Roadshow

Roadshow Assocumunicazione: 1ma tappa a Bologna

Il road-show prevede i contenuti di aggiornamento nel campo della comunicazione, per accrescere lo sviluppo di eccellenze nella professione, da sempre patrimonio di AssoComunicazione.

Il prossimo 20 settembre a Bologna si svolgerà la prima delle “Giornate di AssoComunicazione” che il Presidente Marco Testa aveva previsto nel suo programma per estendere il sostegno dell’associazione a tutte le 175 imprese associate, distribuite sull’intero territorio nazionale.
Il road-show prevede i contenuti di aggiornamento nel campo della comunicazione, per accrescere lo sviluppo di eccellenze nella professione, da sempre patrimonio di AssoComunicazione.

La tappa bolognese, sul tema: “Creatività e innovazione. Agenzie e Aziende insieme per lo sviluppo” è stata realizzata in partnership con Confindustria presso la cui sede nella città felsinea si svolgeranno i lavori a partire dalle ore 15 di mercoledì 20 settembre. La seconda e la terza tappa si svolgeranno rispettivamente a Bari il 30 settembre e a Napoli all’inizio del 2007.

I relatori della giornata saranno introdotti da Marco Testa e da Stefano Stagni, Presidente della sezione Marketing e Comunicazione di Confindustria Bologna. Di “creatività e innovazione per il valore del brand” parlerà Maurizio Sala, in qualità di Vice-presidente del Gruppo Armando Testa. Toccherà poi al Ceo di Publicis Giorgio Lodi che si soffermerà sulla “comunicazione internazionale come leva strategica nella globalizzazione dei mercati” e a Giuseppe Cogliolo, Amministratore Delegato di McCann-Erickson Italia il quale tratterà il tema “creare domanda per costruire marche di successo”.
Analizzerà l’evoluzione della creatività dagli anni ’60 al 2000 il Direttore creativo di McCann-Erickson Italia Paola Manfroni, mentre del “mondo dopo la televisione” traccerà uno scenario Alasdhair Macgregor-Hastie, Direttore Creativo di Publicis.

“Il road-show è uno degli strumenti che AssoComunicazione ha messo in atto  – afferma il Presidente di AssoComunicazione Marco Testa – per dare il massimo sostegno possibile agli associati  in questo momento di forte cambiamento del mercato. Le imprese di comunicazione stanno infatti investendo molto per creare nuovi strumenti e professionalità necessari a comprendere e dominare il cambiamento”.

“Queste giornate di AssoComunicazione non sono solo un momento formativo – prosegue Gianna Terzani, Vice Presidente di AssoComunicazione, che si è occupata in prima persona della realizzazione dell’evento – ma anche un’occasione per conoscere realtà imprenditoriali dell’Emilia Romagna. Considero la collaborazione prestigiosa di Confindustria Bologna una prima opportunità per creare un legame più stabile tra le nostre associazioni sul territorio a riconferma che per agenzie e aziende lo scambio di conoscenza è la premessa indispensabile non solo per stimolare creatività e innovazione, ma anche per fare sistema e affrontare meglio la competizione internazionale”.