UPDATE:
In attesa della 60a edizione, Bologna Children’s Book Fair con BolognaBookPlus e Bologna Licensing Trade Fair/Kids protagonista di un tour che tocca quattro fiere del libro in diverse parti del mondoBea World Festival 2022. Meulendijks: “Il metaverso? Ci siamo già immersi. Nei prossimi 4 anni vedremo 100 anni di cambiamenti”Bea World Festival 2022. 'Events on Trial': a giudizio l'approccio alla sostenibilità delle agenzie. Dal 'giudice' i consigli per il futuro“envy non è una mela, è un’esperienza”. A cura di Grey, Milano ha fatto da cornice alla prima attivazione speciale sul territorio che mette al centro i consumatori e i loro sensiBea Italia Festival 2022. Location: l'evoluzione passa da territorio, tecnologia e sostenibilitàCourmayeur presenta Welcome Winter 23: il kickoff dell’inverno con Sky TG24 e la cantante AnnalisaDAZN e Cronache di spogliatoio insieme per una contaminazione editoriale che porta i tifosi nel salotto social dei MondialiTER –Tavolo Editori Radio apre le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per il 2023. Domande entro il 16 dicembreI migliori wedding planner italiani e internazionali ospiti di Byblos Art Hotel Villa Amistà per un evento organizzato dal team del cinque stelle lusso e PalazzoEventiContinua il successo di ascolti della FIFA World Cup 2022. Brasile-Serbia tocca il 30% di share. La platea tv registra un +10% rispetto alla settimana precedente durante l'on air delle partite. Boom di traffico digital su RaiPlay
Evento musicale

The Island, con 2400 presenze totali sold out a Pantelleria la prima edizione dell'Experience Festival firmato MUSA. Seminerio: "Già al lavoro sul format che nel 2023 sarà ancora più ricco"

Nell'anno inaugurale, il pubblico e 140 ospiti hanno potuto vivere l’isola a 360°, con oltre 30 esperienze diurne tra cui speciali classi di Yoga, ma anche Trekking, Kayak e degustazioni eno-gastronomiche. Nelle tre serate musicali della kermesse, 12 tra gli artisti più apprezzati del panorama di musica elettronica. The Island è stato tanto un evento on-field quanto una preziosa occasione di comunicazione sui principali social media per i 20 talent ospiti del festival, che hanno generato complessivamente più di 6 milioni di impression.

Al termine dell’edizione 2022 del suo primo format originale The Island, experience festival che ha entusiasmato Pantelleria dal 2 al 5 giugno con quattro giorni di esperienze diurne e tre date evento sold out con 2.400 presenze totali, l’agenzia di music branding Musa è già pronta a guardare al futuro annunciando l’anno due della manifestazione.

The Island è un experience festival che lascia molti preziosi insegnamenti. Torniamo a casa migliorati, con un’idea di futuro più sostenibile, con tanta voglia di condividere esperienze, con la sensazione che l’amore e la gioia di stare insieme abbiano prevalso su tutto. Siamo già al lavoro sulla prossima edizione, in cui le experience - sia musicali che sul territorio - troveranno ancora più spazioMusa è nata per costruire attività uniche per i brand e per le persone. A volte la ricerca ossessiva dello straordinario diventa sublime, lascia senza fiato. Abbiamo vissuto un sogno, un sogno che è diventato realtà dopo 3 anni. Ora tocca superarci… – commenta Luca Seminerio (in foto), CEO & Founder di Musa Agency.

The Island è il primo experience festival italiano con musica di ricerca, esperienze alla scoperta del territorio e attività all’insegna del benessere immerse nella meravigliosa natura dell’isola di Pantelleria.

 

In quest’anno inaugurale del festival, interamente ideato e prodotto da Musail pubblico e 140 ospiti hanno potuto vivere l’isola a 360°, con oltre 30 esperienze diurne tra speciali classi di yoga tenute da Denise DellagiacomaLucrezia MontroneMarco Migliavacca, lezioni di tecniche di respirazione con la guida di Silvia Abrami grazie al partner Yoga Academy - altre attività come il trekking, il kayak, la sauna naturale nelle grotte, il bagno termale nelle acque del lago di Venere e la degustazione di prodotti eno-gastronomici tipici dell’isola.

Nelle tre serate musicali del festival, 12 tra gli artisti più apprezzati dell’attuale panorama della musica elettronica hanno infiammato il pubblico e fatto ballare tutti fino a tarda notte. Tra loro, Peggy Gou, Nu Genea live band, Joe Claussell, Paula Tape, Ze in the CloudsBugsy e molti altri nomi di grande richiamo.

The Island

The Island ha altresì rappresentato un’occasione per riflettere sul futuro e sulla necessità di scelte consapevoli, con un talk sulla sostenibilità curato dalla sustainability project manager & advisor dell’evento Shervin Ghorbani e con la sustainability partnership di Plenitude (Eni), che ha reso possibile l’installazione, attraverso la controllata Evolvere, di un impianto fotovoltaico che ha alimentato il festival con energia solare e che è stato donato al comune di Pantelleria: tale impianto consentirà di produrre energia sull’isola per i prossimi 30 annievitando così l’emissione di circa 100.396 kg di Co2. Per incentivare la mobilità sostenibile, sono inoltre state installate permanentemente sull’isola diverse colonnine di ricarica elettrica Be Charge.

Sempre grazie a PlenitudeThe Island è stato il primo festival esperienziale certificato carbon neutralgrazie a ZeroCarbonTargetprogram operator internazionale per la certificazione della riduzione/ compensazione delle emissioni di CO2.

A dare un fondamentale apporto all’ottima riuscita dell’evento, oltre a Plenitude, anche i brand partner BulldogHeineken e Wami, lo yoga and wellness experience partner Yoga Academyil local experience partner Pantelleria Island, media partner Radio Deejay e M2O, il docu partner VD News e i partner tecnici Silent SystemLiberty Lines e Siremar.

The Island è stato tanto un evento on-field quanto una preziosa occasione di comunicazione sui principali social media per i 20 talent ospiti del festival, che hanno generato complessivamente più di 6 milioni di impression.

Il profilo Instagram del festival - @the_island_festival - ha invece registrato 400mila contatti2 milioni di impression 90mila attività ancora prima dell’inizio dell’eventoper poi totalizzare 5mila follower e 15mila interazioni durante le giornate del festival.

Numerosi anche i media che hanno dato spazio all’evento, con più di 80 articoli sulle principali testate e un inedito take over del profilo Instagram di Vogue Italia da parte di Peggy Goumain artist del festival.

Non solo relax e wellness, ma anche sviluppo di coscienza critica e attenta al mondo che ci circonda. The Island è l’isola da cui ripartire per riscrivere il futuro e ascoltarne il suono.