Evento pubblico

A Roma si prepara la sfida lanciata da Scai Comunicazione per il Futuro della Capitale con "Rome Future Week"

Con la nuova manifestazione, dall’11 al 17 settembre, l'agenzia di comunicazione capitanato da Michele Franzese e Alessandra Santoro vuole contribuire a mettere in luce Roma come la Capitale del futuro, riportando la città eterna al centro delle competenze che generano innovazione.

Credevi fosse solo Carbonara e Colosseo?”: uno degli slogan ideati da Scai Comunicazione per annunciare sui media e sui social la nuova idea dell'agenzia: "Rome Future Week®", manifestazione pensata per promuovere una serie di eventi diffusi in città, dall’11 al 17 settembre 2023. Centinaia di iniziative - proposte e realizzate direttamente da cittadini, aziende, istituzioni e organizzazioni - animeranno la città nei suoi landmarks storici ma anche quelli oggi più innovativi e trendy. 

Scai Comunicazione torna al centro dell'attenzione mediatica dopo gli anni dell'iniziativa Heroes Meet in Maratea - per anni l'evento "must" per tutti gli innovatori del nostro paese -.  Ora è la volta di un nuovo grande evento e di una nuova sfida per il team Scai, capitanato da Michele Franzese e Alessandra Santoro (foto), che si misura costantemente su format innovativi nei settori del crowdfunding, del franchising e degli eventi ibridi, ad esempio con l'iniziativa “Display”,  geniale parto del periodo pandemico. L' agenzia di comunicazione, dalle radici lucane e dal cuore romano, vuol dunque contribuire a mettere in luce Roma come la Capitale del futuro, riportando la città eterna al centro delle competenze che generano innovazione. 

Tante anime - sotto l'unico brand "Rome Future Week®" - che vivranno sul territorio ma anche attraverso una piattaforma tecnologica che consentirà ai partecipanti di creare il proprio viaggio nel futuro, taylorizzando con semplicità le migliori suggestioni per la settimana. 

Rome Future Week® è un evento collettivo per il quale sono aperte ufficialmente le candidature.  Per prendere parte si può, in alternativa: essere sponsor/media partner; diventare ambassador; organizzare il proprio evento. Il tutto tramite una “semplice candidatura ” sul sito web www.romefutureweek.it 

Scai Comunicazione ha già lanciato un messaggio ai tanti operatori della comunicazione del territorio romano e nazionale, per contribuire all'evento anche coinvolgendo collaboratori, clienti e stakeholder. "Perchè Rome Future Week® nasce dalla nostra passione per Roma e per l'innovazione, - dice Michele Franzese - ma vuole essere una manifestazione aperta ed inclusiva, dove ciascuno possa trovare spazio per esprimere la propria voglia di futuro."