UPDATE:
“Crafting yhe Language of Now”: Connexia lancia il suo nuovo posizionamento con una campagna su un media intramontabile: il Televideo“Tenga il resto”, al via il progetto contro lo spreco alimentare nei ristoranti di Roma, promosso dall’Assessorato all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti di Roma CapitaleGruppo SAE acquisisce Different. Arduini: "Vogliamo creare un grande polo italiano della comunicazione integrata. Obiettivo: oltre 100 mln di fatturato entro 24 mesi con operazioni straordinarie. Trattative in corso con 3 società di comunicazione e tech"Fa’ la cosa giusta! da 20 anni la voce della sostenibilità. A Milano dal 22 al 24 marzo 2024.La 49^ Eurospin RomaOstia Half Marathon, organizzata da GSBRun in partnership con RCS Sports & Events, apre Casa RomaOstiaScuola Itinerante Fispes, Fondazione Conad ETS e Procter & Gamble a fianco della Federazione per il nuovo progetto "Sport Senza Confini"IKEA torna alla Milano Design Week 2024 con la mostra-evento “1st”(First) per accendere i sogni e ispirarePlenitude (Eni) e Leolandia si alleano per favorire la transizione energetica. Nell'accordo anche l'installazione di un Hub con 10 punti di ricarica nelle aree parcheggioPanetta (Unieuro): "La serie TikTok 'I creativi di Unieuro' un successo perchè risponde alla curiosità della fanbase di capire dove nascono le nostre idee di comunicazione. Digital e social integrano l'adv per rafforzare il legame emotivo con le persone"Casiraghi Greco& firma la campagna istituzionale MD con la storica testimonial Antonella Clerici. Ricorda i trent’anni di attività dell'insegna
Roadshow

Ras Al Khaimah accelera sull’Italia. L’Emirato della natura conferma le potenzialità del nostro mercato con il primo roadshow dedicato agli operatori del Bel Paese

Dopo la prima data, il 27 marzo a Milano, a seguire il 28 a Venezia Mestre e il 29 a Bologna. Chiude Roma il 30 marzo. Gli eventi offrono anche l’opportunità di scoprire i punti di forza della destinazione: una meta facile da raggiungere con molteplici opzioni di ospitalità.

Ras Al Khaimah Tourism Development Authority (RAKTDA) prosegue gli sforzi di promozione dell’Emirato della natura nel territorio italiano annunciando il primo Roadshow in Italia, confermando il nostro Paese tra i mercati europei di maggior interesse. Dopo la prima data, il 27 marzo a Milano, a seguire il 28 a Venezia Mestre e il 29 a Bologna. Chiude Roma il 30 marzo.

Forte dei risultati ottenuti nel 2022 che hanno registrato il più alto numero di arrivi nell’Emirato con oltre 1,13 milioni di visitatori (un incremento superiore al 40%), RAKTDA si presenta in Italia con una delegazione di operatori dell’industria turistica locale che avrà modo di mostrare agli addetti ai lavori italiani i propri prodotti, attività ed esperienze disponibili.


Iyad Rasbey, Executive Director of Destination Tourism Development & MICE di Ras Al Khaimah Tourism Development Authority, ha affermato “Siamo lieti di organizzare  il nostro primo roadshow in Italia, un mercato per noi giovane, ma che sta già dando i suoi primi risultati. Abbiamo riscontrato un notevole interesse da parte dell’industria turistica italiana verso Ras Al Khaimah e siamo certi che la partecipazione a queste quattro tappe contribuirà a incrementare la conoscenza dell’Emirato, una destinazione dalle tante sfaccettature così come lo è il suo straordinario contesto naturale”.

Gli eventi offrono anche l’opportunità di scoprire i punti di forza della destinazione, una meta facile da raggiungere grazie ai collegamenti di Emirates (via Dubai) e Air Arabia (via Sharjah) in partenza dai principali aeroporti italiani. I viaggiatori possono anche raggiungere l’aeroporto internazionale di Ras Al Khaimah con gli operativi esistenti di Gulf Air (via Manama) e, dal 1° novembre, con il volo giornaliero di Qatar Airways (via Doha).


Molteplici anche le opzioni di ospitalità con la presenza delle più importanti catene alberghiere che offrono oltre 8.000 unità già disponibili e 6.533 camere previste nei prossimi anni.

Un emirato inaspettato che si differenzia dagli altri EAU per la sua incredibile e variegata natura fatta di distese di mangrovie, spiagge di sabbia e acque turchesi, dune del deserto color terracotta e montagne maestose che ospitano la vetta più alta degli emirati, Jebel Jais, dove è possibile vivere esperienze uniche come provare la zipline più lunga al mondo, il Jais Flight, o pranzare nel ristorante più alto degli EAU il 1484 by Puro dotato anche di una sala per piccoli meeting con vista sulla catena montuosa.

Uno scenario naturale unico valorizzato da RAKTDA attraverso il Balanced Tourism un nuovo approccio alla sostenibilità posto al centro della strategia di investimento e sviluppo dell’Authority che guiderà la crescita complessiva del settore e porterà la destinazione a diventare leader regionale del turismo sostenibile entro il 2025.


Gli operatori presenti al Roadshow:
Compagnia aerea: Air Arabia
Hotel: Double Tree by Hilton Al Marjan, Intercontinental Mina Al Arab Resort & Spa, Rixos Bab Al Bahr, The Ritz Carlton Al Wadi Desert, The Ritz Carlton Al Hamra Beach
DMC: Magic Arabia, Malatacca Travel & Experiences
Aeroporto: Ras Al Khaimah International Airport
Ulteriori informazioni sull'Emirato su visitrasalkhaimah.com, sui canali social di Ras Al Khaimah Tourism Development Authority: InstagramYouTube e Facebook o alla linea dedicata 02 47952 388.