Evento sportivo

Bebe Vio tra le stelle del Grand Prix di Ginnastica – Yomo Cup 2016

Il 5 novembre la campionessa paralimpica e mondiale di scherma è pronta a festeggiare l’Oro di Rio de Janeiro con il pubblico dell’AGSM Forum di Verona. Il galà di ginnastica si arricchirà anche della partecipazione di Sophia Campana e di tante performance spettacolari, come quelle della Ginnastica Grugliasco e dei 'Liberi di… physical theatre', entrambi reduci dalla trionfale esperienza ad Italia’s Got Talent.

Il Grand Prix di Ginnastica - Yomo Cup 2016 sarà uno show ricco di esibizioni spettacolari. Sulla pedana dell’AGSM Forum di Verona, infatti, sabato 5 novembre, dalle ore 16, si terrà un galà di ginnastica mai come quest’anno dedicato al coinvolgimento del pubblico, grazie anche alla partecipazione di una guest star: la fiorettista Beatrice 'Bebe' Vio, campionessa paralimpica e mondiale in carica di scherma che ha emozionato l’Italia intera con l’Oro di Rio de Janeiro e che è pronta a festeggiare il suo successo con il pubblico sugli spalti. Scenderà in pedana anche un’altra ospite d’eccezione, Rachele Risaliti, neo Miss Italia 2016nonché ex ginnasta dell’Etruria Prato.

In tribuna, invece, ad accogliere tutti i fan ci sarà Sophia Campana, ginnasta italo-americana protagonista delle passate stagioni del programma di MTV 'Ginnaste-Vite Parallele', che affiancherà le campionesse già annunciate Vanessa Ferrari ed Erika Fasana.

La musica avrà un ruolo importante durante lo show: il punk dei The Van Houtens, band reduce dai bootcamp di X-Factor, accompagnerà le esibizioni delle atlete per tradurre in note tutta l’energia della Ginnastica. In particolare, Alan e Karen saranno la colonna sonora perfetta per la Squadra Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica, per la quale suoneranno il loro singolo 'Luna Park', per poi seguire Carlotta Ferlito e la sua performance con la canzone 'Copacabana'.

Con Carlotta e le Leonesse, anche altri grandi campioni della Ginnastica. Tra i nomi già annunciati, tanti atleti di spicco: l’ospite internazionale Ganna Rizatdinova, Martina Rizzelli, Elisa Meneghini, Lara Mori, Enus Mariani, Marco Sarrugerio e i Campioni del Mondo di Aerobica Davide Donati e Michela Castoldi.

Il 5 novembre andrà in scena anche una specialità della Ginnastica che in questi anni, soprattutto in Italia, sta riscontrando sempre più seguito per via della spettacolarità dei suoi movimenti e la complessità dei gesti tecnici: la Ginnastica Acrobatica, che sarà portata in pedana in un’esibizione collettiva dagli atleti della Ginnastica Grugliasco di Torino. La società piemontese, tra l’altro, torna ad esibirsi al Grand Prix reduce dalla trionfale esperienza televisiva a 'Italia’s Got Talent', celebre talent-show in onda su TV8, dove ha ottenuto uno splendido 4° posto.

Il successo sul grande schermo, sempre grazie a Italia’s Got Talent, accompagna un altro gradito ritorno, quello dei 'Liberi Di… physical theatre', compagnia che regala prestazioni spettacolari, dal teatro alla danza, esprimendo forti emozioni con il linguaggio del corpo. Il gruppo di artisti regalerà al pubblico dell’AGSM Forum ben due esibizioni coinvolgenti, tra le quali la performance con cui hanno conquistato i giudici del talent e che non poteva scegliere cornice migliore di Verona: una danza lunga 100 secondi con i ballerini che si baciano senza mai staccarsi, simboleggiando la dolcezza dell’amore che resiste al tempo e alle abitudini.

In pedana a far divertire il pubblico ci saranno anche i ragazzi della Società Bentegodi, scuola di ginnastica dell’omonima Fondazione che ha collaborato alla realizzazione dell’evento. Dopo di loro, i gruppi della Petrarca Arezzo, Etruria Prato, Raffaello Motto, Ritmica Torino e Gym Aosta, si esibiranno nella Ginnastica per Tutti (GpT), disciplina che, oltre ad essere la base di ogni attività fisica, contribuisce al benessere psicofisico dei praticanti.

Anche quest’anno, Granarolo S.p.A., il maggiore operatore agro-industriale del Paese a capitale italiano, sarà Title Sponsor dell’evento con il marchio Yomo. Main Partner dell’evento saranno ICS - Istituto per il Credito Sportivo e Decathlon San Giovanni Lupatoto, affiancati dai Partner AGSM e AMIA. Media Partner: Radio Bellla & Monella e Sportdipiù.

Il Grand Prix di Ginnastica è organizzato dalla Federginnastica in collaborazione con SG Plus Ghiretti & Partners, con il supporto della Fondazione Bentegodi ed il patrocinio del Comune di Verona.