Evento pubblico

‘Stelle nello Sport’: 25 anni di impegno a sostegno dello sport ligure

Nell’anno che vede Genova ‘Capitale Europea dello Sport’, il progetto celebra l’importante compleanno con una serie di appuntamenti che prenderanno il via ad aprile in occasione della ‘Charity Night delle Stelle’ dedicata alla Fondazione Gigi Ghirotti per proseguire sino al prossimo novembre.

Stelle nello Sport compie 25 anni. Un quarto di secolo di passione sportiva al servizio della comunità ligure. Un progetto nato inizialmente per celebrare gli sportivi e, in particolare, promuovere le discipline meno conosciute. Un impegno destinato a crescere, con particolare attenzione al sociale con il crescente sostegno alla Fondazione Gigi Ghirotti ETS, al mondo della Scuola e a cittadini di “tutte le abilità”. 

Nato nel 2000 per sostenere e valorizzare lo sport ligure e le sue eccellenze, il progetto Stelle nello Sport promuove anno dopo anno la cultura e i valori dello sport, straordinario fattore educativo e di presidio socio culturale. In questo straordinario percorso, Stelle nello Sport ha organizzato 1.300 eventi, premiato 460 atleti e 225 Società sportive con 175 testimonial e 33.500 spettatori al Galà. Ha coinvolto 104.500 studenti, 3.511 partecipanti al Premio Fotografico e distribuito 133.000 copie dell’Annuario ligure Sport. E ancora ha raccolto 995 cimeli per l’Asta benefica delle Stelle e totalizzato oltre 470.000 euro di fondi destinati alla Fondazione Gigi Ghirotti ed altre importanti cause abbracciate nel corso degli anni (dall’alluvione a Ponte Morandi, dall’emergenza Covid all’ultima iniziativa “Insieme per il Madagascar”). La Festa dello Sport, nel magnifico Parco Olimpico del Porto Antico di Genova, ha fatto “scendere in campo” 1.130.000 persone dal 2009 a oggi.

Tutto è nato dalla voglia di celebrare “tutti gli sport” con pari dignità. La partecipazione è cresciuta ogni anno in modo straordinario. A eleggere gli sportivi del 2023 sono arrivati oltre 180.000 voti. Sui social sono oltre 35.000 fans e followers con 17.500 lettori registrati alla Newsletter ligure dello Sport e oltre 500.000 pagine lette sui portali, ovvero il quotidiano on line www.liguriasport.com e i siti di progetto www.stellenellosport.com e www.sportabilityliguria.it

Nel 2024, anno in cui Genova è Capitale Europea dello Sport, Stelle nello Sport festeggia il suo speciale compleanno con novità importanti e, ancora una volta, allarga la partecipazione a un crescente numero di atleti, tecnici, dirigenti, studenti e, in generale, a tutte quelle persone che condividono l’idea di Sport quale strumento per migliorare la qualità della vita di uomini e donne di ogni età e abilità. Un impegno quotidiano al fianco di Federazioni e Associazioni sportive, Scuole ed Istituzioni, portato avanti con il sostegno di Regione Liguria, Comune di Genova, Fondazione Carige e le partnership istituzionali con Porto Antico e Camera di Commercio di Genova.

“In 25 anni Stelle nello Sport è riuscita a diventare la principale vetrina di tutto lo sport regionale, dando voce e visibilità alle discipline meno conosciute e raccontando con professionalità, ma al contempo con trasporto emotivo, le grandi imprese degli atleti liguri in Italia e nel mondo”, spiega Simona Ferro, assessora allo sport della Regione Liguria. 
Sottolinea l’assessore allo Sport e agli Impianti sportivi del Comune di Genova Alessandra Bianchi: “Stelle nello Sport” taglia un traguardo prestigioso e continua a promuovere non soltanto le eccellenze agonistiche e l’operato di dirigenti e tecnici della nostra città e della nostra regione ma soprattutto i valori intrinsechi allo Sport, gli stessi che sono alla base anche del nostro progetto come Capitale Europea dello Sport. Complimenti, quindi, a Stelle Nello Sport per questi 25 anni di impegno e passione nel segno dello Sport, quello con la S maiuscola”.

Al via sul sito www.stellenellosport.com le votazioni per eleggere gli sportivi liguri dell’anno nelle tradizionali categorie (Rossoblucerchiati, Big, Junior, Green e Società), ma anche il Premio Fotografico Nicali-Iren, il concorso scolastico “Il Bello dello Sport”, gli incontri nelle scuole con i Campioni e gli esperti su temi quali alimentazione, droghe, dipendenze. Appuntamento speciale il 4 aprile a Palazzo Ducale per festeggiare “25 anni di emozioni sportive” nella Charity Night delle Stelle dedicata alla Fondazione Gigi Ghirotti mentre il 23 maggio ci sarà la 25° edizione del Galà delle Stelle ad anticipare tra giornate straordinarie di Festa dello Sport che torna al Porto Antico dal 24 al 26 maggio mentre lo SportAbility Day illuminerà l’impianto polisportivo Sciorba MySport di Genova il 28 settembre. A novembre gli appuntamenti all’interno del Festival Orientamenti e a dicembre il Natale degli Sportivi

“Stelle nello Sport – sottolinea l’ideatore Michele Cortivuole essere una vetrina importante per tutte le realtà sportive liguri, ma anche e soprattutto uno strumento per avvicinare i giovani allo sport, favorire integrazione e inclusione attraverso lo sport e rendere sempre più grande la “rete” che ogni anno sostiene in modo significativo la Fondazione Gigi Ghirotti. A tutti i nostri sostenitori e alle associazioni che ci seguono in questo percorso va il nostro ringraziamento. Siamo arrivati a festeggiare un compleanno davvero speciale. In 25 anni abbiamo fatto molta strada a sostegno dello sport ligure e voltarsi indietro oggi è emozionante e al tempo stesso stimolante”.

Il progetto gode del patrocinio di Sport e Salute, Coni e Cip in Liguria, Ufficio scolastico regionale, Unige, Ussi Liguria, Panathlon, Genoa Cfc, Uc Sampdoria e Ac Spezia. Le più prestigiose firme dello sport azzurro e internazionale partecipano all’Asta benefica delle Stelle sulla piattaforma www.memorabid.com/stellenellosport. Ogni settimana tanti cimeli originali e autografati vanno all’asta per la Gigi Ghirotti. Obiettivo ambizioso è quello di superare i 45.000 euro donati nel 2023 alla Fondazione presieduta dal Prof. Henriquet.