UPDATE:
D'Amico partner del Padiglione della Repubblica di San Marino alla 60ma Biennale di Venezia con il progetto NomaderFuture of Employee Experience. Nel report sul mondo del lavoro TBWA\Italia svela le nuove tensioni e ciò che sarà necessario per attrarre e trattenere i talenti in futuro. Miglioramento delle competenze, futuro flessibile, gestire il cambiamentoI Metamostri del gruppo editoriale Ciaopeople escono dalla dimensione digitale per partecipare al lancio dei Kid Pass alla Città della Scienza di GenovaA Modena, al convegno inaugurale del Motor Valley Fest, le figure chiave dell’automotive a confronto sui nuovi scenari della mobilitàGIVI debutta al Fuori Salone 2024 negli spazi dell’antico Casello del Dazio in piazza Cinque Giornate con un evento a cura di Galleria & FriendsLive presentation delle campagne in shortlist ai BC&E Awards e ai BC&E Sustainability Awards 2024Ring (Amazon) festeggia il primo anno dal lancio del dispositivo Intercom con un'installazione immersiva ed eventi da Toiletpaper StudioCasta Diva Group Società Benefit aderisce al network di Fondazione Libellula. Al via un percorso di formazione che accompagnerà le risorse dell’azienda verso una maggiore consapevolezza sulle tematiche di genereA Milano, Interni celebra 70 anni di storia con la mostra-evento "cross vision": oltre 40 installazioni distribuite in 6 locationStazione Radio è in TV sulle reti del gruppo Mediapason per promuovere Radiobici, il servizio di cicloturismo che collega Milano all’Adda lungo il Naviglio. Firma Insolito Cinema
Evento pubblico

Energia: ENEA a K.EY con idrogeno, batterie e comunità energetiche al Rimini Expo Center Italia per la prima edizione di “K.EY - The Energy Transition Expo”

Presso lo stand “Obiettivo Net Zero”, esperti e ricercatori saranno a disposizione di visitatori, imprenditori, stakeholder e player del mondo dell’energia verde per offrire approfondimenti su servizi, soluzioni, tecnologie innovative ed infrastrutture di ricerca e promuovere iniziative congiunte.

Tutta la ricerca ENEA per supportare la transizione energetica verso un’economia carbon neutral in mostra dal 22 al 24 marzo 2023 al Rimini Expo Center Italia per la prima edizione di “K.EY - The Energy Transition Expo”, il nuovo format di evento dedicato al mondo delle rinnovabili che raccoglie il testimone di Key Energy. Nell’occasione ENEA – che partecipa anche al Comitato tecnico scientifico della fiera – presenta anche lo speciale “Progetti, tecnologie e soluzioni ENEA per la transizione e la sostenibilità energetica”, con oltre 60 tra innovazioni, infrastrutture, strumentazioni, programmi, reti e collaborazioni internazionali per la transizione energetica e la decarbonizzazione.

In particolare, ENEA sarà presente con tecnologie, soluzioni integrate e progetti innovativi per la produzione di energia pulita, la mobilità sostenibile, le smart city, le comunità energetiche, le tecnologie digitali e la chimica verde, ma anche batterie avanzate, smart grid, efficienza energetica, agrivoltaico e la nuova frontiera dell’idrogeno

Presso lo stand 024 del padiglione B3 “Obiettivo Net Zero”, esperti e ricercatori dell’ENEA saranno a disposizione di visitatori, imprenditori, stakeholder e player del mondo dell’energia verde per offrire approfondimenti su servizi, soluzioni, tecnologie innovative ed infrastrutture di ricerca e promuovere iniziative congiunte.

Inoltre, i ricercatori ENEA interverranno, in qualità di organizzatori, moderatori e relatori,  nell’ambito di 11 convegni tematici su autoconsumo, comunità energetiche, biocarburanti, idrogeno, mobilità sostenibile, batterie, efficienza energetica, solate termico a concentrazione e agrivoltaico sostenibile.

Primi appuntamenti mercoledì 22 marzo alle 10:30 con Giovanni Puglisi per parlare di comunità energetiche e autoconsumo mentre l’evento delle 16 organizzato da ENEA e Federchimica-Assogasliquidi farà il punto sui biocarburanti e i carburanti rinnovabili. Giovedì 23 alle 9:30 focus su agrivoltaico e città con Alessandra Scognamiglio, che alle 11:30 parteciperà anche all’evento sullo stato dell’arte dell’agrivoltaico nel mondo organizzato dall’Associazione Italiana Agrivoltaico Sostenibile (AIAS), presieduta da ENEA, che ha già raccolto 70 soci tra imprese, associazioni e stakeholder del settore. Alle 11:15 e alle 14 il Direttore Generale dell’ENEA Giorgio Graditi interverrà nell’ambito degli incontri “Idrogeno verde: dalle tecnologie per la sua produzione all’utilizzo nelle hydrogen valley” e “Prospettive per la mobilità ad idrogeno”; a chiudere la giornata dell’ENEA sarà invece Pier Paolo Prosini nell’ambito del worskhop “La filiera nazionale delle batterie: a che punto siamo?”.

Folto il programma di eventi di venerdì 24: si parte alle 9:30 con Domenico Prisinzano che interverrà nell’ambito del convegno “L’efficienza energetica in edilizia indispensabile nella transizione energetica”, mentre all’incontro “Solare termico a concentrazione: Opportunità, sfide e ruolo degli stakeholder” interverranno Simona De Iuliis, Walter Gaggioli e Antonio Guglielmo. Sempre venerdì 24 alle 9:30 con Giorgio Graditi, Ezio Terzini ed Alessandra Scognamiglio si farà il punto sull’agrivoltaico sostenibile, tavoli normativi e linee guida. Alle 14:15 ENEA presenterà l’Osservatorio sulle Comunità Energetiche, iniziativa per la promozione e lo sviluppo delle CER sul territorio nazionale, il supporto alla PA nella loro realizzazione e la definizione di policy, strumenti, standard e normative che le favoriscano. Ad intervenire saranno il Direttore Generale Giorgio Graditi e gli esperti del dipartimento ENEA di Tecnologie energetiche e fonti rinnovabili, con il responsabile della divisione Smart Energy Stefano Pizzuti e i colleghi Nicoletta Gozo, Matteo Caldera, Paolo Zangheri, Gianluca D’Agosta e Giuseppina Giuliani.

Per il calendario completo degli eventi: https://www.eventi.enea.it/tutti-gli-eventi-enea/enea-a-k-ey-2023-the-energy-transition-expo.html