UPDATE:
Oltre 300 imbarcazioni e 270 aziende le protagoniste della quinta edizione del Salone Nautico di Venezia. Fabrizio D’Oria: “La città si sta candidando a diventare un centro permanente per la nautica".Different presenta a Padova i risultati della ricerca sull’influencer marketing condotta da EMG Different alle aziende del Nord EstZurich torna on air con la campagna pubblicitaria a cura di 72andSunny che racconta il valore della protezione assicurativa e finanziaria. La pianificazione è affidata a DentsuCasa.it lancia la nuova campagna “La casa che cerchi” a cura di CaffeinaIl Gruppo 24 ORE supporta con tutte le iniziative editoriali e la capacità di produzione informativa la 3a edizione del Festival dell’Economia di Trento. Inclusa una campagna adv e socialPer Ichnusa, LePub realizza uno spot per dire no all'abbandono bottiglie di vetro come lascito della serata fuori: “Se deve finire così, non beveteci nemmeno”Ferrafilm e STIM Tech Group sostengono "Love is love", cortometraggio dal messaggio corale di rispetto e inclusione contro le discriminazioni sull’orientamento di genereDal Progetto Montagna, il Teatro Verdi Pordenone e Cai promuovono il debutto del "Montagna Teatro Festival": spettacoli, nuova drammaturgia, incontri, convegni, letteraturaGruppo Mondadori lancia PLAI, l’acceleratore dedicato alle startup nel campo dell’Intelligenza Artificiale Generativa. Investimento da 6 milioni nel triennio 2024-2026Serviceplan Italia vince la gara e lancia la nuova campagna corporate di Nestlé ' Il nido che condividiamo'
Evento pubblico

Fandango Club Creators archivia l'edizione 2022 di PLUG-MI con oltre 10 mila visitatori, più di 50 brand presenti e 90 eventi live

Il 10 e 11 settembre gli appassionati dello streetwear e della urban culture hanno avuto la possibilità di assistere al SuperstudioPiù a iniziative live, esibizioni sportive, workshop, meet&greet e talk in uno spazio di oltre 4000mq per scoprire le novità del mondo urban. Grazie alla partecipazione di partner e numerosi esponenti della musica, dell'arte, dei social e dello sport, l'evento ha riscosso un successo inaudito, con un numero di presenze triplicato rispetto all'edizione del 2019.

PLUG-MI, il Festival che celebra la urban culture, ideato e promosso da Fandango Club Creators, si è chiuso con un numero di presenze triplicato rispetto all'edizione 2019, con oltre 50 brand presenti, più di 90 eventi live e attività, oltre 387.000 contenuti social realizzati e più di 23M account raggiunti durante i due giorni.

Visione senza confini, inclusione, collettività e talento sono tra le parole chiave dell’evento che ha unito fashion, musica, arte, food&beverage e sport, chiamando a raccolta l’intera industry della urban culture.

Il 10 e 11 settembre, dalle ore 12 alle ore 22, tutti gli appassionati dello streetwear e non solo hanno avuto la possibilità di incontrarsi in uno spazio di oltre 4.000mq per scoprire le ultime novità del mondo urban in un luogo unico, partecipando a 30 live sul CUPRA Main Stage: dalle performance dei due enfant prodige della scena rap italiana SHIVA e RHOVE, alle esibizioni di Miles e dei Planet Funk. Numerosi altri live hanno fatto scatenare il
pubblico di PLUG-MI: Don Said, Mida sponsored by Openstage, Sgamo, Soul Tripping sponsored by adidas Eyewear e infine Capozanarky, Inoki ft.Adriana & Dj Arden e Sethu sponsored by PHOBIA.

“Siamo davvero entusiasti della risposta del pubblico che ha partecipato al Festival questo weekend, credo non servano parole per descrivere l'emozione di aver dato vita all'edizione 2022 di PLUG-MI, l'unico festival dedicato alla urban culture in Italia. I protagonisti della musica, del fashion, dell'arte e dello sport tutti insieme per due giorni di pura energia che hanno intrattenuto migliaia di appassionati. Non vediamo l'ora di lanciare la nuova edizione 2023 che promettiamo sarà ancora più ricca di contenuti e attività. Siamo orgogliosi di aver compiuto un primo e importante passo verso il nostro obiettivo di candidare Milano a diventare la capitale europea dello streetwear.” ha commentato Domenico Romano, CEO di Fandango Club Creators, la società di Campus Fandango Club che cura il concept event.

L’evento ha offerto anche oltre 60 attività tra cui esibizioni sportive, workshop, meet&greet e talk con i protagonisti della cultura urban oltre a collezioni speciali, con AW LAB come Official Retail Partner che all’interno ha presentato new release e limited edition esclusive e sorprese speciali legate alla customizzazione e alla gamification dei migliori brand internazionali dello streetwear, tra cui adidas, Converse, Crep, Lacoste, New Balance, New Era, Nike, On Running, PUMA, VRL e una selezione in anteprima del brand POWER che verrà lanciato negli store AW LAB nel mese di ottobre.

Altri brand - come Celio, Culture, Demotapers, Eastpak, Hubwater, Lotto, MFGA, Omy, Wandy, Zero Blasterfirm, 313, 93GREENSTYLE e tanti altri – hanno presentato le loro novità.

Protagonisti di questa edizione anche i workshop grazie a Revibe, che ha curato quello di Eastpak con le personalizzazioni degli iconici zaini e marsupi e quello di New Balance insieme a Jacopo De Carli, il restauratore di sneakers più famoso d’Italia. Spazio anche al mondo degli accessori insieme ad adidas Eyewear che ha dato la possibilità di essere skater per un giorno nell’area VR dedicata grazie al visore HTC e al gioco VR SKATER.

