Evento pubblico

Domenica a Forte Marghera la prima edizione di “Forte in Fiore” organizzata da Aedo

Una trentina gli espositori della mostra mercato che comprenderà anche laboratori per bambini, musica e una proposta culinaria. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Vela spa, Fondazione Forte Marghera, Coldiretti e Caffè Sconcerto.

Una mostra mercato, dalle 8.00 alle 19.00, a tema vivaistico dedicata a piante, fiori, erbe officinali e prodotti dell’orto, ma anche artigianato locale, laboratori per bambini dai 3 anni in su, spettacoli itineranti dedicati al mondo dei fiori, musica dalle 18.30 alle 20.00 e una speciale proposta culinaria tra miele, frittelle di acacia e glicine, gelato ai fiori edibili, rosolio e birra al sambuco e cicchetti fioriti. Sbarca domenica 19 maggio a Forte Marghera l’iniziativa “Forte in Fiore”, una mostra mercato di fiori e florovivaismo per una giornata all’insegna della diffusione e promozione della cultura e cura del “verde” e della natura. “Forte in Fiore” celebrerà, infatti, la bellezza del territorio e dello spazio in cui si tiene. Il tema floreale unirà tutte le attività proposte, perché il mondo dei fiori e delle piante è ricco di fascino e offre molteplici prospettive, attraendo persone di tutte le età per passione, bellezza e conoscenza.

Forte Marghera si conferma essere lo spazio ideale per ospitare attività culturali, laboratori ed eventi rivolti a famiglie, bambini e a un pubblico di tutte le fasce d’età - dichiara il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro (nella foto) - Gli investimenti per il recupero dell’area e degli edifici condotti convintamente in questi due mandati, ne hanno reso un polo di attrazione culturale e ricreativo e un punto di riferimento per tutti i cittadini. Con questa iniziativa, un appuntamento imperdibile non solo per esperti ma anche per gli amanti della natura e del giardinaggio, l’Amministrazione comunale persegue la strada di garantire ai visitatori un uso continuativo di questo compendio che, grazie alla sua storia e alla sua conformazione, è già luogo prescelto per trascorrere il proprio tempo libero tra natura e cultura. La prima edizione di Forte in Fiore si aggiunge alle tante attività già in calendario, un appuntamento rivolto alle famiglie e alle nuove generazioni che sempre più sono chiamate a sviluppare una sensibilità ambientale”.

Oltre alla mostra mercato, che vedrà la partecipazione di una trentina di espositori tra produttori, commercianti, artigiani e associazioni, molte saranno le attività collaterali in questa prima edizione, fortemente voluta dal Comune di Venezia, organizzata da Aedo in collaborazione con Vela spa, Fondazione Forte Marghera, Coldiretti e Caffè Sconcerto.

Il cuore dell’iniziativa sarà l’area del viale principale che porta alla Baia del Forte: qui troveranno spazio gli stand di piante, fiori, prodotti tipici e artigianato green.

La manifestazione aprirà i battenti alle ore 8.00 con la mostra mercato alla quale parteciperanno produttori locali vivaisti e florovivaisti che proporranno fiori e piante di stagione. Tra le 11.00 e le 19.00 sarà a disposizione del pubblico un’area food and drink che saprà stupire con prodotti edibili a tema floreale. Durante la mattina e il pomeriggio (ogni mezz’ora dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00 ogni), maschere, saltimbanchi, giocolieri e attori daranno vita a spettacoli itineranti lungo tutto il percorso espositivo, regalando ai partecipanti risate e stupore con sipari di teatro e vere e proprie esibizioni dall’anima circense. Alle 16.00 è previsto uno spettacolo per bambini con un intrattenitore d’eccellenza: un ventriloquo, ma anche barzellettiere e attore dalla spiccata vena teatrale.

I laboratori (dai 3 ai 99 anni) si terranno dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00 e saranno su prenotazione ad offerta libera. I partecipanti, coadiuvati da esperti del settore, potranno imparare segreti e curiosità sui fiori e sul mondo naturale, invasando con le proprie mani una vera pianta in fiore che poi verrà donata a un’associazione o acquistata dal singolo. Parallelamente, si potrà imparare a decorare il vaso, con motivi floreali o con il proprio nome, in cui verrà inserita la pianta.

Dalle 17.00 alle 19.00 il gruppo “Aglio Olio e Swing” si esibirà dal vivo proponendo musica italiana e internazionale in chiave anni ‘50.