Evento non profit

Con Valeria Vedovatti al via dalle vetrine del Coin di Piazza V Giornate il progetto di sensibilizzazione dei giovani contro la violenza sulle donne

La giovane influencer, tra le tiktoker più seguite in Italia, protagonista del lancio dell'iniziativa Il Petalo Bianco, sportello di aiuto psicologico per la prima volta all’interno di un departement store, un luogo fisico, concreto e riservato, realizzato in un contesto “insospettabile”, dove recarsi liberamente e senza rischi.

Valeria Vedovatti, la giovane influencer, tra le tiktoker più seguite in Italia, dà avvio, dalle vetrine del department store Coin di Piazza V Giornate a Milano, alla campagna di sensibilizzazione rivolta ai giovani contro la violenza sulle donne.

A partire dal 12 marzo, e per tutti i venerdì pomeriggio fino a fine anno, sarà infatti attivo nello store Coin in Piazza V Giornate a Milano lo sportello di ascolto e sostegno psicologico Il Petalo Bianco, un’iniziativa innovativa per sostenere e aiutare concretamente le vittime di abusi e violenze. Il progetto è promosso da Coin, la più diffusa catena di department store in Italia, in collaborazione con l’associazione FARE X BENE, attiva da oltre un decennio nella lotta a ogni forma di violenza.

Tutte le vittime di abusi potranno usufruire gratuitamente della competenza professionale di un team di psicologi esperti di FARE X BENE, per la prima volta all’interno di un departement store, un luogo fisico, concreto e riservato, realizzato in un contesto “insospettabile”, dove recarsi liberamente e senza rischi.

Coin e FARE X BENE hanno avviato, inoltre, un ciclo di incontri in diretta Instagram con esperti e protagonisti di storie di violenza che hanno scosso l’Italia intera, ma anche testimonial e influencer che hanno scelto di promuovere il progetto. Tra gli altri, Roberta Bruzzone, Valentina Pitzalis, Luca Trapanese, Rossella Migliaccio, Marco Bianchi, Giulia De Lellis, Andrea Casalino. Tutti indosseranno la t-shirt benefica a sostegno dell’iniziativa.

L’iniziativa di Coin e FARE X BENE proseguirà nell’autunno con un progetto di sensibilizzazione presso alcune scuole secondarie di Milano per prevenire comportamenti violenti e aiutare i ragazzi ad essere di supporto alle famiglie che vivono situazioni difficili.