Roadshow

Kenwood conquista i più giovani con iniziative di street marketing

Ma, oltre agli eventi, Kenwood promuove anche un circuito di cartoline brandizzate con nuovi originali soggetti pronti a invadere locali, negozi, pub e ristoranti di numerosi capoluoghi italiani. Per i più curiosi, un invito sul retro della cartolina a collegarsi alla sezione “Lets Plei” (scritto esattamenete in questo modo) del sito www.kenwood.it.

auto.JPG
Forte della propria brand awareness presso il pubblico adulto Kenwood parte alla conquista del target più giovane con una strategia di marketing e di comunicazione espressamente concepita per colpire e interessare le nuove generazioni. L’innovazione e la qualità tecnologica dei prodotti Kenwood  vengono esaltati con un linguaggio attuale e divertente attraverso canali molto vicini al mondo dei ragazzi: prima di tutto internet ma anche eventi, sponsorizzazioni e strumenti alternativi di adv.

Un esempio significativo della strategia di  Kenwood  Eletronics Italia, che si colloca nell’area del cosiddetto guerrilla marketing, è l’insolito road tour attualmente in corso nelle principali città italiane. Partito da Milano ( 18, 19 Sett. 2006) il tour “infuocato” prosegue a Roma (24, 25 Sett. 2006), Napoli (30 Sett.-1 Ott. 2006) e Palermo (7,8 Ott. 2006). Protagonista un’auto completamente bruciata equipaggiata con un sistema audio firmato Kenwood:  laddove apparentemente tutto è andato in fumo solo l’impianto composto da sintocd, amplificatore e speaker è “sopravvissuto” e funziona alla grande.
Con questo evento alternativo, curato dall'agenzia Veryweb, l’azienda vuole stupire e mettere in risalto come le qualità tecnologiche e ingegneristiche siano prerogative indiscusse di ogni singolo prodotto.

logo.JPG
Ma, oltre agli eventi, Kenwood promuove anche un circuito di cartoline brandizzate del circuito Promocard con nuovi originali soggetti pronti a invadere locali, negozi, pub e ristoranti di numerosi capoluoghi italiani. Per i più curiosi, un invito sul retro della cartolina a collegarsi alla sezione “Lets Plei” (scritto esattamenete in questo modo) del sito www.kenwood.it, creata per “giocare” con la musica e le parole in maniera stravagante, e richiedere gratuitamente le spiritose TI-SCERT, gli STICHERS, i UOLLPEIPER e i BEGGRAUND con il nome del proprio gruppo preferito tra i Chiss, i Daiar Streits, gli Eisì/Disì, i Grin Dei, i Villeig Pipol e molti altri ancori.
Inoltre, sarà possibile scaricare tutti i BEGGRAUND e i UOLLPEIPER preferiti per personalizzare il cellulare o il desktop del computer.
 
Sempre all’interno del sito è in costruzione un nuovo spazio dedicato alla diffusione dell’informazione tramite Vodcast (file video). Qui saranno disponibili una serie di video: dalle bizzarre televendite firmate PizzaTv, ai Video Review utili approfondimenti di prodotti in cui verranno descritti pregi e funzionalità tecniche dei principali articoli di punta, Kenwood è pronto a offrire un intrattenimento a 360°.

Dopo il successo dei precedenti, sono in arrivo anche due nuovi filmati “virali” - brevi video auto1.JPGcon storie originali. I video disponibili al link http://movies.kenwood.it saranno diffusi anche in altri siti web dove milioni di utenti potranno vederli e scaricarli, generando così una notevole visibilità per l’azienda.

Infine, importante l’impegno di sul fronte dello sport. Kenwood è, infatti, da un paio d’anni il main sponsor di importanti manifestazioni organizzate dalla Lega Volley Femminile di serie A. Quest’estate, ad esempio, è scesa in campo a fianco delle migliori pallavoliste d’Italia in occasione del camionato di beach volley il Kenwood Cup 2006 con corner e auto dimostrative. Da valutarsi anche per il 2007.