più quotati in Gran Bretagna e in Usa, che ha ideato la Crabdance, ballo ispirato proprio dai movimenti dei granchi, e al remix del pezzo cult anni ’70 degli Chic “Le Freak”, ed è riuscito a costruire un tormentone che sta conquistando le spiagge e i locali di ogni parte del globo.

blog2.JPG

Un fenomeno nato dalla rete che è riuscito a catturare l’attenzione di Buongiorno, che tramite il brand  Blinko, dedicato ai servizi e contenuti per la personalizzazione dei cellulari, ha realizzato, dal brano tormentone dell’estate una suoneria, e ha dato vita ad un vero e proprio portale www.crabsmania.com dedicato alla community di crab-maniaci, che si pone come una vero e proprio quotidiano on-line del fenomeno.
Tutti i giorni vengono inserite notizie e filmati che arrivano da tutto il mondo, grazie a videocamere amatoriali o ai semplici telefonini, riguardanti la moda dei granchi e le curiosità sui crostacei arancioni.

È proprio da questi contenuti postati dai navigatori, che Buongiorno ha realizzato due blog-spot ora on air sulle principali reti nazionali e internazionali. 

”Il pubblico di Internet non si riconosce nei tradizionali strumenti di comunicazione, come i classici spot – sottolinea Lucia Predolin, direttore internazionale marketing e comunicazione di Buongiorno –. Per parlare a questo target, sempre più numeroso e trasversale, è necessario farlo con il loro linguaggio, con strumenti che li rendano protagonisti in prima persona, come accade nella rete. Ecco perchè la scelta di un personaggio e di materiali sicuramente non convenzionali che appartengono al mondo di Internet e in cui i cybernauti possono facilmente riconoscersi”.

Una sorta di spot fai da te che rivoluziona in maniera determinante anche il futuro della pubblicità.
Il blog-spot infatti rispetto alla pubblicità tradizionale, parla con il linguaggio della rete, utilizzandone codici, meccanismi e personaggi.
In questo modo viene utilizzata la creatività del popolo di internet, che emerge dai milioni di filmati, foto, immagini, testi, animazioni e file audio che tutti i giorni vengono prodotti e che trovano spazio all’interno della miriade di “palcoscenici digitali” che vivono sul web.
Un passaggio necessario proprio per parlare a quel popolo transnazionale e trasversale che non si riconosce più nei codici degli “old media”. 

BUONGIORNO
Buongiorno è una multinazionale italiana attiva nel mercato dei contenuti multimediali per la telefonia e i canali digitali. Tra i primi gruppi a livello mondiale nel settore dei servizi mobili a valore aggiunto, Buongiorno è market leader in Europa e in America Latina. 
Buongiorno articola la propria attività su due linee di business: i servizi a valore aggiunto per gli utenti di telefonia mobile e fissa distribuiti con il brand Blinko (Consumer Services) e i servizi di marketing relazionale (Marketing Services) per le aziende, le cui sinergie valorizzano le competenze di un team di circa 500 professionisti di 20 diverse nazionalità, nella produzione e aggregazione di contenuti, nella consulenza di marketing digitale e nella gestione della tecnologia.