Evento pubblico

Pronta la seconda edizione di “Una settimana da fiaba”

Sette giorni dedicati alla Fiaba coinvolgeranno oltre 15 comuni in provincia di Brescia dal 12 al 22 novembre 2007. L’evento è realizzato con il patrocinio della Provincia di Brescia e con la collaborazione del Sistema Bibliotecario Intercomunale Brescia Est e della Pinacoteca internazionale dell'età evolutiva A. Cibali del Comune di Rezzato.

Torna a incantare e a far sognare la rassegna “Una settimana da fiaba”, arrivata alla seconda edizione. Dedicata ai bambini, ai ragazzi, e alle famiglie va in scena dal 12 al 22 novembre 2007 e quest'anno mette in cartellone quasi trenta eventi, tutti gratuiti, che coinvolgeranno oltre 15 comuni. Da Botticino a Rezzato, passando per Mazzano, Ghedi, Bedizzole, Montichiari, Visano, Carpendolo, Lonato fino a Desenzano e Sirmione. L’evento è realizzato con il patrocinio della Provincia di Brescia e con la collaborazione del Sistema Bibliotecario Intercomunale Brescia Est e della Pinacoteca internazionale dell'età evolutiva A. Cibali del Comune di Rezzato.
.jpg
"Una settimana da fiaba", vuole essere un'occasione di promozione alla lettura che coinvolge il bambino fin dai primissimi mesi di vita, allacciandosi al progetto nazionale di “Nati per leggere”, ma anche un'occasione per avvicinare alla parola raccontata, scritta e recitata i bambini, i genitori e gli educatori. Il progetto si sviluppa in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Brescia Est, l'Associazione Culturale For Kids di Brescia ed il Teatro Lucia di Botticino. L’idea di base è quella di partire dal libro per un viaggio nel mondo delle emozioni, in un percorso che vuole offrire strumenti di crescita e opportunità ai piccoli e alle famiglie.

.jpgCantastorie, letture animate, merende con l'autore e incontri con gli scrittori più amati dai bambini (tra gli ospiti Domenica Luciani, Andrea Valente, Cosetta Zanotti, Annalisa Strada) sono gli ingredienti di “Una settimana da fiaba”. E ancora spettacoli per diverse fasce d'età che coinvolgono i piccoli delle materne, i bambini delle elementari e i ragazzini delle medie. Infine laboratori per giocare con le parole, con i colori e le fiabe sia per i grandi che per i piccoli. Nel centenario di Pippi Calzelunghe non manca un appuntamento con le avventure della bambina nata dalla penna di Astrid Lingren con Buon Compleanno Pippi. Inoltre incontri per genitori, educatori e nonni sul significato e l'importanza di raccontare fiabe ai propri piccoli e percorsi tra le emozioni con "A scuola di emozioni", un ciclo di incontri con psicologi e psicoterapeuti che al tema delle emozioni dei piccolissimi hanno dedicato ricerche, laboratori e corsi di formazione.
.jpg
Viene proposto un nuovo Concorso di disegno (con scadenza marzo 2008) in collaborazione con la Pinacoteca internazionale dell'età evolutiva A. Cibali del Comune di Rezzato. Questo il tema "Percorsi creativi: decidere da soli, per reinventare il mondo". Alla creatività e alla sensibilità dei bambini il compito di dare corpo all'immaginario ribelle e trasgressivo in uno sguardo che si apra con libertà sul vivere quotidiano, il viaggiare, il tempo della scuola, i lavori dell'uomo, la vita in famiglia, il modo di comunicare.
Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito, ed è possibile trovare il programma completo su: http://settimanadafiaba.forkids.it.