Hybrid event

Con Adacto nuovo advergame per Sammontana

“Il gioco fin dai primi giorni ha dato risultati eccellenti - afferma Andrea Cinelli, general manager di Adacto - Nella prima settimana sono state giocate oltre 14.000 partite, con picchi quotidiani di oltre 5.000 sessioni di gioco".

Sammontana ha scelto un'atmosfera fiabesca per ambientare “La fabbrica del gelato”, il nuovo gioco on line che con una meccanica di ispirazione arcade diverte gli iscritti a Sammontana Friends.

Adacto ha firmato la realizzazione del gioco, curando la creatività dei colorati scenari e sperimentando nuove soluzioni tecnologiche. Inoltre, presto sarà disponibile anche una declinazione del gioco per Mobile.

Questo il meccanismo del gioco: dopo aver scelto uno dei personaggi modellati in 3D che lo rappresenterà nel gioco, l’utente si sposta sullo scenario con i tasti freccia per cercare di raccogliere tutti gli ingredienti necessari a fabbricare uno dei gelati Sammontana. Confetti bonus e malefici ingredienti OGM movimentano il gioco, che si sviluppa su tre diversi livelli di difficoltà. Lo scenario è una fabbrica visionaria, in cui mastri gelatai volteggiano su fantasiosi macchinari. Ogni settimana gli ambienti della fabbrica sono ispirati ad un differente gelato della gamma Sammontana, con nuove combinazioni di ingredienti.

gioco.JPG

Al gioco, che accompagna i Friends per sette settimane, è associato un concorso che mette in palio 10 PlayStation Portable assegnate per estrazione ai top players delle classifiche settimanali e di quella generale.

Per promuovere il gioco, Sammontana ha pianificato un mailing con creatività coordinata sempre realizzata da Adacto.

“Il gioco fin dai primi giorni ha dato risultati eccellenti - afferma Andrea Cinelli, general manager di Adacto - Nella prima settimana sono state giocate oltre 14.000 partite, con picchi quotidiani di oltre 5.000 sessioni di gioco. Anche l’esposizione degli utenti al gioco è risultata notevole: in media una partita è durata oltre 760 secondi e tra gli utenti c’è stato chi è rimasto incollato al gioco per più di 300 minuti. E non bisogna dimenticare che con “La fabbrica del gelato” gli iscritti alla community continuano ad aumentare. Ad oggi contiamo oltre 110.000 Friends. Questi dati confermano lo straordinario feeling che Sammontana è riuscita a stabilire con i propri clienti grazie all’advertising digitale, uno strumento potente non solo per fidelizzare il mercato, ma anche per misurare i ritorni degli investimenti in comunicazione e per pianificare ulteriori strategie di marketing su una solida base di rilevazioni. In particolare l’advergame, oltre a proiettare valori positivi sulla marca, ha consentito e consente a Sammontana di raccogliere dati profilati, di valutare e comparare nel tempo i risultati delle differenti attività promozionali e di affinare sempre di più la comunicazione con gli utenti. Grazie all’expertise sviluppata nella settore della comunicazione, Adacto accompagna già da tempo Sammontana in questo percorso di crescita. Questa è l’offerta che proponiamo ai nostri clienti: creatività, marketing e tecnologia per una comunicazione intelligente che diventa strumento indispensabile nella gestione del business.”

“Adacto arricchisce la sala giochi Sammontana ed esplora sempre nuove potenzialità dell’entertainment on line” - commenta Rosa Mammoli di Adacto -. “Con “La fabbrica del gelato” l’utente diventa protagonista del brand e, raccogliendo tutti gli ingredienti necessari, fabbrica in prima persona il gelato Sammontana. Un modo per informare divertendo, per comunicare la qualità e il valore della marca e per creare una relazione diretta con l’utente. D’altra parte il punto di forza di questo gioco è l’utilizzo di nuove procedure di creazione grafica: nella “fabbrica del gelato” infatti abbiamo sperimentato tecniche 3D per la modellazione e la creazione dei personaggi. Si tratta di soluzioni tipiche di applicazioni off line o di altri settori, che costituiscono un forte elemento di novità nello sviluppo dei visual all’interno di Flash. La modellazione 3D rende più “concreti” i personaggi ed induce una maggiore coinvolgimento, tutti fattori indispensabili al successo dell’iniziativa promozionale. Più realismo, più coinvolgimento, più divertimento, maggiori ritorni per il nostro cliente”