Sabato 10 settembre, ad infiammare il dancefloor di PLUG-M I , il Nike Show Battle: Rootless, The Fonzarellis, Lady Killer e Double Struggle, 4 tra le
più importanti crew del panorama nazionale
, spinti dalla musica di Dj Sparta hanno realizzato uno show di pura adrenalina. A giudicare le performance due ospiti d’eccezione: Rex e Smish.

Reebok, marchio globale d’ispirazione americana, presente a PLUG-MI con il progetto “BE P-ART”, ha visto la presenza degli ambassador Giovanni Motta, painter & cryptoartist e Mendacia Veritatis, artista multidisciplinare brasiliana per la premiazione del vincitore del contest sul CUPRA main stage. Il brand italiano W6YZ ha offerto un meet&greet con il tiktoker Francesco Mirabelli e la possibilità di farsi personalizzare alcuni modelli nel workshop gratuito tenuto dagli artisti di Custom Shoes, mentre Flower Mountain, lifestyle brand nipponico che trae ispirazione dai cicli della natura per un look metropolitano di ispirazione hiking, ha portato a PLUG-MI la sua anima giapponese insieme all’artista e scultore Mattia Trotta.

Lacoste ha offerto l'opportunità al pubblico di potersi confrontare con due artiste che hanno rivoluzionato il mondo della musica pop e hip hop in Italia, Beba e Rossella Essence, che durante l’evento, nella speciale Record Room, hanno incontrato oltre 70 ragazzi e ragazze che hanno avuto la possibilità di presentare la propria musica inoltre i 4 più meritevoli tra i partecipanti alla Crocodile Challenge si sono esibiti sul CUPRA Main Stage vivendo i propri 15 minuti di celebrità sul palco che ha ospitato grandi nomi del panorama musicale italiano.

Gli oltre 10.000 visitatori dell’incredibile due giorni hanno avuto inoltre la possibilità di acquistare tutti gli articoli presentati alla manifestazione e di personalizzarli nell’area Custom Garage in collaborazione con Plus Design, Custom Partner che domenica 11 settembre ha offerto, oltre alla performance live di Dj TY1 anche uno speciale meet&greet con una delle icone del rap italiano: Guè.

Spazio al prodotto anche attraverso aree completamente dedicate al collezionismo: in questa edizione Samsung Electronics Italia è partner del PLUG-MI Urban Museum, uno spazio curato da Big Soup, in cui arte, tecnologia e personalizzazione convivono in un museo metropolitano dove il tailor-made diventa la regola espressiva. In questo contesto, a fare della lavatrice BESPOKE AITM 11 kg un’opera d’arte è stato l’artista contemporaneo e graffiti- writer Fabio Weik, con una proposta di due modelli wrappati, rilasciati come NFT esclusivi.

L’arte è stato un tema importante di PLUG-MI con la presenza di Tvboy – acclamato street artist italiano esponente del movimento NeoPop - e Ravo - uno dei più noti artisti contemporanei italiani - che insieme a numerosi talenti emergenti hanno esposto le loro opere presso la NFT Art Gallery powered by Reebok.

Anche lo sport è stato al centro delle attività quotidiane con tornei, show match e competizioni sportive nel PHOBIA Skate Park in collaborazione con Fardamatti, che ha allestito una rampa skate alta più di 2 m che è stata al centro di tantissime esibizioni, tra cui quella di Asia Lanzi, la prima campionessa italiana di skate alle Olimpiadi di Tokyo e di basket con gare di tiro, tornei di 1vs1 e sessioni di allenamento di skills, all’interno dello speciale Basket Playground powered by Rinascente.

Presente anche un’area dedicata ai tatuaggi con Davide Riva Tattoo ed una speciale area food curata da Bun Burgers, Meat Crew con Mocho, NIO Cocktail, LZO, RedBull, Terre Cilenti e Winefully.

Presenti anche due partner di peso nel mondo della Gen Z: Stardust, l’innovativa media agency che grazie ai propri creator è stata in grado di generare contenuti creativi in linea con il tone of voice dei brand e il linguaggio dei social e DSYRE, l'emergente brand gaming, lifestyle e digital entertainment che offre un ecosistema di contenuti fuori dall’ordinario grazie al talento dei propri player e creator capaci d’ispirare e coinvolgere una tribe fondata sull’incontro tra cyber culture e street culture.

L’edizione 2022 di PLUG-MI ha potuto contare su una serie di partner di primo piano come MICAM Milano, il salone internazionale delle calzature, socio nello sviluppo del format, con l’obiettivo di consolidarne il ruolo di evento di riferimento in Italia per l’intera industry della sneaker culture grazie al contributo di Assocalzaturifici e Radio105 come Official Radio che ha visto la presenza di Moko, MC della manifestazione che con Fabio B ha firmato anche i dj set serali con la musica più forte della scena trap, rap e r&b direttamente dal programma Bsmnt 105.

CUPRA, il brand che ispira il mondo da Barcellona, è stato automotive partner della manifestazione, mettendo a disposizione di artisti e ospiti le CUPRA Born 100% per gli spostamenti, e presente con il CUPRA Main Stage dove si sono esibiti cantanti e dj, Corriere dello Sport e TuttoSport gli Editorial Partner. Numerosi altri brand hanno collaborato alla riuscita dell’evento tra cui gli Edu Partner Bicocca Alumni e IED Alumni, HELBIZ, Micro Mobility Partner, nhow Milano, Hospitality Partner e infine Officine Buone, Charity Partner che con il progetto Openstage ha contribuito ad
arricchire i live musicali e Ticketone, Ticketing Partner.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.plug-mi.com e la pagina Instagram @plug_mi