Evento pubblico

Volkswagen Veicoli Commerciali celebra i “60 anni del Bulli”

La casa automobilistica tedesca si prepara a festeggiare, dal 5 al 7 ottobre 2007, il 60° anniversario del celebre veicolo, vero e proprio "cult", simbolo del successo economico, del divertimento e dei viaggi.

Il 25 luglio 2007 la Volkswagen Veicoli Commerciali ha festeggiato il 60° anniversario del celebre "VW Bulli". Esattamente 60 anni fa, infatti, l'importatore olandese delle vetture Volkswagen - Ben Pon - vide per la prima volta presso lo stabilimento di Wolfsburg un veicolo ben concepito, e costruito direttamente dal personale della Volkswagen per trasportare pesanti pannelli all'interno della fabbrica. Questo diede l'idea per creare il primo schizzo e ideare il “Bulli”, destinato a diventare poi il volano dell'economia, il simbolo della generazione hippy, il camper per le vacanze e il mezzo per il trasporto delle persone.
.jpg
La Volkswagen Veicoli Commerciali ha voluto esaltare la storia di questo mito organizzando un raduno mondiale. Dal 5 al 7 ottobre un enorme parcheggio di 108.000 m2 ad Hannover ospiterà numerosi Bulli provenienti da tutto il mondo, tra cui modelli d'epoca restaurati a regola d’arte o esemplari unici nati dalla fantasia dei proprietari.
In un'altra area di 18.000 m2 a Hermesplatz è in programma una mostra in cui gli ospiti potranno fare un viaggio a ritroso nel tempo, per vedere i modelli che circolavano sulle strade 60 anni fa, oppure visitare i mercatini di vetture vintage o ancora entrare in contatto con i Bulli Club dei diversi Paesi.
.jpg
"Raramente un veicolo è in grado di suscitare tante emozioni quanto il VW Bulli. È stato infatti il simbolo delle partenze, del successo economico e dell'indipendenza, così come del divertimento e dei viaggi - spiega Stephan Schaller, portavoce del Brand Management della Volkswagen Veicoli Commerciali - È piacevole, affidabile e ormai è diventato un vero e proprio "cult". Con questo evento mondiale intendiamo ufficializzare l'assoluto successo del nostro Marchio, nella speranza di far rivivere il mito Bulli in futuro”.
.jpg
Il programma dell'evento inizierà venerdì 5 ottobre quando un gruppo di pulmini d'epoca partirà dallo stabilimento della Volkswagen Veicoli Commerciali verso il centro fieristico. Nella serata vi saranno proiezioni cinematografiche di film nei quali il furgoncino VW è protagonista, come “Little Miss Sunshine”.
Sabato 6 ottobre saranno conferiti i premi per i modelli d'epoca suddivisi nelle categorie: “T1, T2, T3 più vecchi”, “T1 - T5 più belli”, “T1, T2, T3 più originali”, “Il viaggio più lungo” e “Pimp my Bulli”. Ai vincitori sono riservati premi straordinari, incluse visite guidate allo stabilimento della Volkswagen e viaggi a tema sul Bulli.
.jpg
Uno dei momenti salienti dell'evento internazionale sarà lo spettacolo del sabato sera. Poiché il furgone VW è indissolubilmente legato alla musica dell'epoca e dato che oggi, come allora, alcune famose star si spostano nei loro tour ancora con il Bulli, la musica costituirà l’elemento fondamentale della serata. Una band dalle radici negli anni '60 terrà un concerto all'aperto e la sua musica farà rivivere agli spettatori l'epoca hippy, degli ideali "peace & love" e, chiaramente, non potrà mancare il rock’n’roll. Queste top star saranno affiancate da altri musicisti, inclusi gruppi locali quali “Sweety Glitter and the Sweethearts” di Braunschweig, noti per gli spettacoli imponenti ed evocativi con canzoni degli anni '70, ma anche per i costumi rock eccentrici, coloratissimi e stravaganti.
.jpg
Per completare il programma, sono previsti degli experience test drive a bordo degli ultimissimi modelli della Casa tedesca, che si svolgeranno presso il vicino centro dell’ADAC (Associazione automobilistica tedesca). Anche domenica 7 ottobre sarà ricca di appuntamenti divertenti e studiati ad hoc per gli appassionati e i fedelissimi del Bulli.
.jpg
Per la preparazione di questo evento la Volkswagen Veicoli Commerciali ha istituito un apposito centro di consulenza, costituito da specialisti del Bulli, inclusi i fondatori del principale Bulli Club tedesco.
Tutti coloro che vorranno intraprendere questa avventura andando ad Hannover con il loro Bulli, dovranno iscriversi dal 1° agosto al sito www.vwn.de, dove saranno disponibili tutte le informazioni sulla manifestazione.